Fantasy - Immagine dell'amica del "Rifugio degli Elfi" - clic immagine

Fantasy - Immagine dell'amica del "Rifugio degli Elfi" - clic immagine
Immagine da https://www.facebook.com/groups/1481388275215394/

Dove trovarmi

martedì 13 settembre 2016

Peperonata alla birra rossa, salame verzino e zenzero

Questo piatto l'ho fatto esclusivamente per me. Finalmente dopo tanto tempo questa sera maritozzo si rivede con gli amici come ogni venerdi. Cammina abbastanza bene e la strada da fare è pochissima perchè il bus urbano lo porta a pochi metri di distanza dal locale. 
Avevo voglia di farmi qualcosa di sfizioso e nel frigo avevo peperoni, birra rossa, zenzero che non manca mai sia fresco che in polvere e delle belle salsicce tipo "verzino".
I peperoni non piacciono molto a maritozzo ed è molto raro che li faccia solo per me. Ma stasera mi voglio coccolare :D :D 

Ingredienti per 1 persona
1 peperone rosso grande
33cl di birra rossa
1 paio di salsicce tipo verzino
1 cipolla ...io di Tropea
10 g di zenzero fresco o un cucchiaio di polvere che ha meno sapore e piccantezza
sale pepe 
2-3 foglio di basilico
olio





Preparazione
Pulite il peperone dai semi e filamente e tagliatelo a pezzi grossi.
Affettate sottile la cipolla e fatela appassarire in un pò d'olio in una piccola casseruola, non deve friggere. Aggiungete i peperoni e fate andare per una decina di minuti a fiamma decisa. Poi versate la birra e cercate di eliminare la schiuma che si forma mescolando bene. Due foglie di basilico e lo zenzero tritato o tagliato a piccoli pezzettini.

Consiglio:
se voletete tagliare o tritare lo zenzero facilmente o grattugiarlo mettetelo in congelatore dopo averlo pelato e tagliato a pezzi secondo di quanto usate per ogni piatto/occasione.

Abbassate la fiamma e mettete il coperchio e fate andare per una ventina di minuti.
Poi aggiungere il salamine verzino bucherellandolo un poco e fate andare mescolando scoperto che si asciughi per altri 10 minuti.
Assaggiate se ok.con sale e pepe, fate restringere alzando la fiamma se troppo liquido e lasciate a fuoco spento ancora per 5 minuti a riposare.

Servitelo caldo con il salamino, del pane tostato oppure dei grissini oppure pane sciocco tostato e sfregato con aglio ed un ulteriore buon bicchiere di birra...rossa :D :D 

Buon appetito.

NOTA Affluente:
Questo è la prima cena mia e uscita sua dopo il problema tendine di Achille e questa ricetta non chiude tutte quelle fatte prime ma è come una specie di INTERVALLO :D :D Prossimamente si va avanti .....anzi si torna indietro con il tempo !!!





Stampa il post

30 commenti:

  1. Una ricetta dai sapori decisi, molto originale, la proverò grazie!
    Buona giornata
    Carmen

    RispondiElimina
  2. Cara Edvige, ^ha me non mi resta che dire!
    Buon appetito!!! Buona giornata cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Edvige, è da tempo che volevo dirti, che il tuo blog è lentissimo, io lo ho chiesto ha mio figlio la ragione, e lui prima ha guardato, il mio e ha tolto tutti i html di Iole, ora il mio è velocissimo e secondo,lui pure tu dovresti farlo, perché quei html non sono più compatibili con il nuovo sistema di blogger!!!
      Scusa se mi sono intromesso, ci sono tanti in questa situazione!!! Ciao ancora Tomaso

      Elimina
    2. Tomaso grazie i widget li posso toglierea ci sOno altri inclusi nel template e da li non li so togliere dovrei trovare qualcuno che sappia il linguaggio html. Grazze amico se non mi avvisa un amico posso anche non accorgermi. Grazie ancora e dimmi sempre se qualcosa non va. Ciaoooo 😚

      Elimina
  3. Brava Edvige, ogni tanto bisogna coccolarsi un po', io adoro lo zenzero e anche i peperoni quindi credo che assaggerò presto questo piatto :) Sono felice di sapere che maritozzo sta meglio.
    Un abbraccio.
    Marina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. D'accordo con te bacioni e grazie. Buona giornata

      Elimina
  4. Brava Edvige, che ti coccoli. Ci voleva proprio dopo l'estate passata. Sono contenta che maritozzo sia a posto e che la vita riprenda a scorrere tranquillamente. Un abbraccio a tutti e due :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ogni tanto bisogna coccolarci :D si va molto meglio anche se il problema per postura sbagliata si è inserita nei ginocchi ma risolveremo anche questo :D
      Un abbraccio da noi a te e buona serata
      :k :k

      Elimina
  5. woooooooow! Meravigliosooooo!
    Un bacione!
    unospicchiodimelone!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara un fortissima abbraccio e bacione buona serata

      Elimina
  6. Peperoni, salsicce, birra....che goduria!!!! Questo piatto è un inno alla golosità!

    RispondiElimina
  7. Una preparazione di una bontà unica di sicuro:un piatto davvero saporitissimo con abbinamenti davvero gustosi:))bravissima come sempre Edvige e grazie mille per la condivisione:)).
    Un bacione:)).
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara buona giornata un bacio :k

      Elimina
  8. Mamma mia cara Edvige, che buon piatto gustoso... questo è da rifare!!!

    RispondiElimina
  9. E brava Edvige che ti coccoli con questi piatti che
    devono essere buonissimi . Leggo ke maritozzo stà
    meglio e finalmente si gode i suoi Venerdì .
    Spero a presto . Abbraccio . Laura

    RispondiElimina
  10. Brava, mi piace questa ricetta, è molto stuzzicante, peperoni e salsiccia li adoro! Buona serata, baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara in bacione buona serata

      Elimina
  11. Che piatto gustoso e molto sfizioso,peperoni e salsiccia è il massimo, complimenti e buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara mi piace l abbinamento ma solo a me. Buona serata

      Elimina
  12. Ricco di sapori intensi ed irresistibili. Ottima proposta, cara Edvige.
    Un abbraccio,
    MG

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Maria Grazia sei sempre troppo gentile buona serata

      Elimina
  13. Ciao Edvige, grazie per la tua visita da me. In questo periodo di inerzia forzata non digerisco molto bene e quindi la peperonata che proponi mi resterebbe un po' indigesta. Vista però la bontà della tua ricetta, ne prendo nota e me la riservo per dopo la guarigione. Spero che tuo marito sia guarito o che stia migliorando anche lui ed auguro ad entrambi un buon fine settimana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Elio spero che anche tu stia meglio, maritozzo migliora va bene con il tendine ma è partito per la postura sacrificata il ginocchio. Ora vediamo di rimediare anche a quello. Grazie carissimoo e buona serata.

      Elimina