Un tramonto sul lago Woerther a Klagenfurt (Carinzia)

Un tramonto sul lago Woerther a Klagenfurt (Carinzia)
Foto personale - Giugno 2017

Dove trovarmi

lunedì 21 maggio 2012

Filetti di peperone in carpione



Sono stata coinvolta da questa "raccolta" di  Dolcemela riguardante il "PEPERONE".
Combinazione avevo postato ancora nel 2009 una ricetta che devo obbligatoriamente fare ogni anno per il compleanno di mia figlia in quanto è un ortaggio che adora ma purtroppo non lo digerisce e solo in questo modo non trova difficoltà.
Quindi rispolvero la mia ricetta, partecipo alla raccolta e completo con le foto che a quel tempo non avevo fatto.


Ingredienti  per 4 persone
6  peperoni  grandi e belli sodi - 2 verde, 2 gialli, 2 rossi
olio extra vergine
2-3 limoni ...succo oppure aceto preferibilmente di mele
sale - pepe
1-2 spicchi di aglio (oppure usate quello a pezzetti surgelato)
1 cucchiao di prezzemolo (o di più/meno come piace)
1 cucchiaino di timo

Procedimento

Scaldare il forno a 170° e mettere sulla leccarda carta da forno sulla quale adagerete i peperoni  (durante la cottura lasciano il loro liquido che darebbe gusto bruciato se la leccarda non fosse foderata). Potete usare anche altro contenitore da forno a vostra scelta.
I peperoni devono diventare con la pelle bruciacchiata, morbidi, sarà necessario circa mezz'ora se avete un forno ventilato, un pò di più con forno tradionale. Girateli almeno due volte.
Quando sono pronti, per poterli pelare facilmente dovete usare questo trucco.....

"" levati dal forno ancora caldi chiuderli in un sacchetto di cellophan - per max. 2 peperoni
Il sacchetto si gonfierà per effetto del caldo ma allo stesso tempo solleva anche la pelle che dopo circa 10 minuti, o più devono essere tiepidi per maneggiarli senza scottarsi, potrete pelarli con molta facilità."""
Poi.....
..tolte tutte le pelli e l'interno, arrotolate i vari filetti tagluiandoli a strisce sottili. 
Condire subito con olio, abbondante limone (o aceto), sale, aglio, prezzemolo e timo. Una bella mescolata e mettere in frigo quando sono freddi  e gustarli il giorno dopo...prende più sapore.

Un pò di foto in sequenza


E' un antipasto che va mangiato su delle bruschette calde.
Può servire anche per condire una pasta fredda o tiepido come un contorno ad un piatto di carne arrosta. E' un passepartout e sono digeribilissimi.

Questo il piatto finito


Spero di avere correttamente eseguito "i desideri" di Dolcemela, al caso si può sempre modificare.

Ciaoo a tutti.


Stampa il post

18 commenti:

  1. Amo il carpione! tipico piemontese! mi piace tantissimo! Gnammy! buoni! bravissima

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io di solito prediligo il classico con l'aceto ma i peperoni hanno un sapore migliore se "carpionati" con il limone.
      Grazie ciaooo

      Elimina
  2. bella ricetta, grazie per avermi fatto conoscere questo contest, vado subito a vedere, baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi piacere avervi segnalato qualcosa...ciaooo bacioni

      Elimina
  3. Io questo piatto lo adoro, ma preferisco il prezzemolo anzichè il timo e poco aglio.

    Avendo il barbeque lo facciamo direttamente sulla brace e il sapore è superlativo!!!
    mmmmhhhhh

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh si lo so :(( anch'io potrei mettere il barbeque sulla terrazza...però dovrei ancorarla con la bora di Trieste....io amo tutte le erbe e anche l'aglio sopra tutto quello fresco e...quello vecchio tolgo l'anima e lo scotto nel latte per 5 minuti cosi poi l'alito non ne risente.
      Ciaoooo

      Elimina
  4. mmmmmmmmmmmmhhhhhhhhhh...i peperoni...in carpione poi....
    rifarò sicuramente questa ricetta!!!
    io con il bimby faccio un misto di verdure in carpione che mio suocero (che non fa tanti complimenti in cucina),, la prima volta che li ha assaggiati, mi ha detto di non avere mai mangiato degli ortaggi così buoni...ihihihihi
    Ti metto il link della ricetta, anche senza bimby si può adattare benissimo alla padella
    http://www.ricettario-bimby.it/ricetta/10124/misto-di-verdure-carpione.html

    Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per l'indicazione ho preso nota della ricetta. Ovviamente in padella niente bimby...ciaooo

      Elimina
  5. Questo piatto e' il preferito di mio marito! A lui piace cucinare cosi...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Kika piace anche a me e non è nemmeno troppo difficile ma quello che mi frega è ...la ripetitività...odio fare e rifare :o((
      Ciaoo

      Elimina
  6. mmm questi peperoni, ne mangerei chili e chili!!! fa bene tua figlia a farteli fare :) e poi confermo, arrostiti così al forno sono super digeribili.... un bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siiiii ma glieli faccio forse due volte all'anno...:o))
      bacio

      Elimina
  7. Eccomi cara Edvige sono arrivato per gustare tutto ciò che fai ed è sempre buonissimo.
    Ti auguro una buona serata amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tomaso grazie mi raccomando non fare indigestione....
      Buona settimana
      Edvige

      Elimina
  8. Gnam! Ma sai che io i peperoni ho iniziato a mangiarli solo da qualche anno? Prima non mi piacevano. La ricetta è molto simile a come li faccio io per l'aperitivo, solo che il trucchetto del sacchetto per pelarli non lo conoscevo. Grazie mille, sei una fonte inesauribile di dritte!!

    p.s.: credo che per farmi attraversare il ponte della foto dovrebbero sedarmi come un cavallo...

    RispondiElimina
  9. Deliziosi Edvige!! Anche io adoro i peperoni e li preparo spesso in questa versione, che buoni..
    Un bacione cara e buona settimana*

    RispondiElimina
  10. Grande Edvige, il sistema di spelatura mi mancava proprio, anche mio marito ha difficoltà a digerire i peperoni, d'ora in avanti adotterò il sistema spelatura.
    Grazie e buon fine settimana
    Mandi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie con questo sistema mia figlia li digerisce dice che non.....viene su!!! Ce anche il sistema del sacchetto di carta ma non va bene perchè traspira mentre la pelle con il caldo nel nylon fa vapore e la solleva meglio.
      Buona domenica.
      Mandi

      Elimina