Un tramonto sul lago Woerther a Klagenfurt (Carinzia)

Un tramonto sul lago Woerther a Klagenfurt (Carinzia)
Foto personale - Giugno 2017

Dove trovarmi

martedì 26 marzo 2013

Il "gelicidio" di Trieste marzo 2013 preludio pasquale ???

Il "gelicidio" avviene quando la temperatura a terra è più bassa rispetto all'atmosfera ed essendo piovuto l'acqua è diventata "ghiaccio". Poi è arrivata la nostra "bora" e la nevicata che coprendo il manto stradale ghiacciato non ha permesso vedere e quindi...scivolate!!! Il mio terrazzo era pieno di stalattiti....
A Trieste si usano i "iazzini" ovvero i ramponi di ferro che vengono applicati sotto le scarpe usualmente solo sotto il tacco ma ora sono fatti anche in materiale più leggero, gommati e prendono anche tutta la suola. La foto per fare un idea è presa dal web. Quelli che possiedo io cimelio storico hanno i rampini alti di ferro e la cinghia è di cotone però sono ancora oggi favolosi.


 

Ho trovato su YouTube un bellissimo ...filmato su Trieste




Questo è solo un piccolo interludio ciaooo a tutti

Stampa il post

19 commenti:

  1. Che esperienza...un gelo simile non l'avevo mai visto....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. dicono che dal 1941 che in questo periodo di marzo pre Pasqua non accadeva più e tu l'hai visto da vicino

      Elimina
    2. Molto da vicino... impossibile uscire da casa, siamo stati 3 ore a picconare lo strato di ghiaccio di parecchi centimetri....
      Chi non ci vive rimane esterefatto, ma io questo clima non lo cambierei con un altro per nessun motivo al mondo!
      PS: per le blogger che lo hanno chiesto... io abito proprio su una via in salita!

      Elimina
  2. Ciao ma che ghiaccio... il filmato è incredibile ma generalmente ghiaccia così sempre anch e se in modo più lieve? Non bisogna uscire di casaperchè è difficile anche stare in piedi..ma mettete i ramponi? ciao cara e stai in casa al caldo bacio Lia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No perchè ci vogliono le basi come spiegato per questo fenomeno. In inverno può essere sempre se piove prima ma in questo modo senza temeprature all'inizio troppo basse ed alla fine di marzo risale al 1941.
      Si, se sei nelle vie con pendenza forte dove nemmeno le strade vengono pulite cosi presto i ...ramponi alias iazzini...servo e come a meno che non vuoi prendere una slitta....ciaoooo

      Elimina
  3. Ho visto le foto che hai postato su Facebook: letteralmente agghiacciante!!! Noi qui non possiamo lamentarci: piove ma non fa freddo (siamo sui 10 gradi e oltre).
    Un bacione mia cara!
    Dai che passa!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' quelle è un piccolo scorcio da casa mia ma purtroppo sono in piena battuta :( bacione

      Elimina
  4. Dimenticavo: ma nelle strade in salita come fate???
    (meravigliosa la foto delle coccinelle!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahaha ci aiutamo con i rampini alias iazzini devi battere il tacco nel ghiaccio e quindi andara vanti così tallone per talline e piagto in avanti per fare contrasto con la bora se in quella via è in battuta ma rischi di fare 1 passo avanti e 10 indietro con una soffiata improvvisa (refolo). Grazie per la foto se vuoi copiala.
      Bacione cara.

      Elimina
  5. Risposte
    1. Brrrr si ma aiuto non possiamo ciaoo cara

      Elimina
  6. Mamma, immagino i disagi, via Commerciale, vicolo delle rose, davvero da non uscire di casa. I "Iazzini", li avevo anch'io e qualche volta li portavo anche in montagna, quando mi avventuravo per tratti ghiacciati, quella volta ero "ardita". Buona giornata Edvige.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh Longera era chiusa, le vie che conosci più erte chiuse, la grande viabilità era uno scempio. Qui da me a San Giovanni tutto ghiacciato strada e marciapiedi solo uscendo da casa mia mantenendoti sullo stesos marciapiede riesci a prendere il bus perchè avendo la banca sotto casa li puliscono.... ma il versante opposto del cnetro commerciale Il Giulia per passarlo servono i pattini se sai andarci altrimenti niente.
      Ciaooo buona giornata anche a te oggi ripioveeeeeeeeee

      Elimina
  7. Qua sotto casa mia era quasi impossibile camminare, non hanno pulito né strada né marciapiede... che avventura incredibile arrivare in ufficio (ero senza iazzini).
    Ciao Edvige, buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti capisco cara peccato se stavi vicino te li imprestavo io ne o 3 o 4 vecchi e nuovi.Ora sarà tutto "pantan" e ripioviiiiii ciaoo buona giornata.

      Elimina
  8. Certo che è impressionante!
    Qui nelle Marche fa freddo ma almeno siamo potuti uscire di casa, con un tempo così è meglio starsene al caldo, ciao Edvige a presto, Assunta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima quando da voi fa freddo è freddo ma qui purtroppo a parte non essere abituati alla neve nel senso vero della parola abbiamo la nostra bora che rompe... se hai volgia e tempo vedi cercando sul mio blog la voce "bora" troverai dei filmati divertenti nella sua tragicità. Buona giornata carissima e oggi ripioveeeeee

      Elimina
  9. Mamma mia, non ero a conoscenza di questo fatto!
    Speriamo che l'inverno con tutti i suoi disagi si decida a finire!
    Un bacio grande Edvige!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Speriamo tanto oggi doveva essere sole ma era coperto e stanotte piovuto con bora ma stamattina si è calmata. Bacione anche a te carissima.

      Elimina