Un tramonto sul lago Woerther a Klagenfurt (Carinzia)

Un tramonto sul lago Woerther a Klagenfurt (Carinzia)
Foto personale - Giugno 2017

Dove trovarmi

venerdì 2 novembre 2012

MENTORE.... un piccolo intermezzo

Ho sentito giorni addietro non ricordo esattamente in quale circostanza l'uso improprio di questa......diciamo definizione e ho pensato vado a rinfrescare le idee incluse ovviamente in primis le mie.
Questa parola viene usata per indicare una persona fidata, un consigliere, insegnante, ecc.
E' una parola ovvero più esattamente un nome "Mentore" che ci viene dal passato e nientemeno che dall'Odissea.
Mentore viene indicato come l'itacese alla quale Ulisse affidò il figlio Telemaco prima di partire per la famosa guerra di Troia. Atena o Minerva per i romani quale dea della saggezza prese le sembianze di Mentore durante la telemachia ( termine usato per indicare i primi quattro canti dell'Odissea) sostenendo Telemaco nello sterminio dei "proci" ed infondere coraggio ad Ulisse nella battaglia.
Nell'etimologia "mentore" è un termine usato per indicare una persona saggia, un consigliere fidato, precettore oppure come viene usato in letteratura colui che dona oggetti e consigli preziosi.
"Les aventures de Télémaque" di  Fénelon (François de Salignac de La Mothe-Fénelon) ne diffuse ampiamente il vocabolo.
Il riassuntino è da  Wiki  ed ho trovato un articolo interessante su ..Come diventare un Mentore ... chissà forse qualcuno che mi legge sarà interessato.....

Non ho altre immagina ma metto Atena o Minerva Statua dell'Acropoli ad Atene da Wiki


Ciaooo a tutti.
Stampa il post

32 commenti:

  1. Ma dai.. che interessante!
    e che coincidenza perchè giusto alcuni giorni fa un fatto cenno anch'io a Ulisse :-)
    Buon Ponte Edvige.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chiedo venia non sono passata da te come da tanti altri per problemi di connessione e di tempo atmosferico :(( spero non sia lo stesso argomento. Buon ponte anche a te un abbraccio.

      Elimina
  2. esattamente così. in effetti bisogna che ci ricordiamo ogni tanto la provenienza di parole che sono diventate di uso comune.
    buon fine settimana

    irene

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciaoo sai che pensavo di avere sentito negli anni e con il tipo di lavoro che svolgevo moltissime espressioni parole ecc. invece mi rendo conto sempre più che a qualsiasi età non si finisce mai d'imparare e conoscere.
      Buona lunga fine settimana mia cara Irene un abbraccio.

      Elimina
  3. Anche a me è già capitato di sentire usare in modo improprio la parola mentore!

    RispondiElimina
  4. Il bello è che purtroppo di errori si trovano sia sui giornali...e non errori di stampa ed anche alla televisione.....e pensare che io ho fatto tanta fatica per imparare l'italiano correttamente arrivando dal tedesco se lo sapevo....ehehehehehe ciaoooo

    RispondiElimina
  5. grazie per la delucidazione...eppure lo usavo nella maniera sbagliata...felice we:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, qualcuno pensa che abbia un altro significato tipo mentire ma la derivazione è diversa perchè deriva da "mens" ovvero mente e quindi poi ...mentire mentre mentore non è altro che la definizione per indicare diciamo come precettore anche se questo è più limitato in quanto il precettore insegna, mentre il "Mentore" viene idealizzato e seguito quale esempio.
      Felice we anche a te ciaoooo

      Elimina
  6. Cara Edvige rieccomi, oggi vedo che proponi una cosa per me nuova... Mentore per me è uno che non sa dire la verità, poi verrà usata in modo improprio mi pare che non è nemmeno educato.
    O Forse mi sbaglio?
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tomaso scusami, ma forse non hai letto tutto del mio post...Mentore è il nome della persona a cui Ulisse affidò il proprio figlio Telemaco quale persona fidata. La parola poi è diventata di uso comune per indicare una persona che può essere un insegnante ad esempio dalla quale lo studente prende l'esempio e si appoggia per i suoi studi nello stesso campo. Non ha nulla a che vedere con il verbo "mentire" come dire ad uno che dice una bugia "tu stai mentendo, sei un bugiardo" ma non dirà mai "mentore".
      Caro Tomaso la lingua italiana purtroppo può dare un falso positivo/negativo della parola stessa in quanto queste possono indicare più cose.
      La parola mentire deriva dalla parola latina "mens".
      Ciaoo un abbraccio
      Edvige.

      Elimina
  7. Che bella parola mentore!! E' un po' cadutavon disuso ed e' un peccato, forse che in giro di buoni esempi ce ne son pochi?;-) ma chi scambia mentore x mentitore? Aaaarghhh

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciaoooo cara si è caduto e probabilmente perchè non i sono validi esempi...forse da questo deriva l'errore :-)))
      Bacioni

      Elimina
  8. Grazie dell'informazione, è interessante sapere la provenienza e il significato delle parole! Spesso nella lingua italiana una parola ha significato diverso! Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti ma in questo caso ha un unico significato. Buona fine settimana.

      Elimina
  9. Non si finisce mai di imparare.....
    La nostra lingua è tra le più difficili in assoluto.
    Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo ha mille sfacettature...bacioni a te

      Elimina
  10. ah non ne avevo idea! grazie per la spiegazione precisa :) buona serata e buon fine settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giovanni e...sono andata a rileggermi la tua avventura ed a ricopiare il cake perchè mi è sparito :(( magari ora trovo due...mi piace l'idea del mandorlato.
      Buona fine settimana anche a te ciaooo.

      Elimina
  11. Magari ne avessi incontrato uno nella mia vita!
    Anzi, uno l'ho vissuto per soli 16 anni ed era mio padre!
    Ciao, carissima, buon fine settimana
    Anna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedi hai avuto un grande mentore e sii contenta. Ciao cara Anna auguro un felice we.

      Elimina
  12. Che interessante posto...grazie!
    Ti auguro buon fine settimana...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie e buona fine settimana anche a te.

      Elimina
  13. Grazie Edvige, una rinfrescata ogni tanto non fa male.
    Buon fine settimana
    Mandi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti dirò che alle volte il sciere è una rinfrescata anche per me. Mandi cara e buona fine settimana.

      Elimina
  14. Un bel post che spiega molto bene il significato di questo termine.
    Saluti a presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio amico buona fine settimana a presto.

      Elimina
  15. hai spiegato molto bene l'uso esatto del termine, ultimamente la nostra povera lingua italiana riceve schiaffoni da ogni parte...Buon fine settimana, a presto!

    RispondiElimina
  16. Grazie Chiara buona doemnica a presto.

    RispondiElimina
  17. carissima Edvige, passo per salutarti :) questa storia è interessante ammetto che non sapevo l'origine della parola mentore.
    Leggo sempr ei tuoi commenti con grande piacere, e ti stimo molto, passo ogni tanto ma non sempre ho un po' di tempo per i commenti... ti lascio un grande abbraccio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie anch'io non riesco sempre commentare e guardare tutti purtroppo e sono sicura che gli amici capiranno. Buona domenica cara un abbraccio :-DD

      Elimina
  18. ...sono la prima???
    Sì, evvaiiii...
    AUGURIIIII mia cara.
    Un sincero augurio,un grosso bacio e un grande abbraccio.

    Francesca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Francesa si sei la prima. Contraccambio il grosso abbraccio e aggiungo due bacioni. Buona domenica mia cara.
      Edvige

      Elimina