Dal gruppo FB "Dragon Life"

Dal gruppo FB "Dragon Life"
Gruppo creato da " Il Rifugio degli Elfi " link su immagine - FB https://www.facebook.com/groups/1481388275215394/

Dove trovarmi

mercoledì 10 luglio 2013

Parte 2°: Due Stati e due Continenti lontani ma vicini per un pezzo di carne in comune...."Il Codone" (che non è la coda) - PICANHA

Ora la ricetta brasiliana del "codone" chiamato "Picanha" che è una delle parti principali della famosa grigliata brasiliana chiamata "Churrasco".
Come detto nel precedente post questa parte del manzo è la stessa che viene usata in Austria per il loro famoso piatto nazionale "Tafelspitz".
Considerando che il pezzo di codone è oltre un chilo, se mangiate solo questo credo che per 4-5 persone sia sufficiente.


L'immagine giusto per ricordare che il codone è il n. 13


Ingredienti per 4-5 persone

1 pezzo completo di codone
2-3 spiedini di ferro
sale -pepe- aglio

per accompagnare
Salsa  Chimichurri (cimiciurri)


Preparazione

Tagliare a fette dello spessore di circa 2 dita la carne ed infilzarla sullo spiedino come da foto senza salarla o ungerla d'olio in quanto sara la parte grassa che sciogliendosi manterrà il tutto morbido ovviamente senza bruciare.

Per ricordare l'aspetto

Nota la fetta piegata

Lo spiedino può anche essere cottoin padella anzichè sulla griglia ma dovrete usare dei spiedini di ferro o legno più piccoli infilando la fetta allo stesso modo ma singolarmente.

Quando è cotto prima di impiattare tagliate la parte grassa come vedete sulla seconda foto a destra (vi ho rimesso la sequenza del primo e dopo), poi salatela e se vi piace una macinata di pepe..


Come vedete è una cosa semplicissima.

Vi passo anche la ricetta della 

Salsa Chimichurri

Ingredienti

1 mazzetto di prezzemolo
1/2 mazzetto di coriandolo fresco (va bene anche quello surgelato)
6 spicchi di aglio
1 piccolo peperoncino
1 cucchiaino di sale quello integrale
1/2 cucchiaino di pepe macinato
1/4 di olio di oliva (meglio non l'Extra sapore troppo forte)
1 foglia di alloro
1 pò d'acqua


Preparazione

Tutti gli aromi vanno sminuzzati lo potete fare per semplificare anche con il frullatore meglio sarebbe nel mortaio assieme al sale e versando poco alla volta un filino d'olio.
Quando l'olio avrà incorporato tutti gli aromi bene bene assumendo anche un bellissimo colore verde, aggiungete un pò d'acqua e se il tutto non vi sembra amalgamato bene fate frullare pocchissimi secondi in modo che l'olio e l'acqua si addensino tra loro.
E' squisita per accompagnare qualsiasi tipo di carne o anche pesce grigliati o arrostiti.
L'insieme di aromi si possono trovare già pronti secchi basta aggiungere olio ecc. ma le istruzioni si trovano sulla confezione.

NOTA
Questa salsa originariamente dovrebbe rimanere al fresco per almeno due giorni prima di essere consumata ma nessuno ha tanto tempo per attendere a meno che non programmate tutto con un certo anticipo.
Non vi so dire se presso i macellai di vostra fiducia troverete esattamente questa parte del manzo ma al caso consigliatevi dicendo cosa volete fare e quindi ricevere almeno un pezzo sostitutivo ma adatto all'uso.

Per chi volesse riprendere la ricetta del  post  della prima parte clicchi QUI

E alla prossima vi darò la ricetta della salsa all'erba cipollina molto usata in Austria.

Buona giornata


PS.
Vi metto il lin alla Prima Parte inerente al presente post QUI in modo che chi arriva al Secondo possa leggere cliccando al Primo. Grazie.

Stampa il post

14 commenti:

  1. mi sa che quasi quasi vengo a trovarti, che dici ???

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma si sei la benvenuta un abbraccio e buona giornata.

      Elimina
  2. La Salsa verde sembra il nostro Pesto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si solo come colore pero...sono entrambe super io la mangiavo sempre questa salsa con il pollo cotto alla brace. Ciaooo buona giornata

      Elimina
  3. questa ricetta è perfetta per la cottura sul mio barbecue,e quella salsina....Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi autoinvito ^___^ buon a giornata

      Elimina
  4. Chissà perchè la salsa chimichurri me la immaginavo completamente diversa. Deve essere molto buona.
    Molto particolare la cottura di questa carne, soprattutto per come viene infilzata sugli spiedini, che chiamerei spiedoni viste le dimensioni :)
    Come al solito ci dai informazioni molto interessanti.
    Ciao cara!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questa salsa è buona una volta ti veniva sempre offerta nelle sagre verso Grado...con il pollo alla brace ma cose di tanti anni fa.
      Si trovano già gli ingredienti secchi in sacchetti per farla ma non è la stessa cosa.
      Grazie cara un abbraccio e buona fine settimana ormai ci siamo...

      Elimina
  5. il segreto della cucina credo sia la conoscenza, da ogni singolo pezzo di carne racogliere il meglio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione non sono propriamente carnivora ma se la mangio voglio quella giusta. ciaooo

      Elimina
  6. Anche noi usiamo questa salsa, con alcune varianti però:niente coriandolo, ma basilico, origano e aceto q.b. Logicamente sulla scelta dei prodotti prevale la territorialità.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si hai ragione ma siccome a me piace il coriandolo e qualche volta lo trovo fresco o surgelatolo aggiungo. Un bacione e grazie della visita.

      Elimina
  7. Ma che meravigliaaaa! L'ho mangiata in un ristorante fusion italiano-messicano ed è veramente ma veramente buona!
    Un caro saluto!
    unospicchiodimelone!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara un abbracci. Scusa se non passo ancora da te ma sono appena rientrata ed un casino da fare appena posso....ciaoo

      Elimina