Una libera versione grafica dell'amica Greis - click immagine per la sua pagina

Una libera versione grafica dell'amica Greis - click immagine per la sua pagina
Immagine rielaborata da http://www.xenascreations.org/TRADUZIONI/CREALINEGRAPHIC/Penelope/Penelope.htm

Dove trovarmi

mercoledì 25 luglio 2012

Barcola ..il suo lungomare a Trieste

Avevo già fatto un post nel 2010 per ferragosto parlando sia di come è nata questa "Festa ferragostiana" il link  QUI  e del lungomare di Barcola che porta verso il famoso Castello di Miramare.
Far capire la mentalità dei "triestini" verso la "tintarella"- credo i più sfegatati d'Italia non è facile. Anche  d'inverno vanno al mare al famoso "Pedocin" che è aperto tutto l'anno, per mantenere il colore acquisito.
Inoltre,  prima di andare al mare si deve fare qualche lettino per non arrivare "bianchi" e farlo per mantenere il colore il più lungo possibile....
Putroppo esiste anche il lato negativo in merito ai "melanomi" ovvero i cosidetti "nei" della pelle che dicono sono causati per la maggioranaza dei casi all'esposizione solare sopratutto nelle ore più calde. Ma, i triestini, alla pausa pranzo invece di andare a casa o altro preferiscono andare al mare per la tintarella e quindi nelle ore peggiori.....lo facevo anch'io ed inoltre la distanza tra il mio ufficio e l'Ausonia era di 5 minuti.

Propongo quindi una carellata di foto che ho preso dal web con google immagini come pure i due filmati

Per prendere posto sugli scogli che vedete in basso e posto macchina sulla strada parallela si va già alle 7 di mattina.....

 Una parte del lungomare - scogliera in inverno

 Sempre lungomare ci sono anche strutture per spogliarsi, cambiarsi ecc. e questi si chiamano Topolini e ogni estata viene eletto Mr. e Miss Topolini

 Una delle rare spiagette lungomare con sasetti e leggermente degradante quindi si inizia con l'acqua bassa ideale per i bambini mentre  per gli altri punti di cui sopra si va subito nell'acqua alta scavalcando gli scogli e quella sotto è l'altra - noterete che a fianco c'è la passeggiata e parallela alla stessa la strada di traffico una delle più trafficate




Una veduta del lungomare dall'alto


 

Questo è un video dei primi tuffi a primavera ovviamente acqua gelata......i triestini!!!!!!
un giorno prima dell'arrivo della  primavera....


 

Trieste - il fascino del suo lungomare  

Qualcosa di più su Barcola - Trieste  QUI
Come potrete notare tutto il lungomare coperto all'inizio della passeggiata anche da un boschetto di pini impiantati tanti tanti anni fa dagli americani con una bellissima fontana 


Spero che lo troviate interessante ciaooo a tutti

Stampa il post

22 commenti:

  1. Alla pineta arrivo ogni mattina a piedi passeggiando e ti confesso che anche alle 6,30 c'è già chi mette il suo asciugamano per poi andare a fare colazione al bar; io invece come mare non sono mai stata lì sempre in zone meno affollate e con animali ben accetti come Muggia. Il lungomasre lo amo d'inverno, soprattutto la sera come il sole è già tramontato che vedi illuminarsi tutta la città, è un panorama mozzafiato.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo so infatti io andavo a Barcola in fondo all'altezza dell'ultimo distributore ma quando avevo 18...anni perchè c'era un ragazzo che mi piaceva e mi dava gratis il "moscone" ehehehehe poi ci sono ritornata da grandissima in settembre che non era troppo affolato quando la mia pausa pranzo era di 2 ore e mezza poi finito con 1 ora non era possibile. D'accordo con te tramonti mozzafiato...ciaoooo

      Elimina
  2. Trieste la città che fa tanto sognare cara Edvige, Teddy Reno triestino ha fatto conoscere questa straordinaria città...
    Grazie infinite della belle foto, un abbraccio.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non possiamo lamentarci abbiamo mare e collina in dieci minuti....ciao Tomaso
      Edvige

      Elimina
  3. ciao Edvige! che bello poter viaggiare senza spostarsi da casa, e vedere nuovi luoghi e usi del posto.
    Pure da noi c'è chi si spoglia con i primi soli, o nuota anche fuori stagione. C'è la famosa nuotata della Befana nel lago a Brissago. Non sarebbe per me, che entro in acqua solo in questi mesi più caldi.
    a presto ciao ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ehehehe io invece amo l'acqua fredda diciamo massimo fino 22 da 17-18.
      Poi per me è un brodo....in campeggio sul gao carinziano c'era in giugno 18 gradi.
      Ciaoooo

      Elimina
    2. Una volta entravo nel fiume della valle ad aprile.. con gli anni sono diventata più freddolosa sebbene troppo calda non piace neppure a me. Ti invidio che ci riesci ancora ;-)

      Elimina
    3. Si ti capisco ma per un congegno strano del mio termostato quando è troppa calda non scatta ed io ho la pelle d'oca... fino a 24 max ok poi non scatta più...cosa vuoi sono tutta al rovescio come dicono in famiglia :DD
      Ciaooooo

      Elimina
  4. de superbes photos de vacance
    bonne journée

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Merci Fimère les photos que sont de mon ville peu etre une bel endroit pour votre vacances vivant nous ne réalisent pas combien de belles choses que nous avons ciaooooo

      Elimina
  5. Ciao cara, è verissimo che noi triestini abbiamo la mania dell'abbronzatura. Oltre a questo amiamo moltissimo il mare e ci impossibile starne lontani. Bellissime le foto. Buona serata. *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti non concepisco in alcun modo vivere in una città senza mare. Accetto il lago ma per un tempo limite.
      Ciaooo e buona serata anche a te.

      Elimina
  6. Che belle foto, grazie , mi piacerebbe visitare il Castello di Miramare, chissà che un giorno non capiti dalle tue parti.
    Ciao, buona estate!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se vieni avvisami ti faccio da cicerone ciaooo

      Elimina
  7. Edvige ti rispondo qui da te, i marshmallows sono dei cilindri zuccherosi e morbidosi, io li chiamo anche spumoni, sono americani e loro li arrostiscono anche. Ti metto un link di wiki http://it.wikipedia.org/wiki/Marshmallow bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio ho capito cosa sono li conoscevo ma non il loro nome mi sembra si trovino nei negozi che vendono dolciumi....tipo quello di via Carducci.
      Grazie bacioni

      Elimina
  8. Sempre stupende le tue foto! Vien voglia di prender armi e bagagli e partire alla scoperta della tua città!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Kika cosa aspetti...non sei mica tanto lontana bacioni

      Elimina
  9. Beautiful photos. What a gorgeous waterfront location.

    Darryl and Ruth :)

    RispondiElimina
  10. Thanks, Yes it is very very nice and all along on a road traffics.
    Ciaoooo

    RispondiElimina
  11. ero stata a Trieste tanto tanto tempo fa e, sebbene i ricordi siano ormai 'assopiti', l'impressione di città benevola e serenamente vivace è tuttora presente. non ricordavo però un'acqua così limpida...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa piac3ere che te la ricordi in effetti ormai sono anni che abbiamo un acqua limpida e pensare che siamo in un angolino dell'Adriatico ove il ricambio giunge piano. Ciaoooo

      Elimina