21/11/14

Risotto al radicchio variegato, pecorino e stracciatella (di uova)

Come saprete molto bene io adoro il riso lo mangio anche solo bollito ma se è un risotto ancora meglio. Avevo del radicchio variegato di Verona un bel cespo grande ed ho pensato di fare un risotto con una stracciatella tipo alla romana  che come aspetto non era molto ...bella, ma nonostante tutto era talmente buona che in 5 minuti maritozzo ed io l'abbiamo spazzolato.
L'idea di questo abbinamento è partito da una ricetta di Alice che avevo visto in TV su Real Time e mi ero annotata gli ingredienti.
Maritozzo ama la pasta e odia il riso però se il risotto rappresenta la parte minima rispetto alle aggiunte va tutto bene. Fate conto che come in questo caso è il radicchio a fare la base mentre il riso è il contorno ma in fondo non spiace nemmeno a me.

Ingredienti per 2 persone abbondante
160 g di riso carnaroli (usualmente si calcola 70 g a persona)
60 g di pecorino grattugiato preferibilmente il romano
1 cespo di radicchio variegato (300 g circa)
250 ml di vino bianco secco
30 g di cipolla tritata
olio evo ma quello delicato
500 ml di brodo vegetale

Per la stracciatella
1 limone non trattato
2 uovo intere + 2 tuorli
50 g di pecorino grattugiato
prezzemolo - sale - pepe




Preparazione
Pulite il radicchio e tagliatelo a listerelle sottili. In una padella leggermente unta d'olio distribuite il radicchio aggiungendo un pò di sale e cuocendo a fuoco lento per farlo stufare. Ci voranno una decina di minuti spegnete e tenete coperto perchè rimanga caldo.


In una ciotola mettete le uova e sbattetele leggermente aggiungendo i 50 gr di pecorino, il prezzemolo e la scorza grattugiata del limone. Aggiungete un pò di sale e pepe e sbattete bene il composto.
In una casseruola piccola mettete a bollire 120 ml di acqua con il succo del limone spremuto ed ed il sale - una presa e quando inizia a bollire versate l'impasto delle uova. Fate salire il bollore per 1 minuto poi spegnete e lasciate che le uova continuino a cuocere nella cassuola calda. Quando si formano dei fiocchi mettete il tutto a scolare il liquido in eccesso.
Nota
Putroppo e non so perchè i fiocchi non mi sono venuti però il composto poi scolato era morbido e buonissimo. Forse non bello da vedere ma tanto lo dovevamo mangiare noi mica presentarlo ad un concorso.

In una casseruola capiente con un pò di olio fate tostare un pò la cipolla e poi aggiungete il riso.
Dopo circa 5 minuti versate 200 ml di vino e lasciate evaporare. Portate a corttura il risotto utilizzando il brodo e aggiungendo man mano che si secca. A metà cottura circa 10 minuti dopo aggiungete il radicchio, il restante vino e proseguite la cottura.




Quando pronto mantecate con il pecorino e se vi piace una noce di burro.
Una volta impiattato, cospargete la stracciatella.
Il sapore amaro del radicchio sarà mitigato dal sapore acido del limone della stracciatella con un insieme di sapori veramente gradevoli.
Se vi piace potete aggiungere una grattina di pepe.

Come vedete la stracciatella non è proprio a fiocchi ma prendendo assieme riso e stracciatella anche se brutta....il sapore era buonissimo, l'aspetto alle volte è irrilevante
Perfecto

E' una ricetta semplice che si presta a varie interpretazioni e può anche venire considerato "come utilizzare quanto di buono si ha in casa", la parola riciclo alle volte stona.

Buon appetito e buonissima giornata a tutti.





26 commenti

  1. Ricetta da ricopiare e da provare.
    ;-)
    Un sorriso per il fine settimana.
    ^__^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' molto buona stai attento alla stracciatelle essendo senza farina deve venire la stessa cosa con l'apporto acido del limone. Buona fine settimana...sorrisone.

      Elimina
  2. Anch'io, come tuo marito, preferisco la pasta. Ma quando il riso è preparato in questo modo diventa irresistibile anche per me! Un salutone

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie carissimo un abbraccio e buona serata

      Elimina
  3. Che meraviglia di risotto Edvige!!!
    Mi salvo immediatamente la ricetta e lo provo!!
    Un bacio grande e buon fine settimana
    Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie troppo buona. Un abbraccio cara amica e buona fine settimana anche a te e famiglia.

      Elimina
  4. Buonissimo davvero Edvige, e comunque non mi sembra così brutto! Bacione a presto, buon we

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara sei sempre troppo gentile. Buona fine settimana.

      Elimina
  5. davvero delizioso questo risotto, pure io preferisco la pasta ma risotto con radicchio e pecorino è davvero il top! buon weekend!! ciao Andrea

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si era veramente buono e non lo dico perchè l'ho fatto io è riuscito bene come sapore. Buon w.e.

      Elimina
  6. Questa ricetta è favoloso e buonissima Edvige.
    Io amo in maniera particolare i risotti, almeno quelli fatti come si deve. Questo sembra davvero Ottimo ! Mi hai fatto venire voglia di risotto al radicchio variegato ;-)
    Un abbraccio buona giornata e migliore Fine Settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io come tu sai adoro il riso che anche bianco scondito mi va bene.- Il radicchio variegato è un pò meno amaro del rosso e qundi tutto molto più amabile. Ciaooo buon we.

      Elimina
  7. Adesso che inizia a trovarsi il radicchio non mancherò di prepararlo!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mila, non so se ho capito male ma vivi a Trieste ???? Ciaooo e grazie molto gentile. Buona fine settimana.

      Elimina
  8. Ecco vedi? La stracciatella non la sapevo mica fare.. ma ora mi ci metto di impegno e ci provo! Grazie delle dritte!!

    L'angolo della casalinga, ricette veloci e facili

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda che questa è una stracciatella particolare non la classica e se non sono dosate bene i componenti acidi non fa bene i cosidetti fiocchi. Grazie comunque delle gentili parole e buona domenica.

      Elimina
  9. che meraviglia!!!! ricco, saporito e , finalmente, originale!!!! sei fantastica!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara troppo buona. Buona serata e buon inizio settimana.

      Elimina
    2. Spero che mi leggi ti ho scritto su FB non riesco più a commentare da te mi dice ..tu non puoi passare.. e non sei l'unica tutti quelli che hanno Altervista e Wordpress niente da fare. Ho notato che hanno messo a tutti voi che sono con altervista o solo wordpress una riga in altro al vostro blog nella quale reclamizzano l'uso della loro piattaforma e di cambiare quindi io blogger non vado bene per loro. Nota se i commenti che ricevi sono solo dalla tua stessa piattaforma. Viceversa si cioè tu puoi venire da me pwerchè fai pubblicità allo stesso tempo alla tua piattaforma. Mi spiace. Bacio

      Elimina
  10. Ciao Edvige!!! è ottima ricetta vegetariana!! Devo assolutamente provare a farla! un bacione :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mia cara troppo buona un abbraccio e buona serata,

      Elimina
  11. Sai che è molto originale questa ricetta? Non avrei mai pensato all'uovo con il risotto invece deve essere delizioso, mi piace anche l'abbinamento al radicchio!
    Un bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie ero poco convinta ma poi il risultato è stato al di fuori di ogni aspettativa. Buona serata e grazie amica mia.

      Elimina
  12. SwagBucks is the biggest work from home site.

    RispondiElimina

Memento SolonicodiEdvigeDesign byIole