Un tramonto sul lago Woerther a Klagenfurt (Carinzia)

Un tramonto sul lago Woerther a Klagenfurt (Carinzia)
Foto personale - Giugno 2017

Dove trovarmi

venerdì 2 ottobre 2015

Consigli utili : ..Benessere ..." Un modo naturale per rilassarsi"



I consigli sono tratti da questo libriccino, come spiegato nel mio primo post di 
Consigli utili e questo è il link 


Ancora consigli "fai da te Benessere" utile per rilassarsi e parliamo della "passiflora".
La "passiflora" è un erba della famiglia Passifloraceae comprendente 465 specie di piante erbacee che sono perenni ed autunnali con arbusti dal portamento rampicante, lianoso oppure arbusti ed alberelli alti fino a 5-6 metri. Sono originarie dell'America centro-meridionale mentre alcune specie provengono dal Nord America, Australia ed Asia.
Maggiori info dalla quel ho preso quanto leggete lo trovate QUI.

Immagine da Wiki
La potenza della passiflora si trova in particolare nelle sue estremità fiorite usate in fitoterapia per la loro azione calmante sul sistema nervoso.
Adatta a chi soffre di stati ansiosi viene anche consigliata a chi ha problemi di insonnia in quanto favorisce il riposo notturno senza risvegli ma poi senza lo stordimento o sonnolenza al risveglio se usati medicinali.
Ha anche un'azione antispasmo e viene utilizzata in tutti i disturbi dovuti a contrazioni dei muscoli tra cui quelli mestruali, coliti e tosse. Sono note d atempo le sue proprietà sedative e ansiolitiche e confermate anche dalla moderna ricerca scientifica.
Si usa anche , come componente, nelle difficoltà provocate dalla menopausa.
Una piccola curiosità dovuto al suo aspetto.....
....il nome volgare della passiflora è "fiore della passione" ed è un termine con la quale è conosciuta fin dall'antichità. E' legato alla Passione di Cristo per via della corona del fiore che simboleggia quelle di spe, mentre gli stigmi (nel centro) richiamano i tre chiodi e gli stami ricordano invece la spugna imbevuta di aceto.
Questo consiglio NON E' un indicazione medica e NON  sostituisce in alcun modo il parere di un MEDICO alla quale ci si deve rivolgere in ogni caso e sempre.




PS.
Se volete rileggere gli altri consigli utili clic QUI

  • Nota affluente
  • Ho notata che in quest'ultimo periodo mlte amiche si sentono stanche, stressate, dormono male insomma il cambiamento di stagione influisce moltissimo su un gran numero di persone. Se penso che alla fine di questo mese ci sarà un altro cambiamento quello dell'ora legale in ora solare e quindi ritorneremo indietro di 1 ora dormendo di meno e moltissimi avranno sicuramente un disagio.
  • Ho pensato quindi ad un bel consiglio per rilassarsi forse potrà aiutare ma non dimenticate mai di interpellare il vostro medico se i sintomi diventano troppo costanti e non accennano a diminuire.
  • Buona giornata mi raccomando attente ;)

Stampa il post

30 commenti:

  1. molto spesso le cure si trovano in prodotti semplici e naturali :) grazie per i consigli!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie e grazie di essere passato. Buona fine settimana.

      Elimina
  2. Ciao Edvige ! Qualsiasi cambiamento al mio Bio-ritmo , mi porta
    piccoli problemi . Il cambiamento dell'ora è uno di questi .
    Avevo già sentito parlare della passiflora ,una semplice tisana
    è innocua e fa bene , credo , a tutti . Ottimo consiglio .
    Come sempre . Abbraccio Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara grazie. Lo dico qui ---sono incasinata e messaggio seguirà asap (as soon as possible) :D ciaooo buona fine settimana intanto.
      :*

      Elimina
  3. Amo molto la passiflora che è un bellissimo fiore molto particolare ;-) <3 <3 <3
    Bel post e molto utile direi vista la società in cui siamo costretti a vivere ogni giorno che ci riempie di Stress.

    Sapere come rilassarsi meglio ed in modo naturale è sempre un ottimo modo di concepire l'esistenza

    Un abbraccio con bacione Edvige, buon pomeriggio e buon fine settimana in arrivo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara un abbraccio e buona fine settimana anche a te. Bacione

      Elimina
  4. Grazie per gli ottimi consigli!!
    ciaooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te e buona fine settimana.
      :D

      Elimina
  5. Quanti consigli preziosi cara Edvige, grazie!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao tesoro buona fine settimana e qualche volta riposati :D

      Elimina
  6. grazie per queste preziose informazioni, ho capito perche' la mia dottoressa omeopatica mi da' sempre le gocce di passiflora!!!baci sabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahaha e fa bene a fartele prendendere.
      Buona fine settimana carissima amica un abbraccio.
      <3

      Elimina
  7. Bene a sapersi! Molto utili queste informazioni. Un caro saluto Edvige

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te e buona fine settimana.

      Elimina
  8. bellissimo fiore e preziosi i tuoi consigli, io pero' che soffro di insonnia prendo le goccine medicinali....provai anni fa coi rimedi dei fiori di bach con scarso risultato e molti soldi spesi per nulla....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I fiori di Bach non servono per cose importanti fisiche ma solo per problemi psicologici è come un placebo ed in questo caso sono ottimi.I fitoterapici come la passiflora ad esempio partono da un'altro tipo di estrazione e lavorano sul fisico. Un abbraccio e buona fine settimana.

      Elimina
  9. Carissima Edvige, come sempre un post estremamente interessante e utilissimo come del resto tutti quelli che pubblichi, per me seguirti è un vero piacere in quanto apprendo cose che talvolta ignoravo del tutto o quasi:). Mi interessano
    tantissimo le proprietà della passiflora in quanto sono una
    persona molto ansiosa e immagino l'effetto rilassante che esercita sul sistema nervoso, molto meglio dei farmaci normali che al momento del risveglio creano (come hai scritto giustamente tu) uno stato di stordimento
    e sonnolenza anche abbastanza forte...interessante apprendere che le sue proprietà sono note fin dai tempi antichi: già gli
    Aztechi la utilizzavano per le sue proprietà rilassanti..anche durante la prima guerra mondiale veniva utilizzata per curare i traumi psicologici di chi aveva vissuto un'esperienza così
    devastante..
    utilizzata inoltre sotto controllo medico ma mano che graduatamente si abbandonano gli psicofarmaci...assicura una
    condizione di tranquillità emotiva ma è sicuramente meno dannosa dei farmaci tradizionali i quali creano a lungo andare dipendenza che porta ad aumentare sempre più le dosi...
    penso che preparati omeopatici a base di passiflora si possono reperire in qualche farmacia ben fornita:))
    un bacione e grazie mille per il post:))
    Rosy

    RispondiElimina
  10. che post interesante e utile, grazie!
    bacio
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara buona fine settimana.

      Elimina
  11. Sempre molto interessanti questi post Edvige. Grazie e buon we a presto

    RispondiElimina
  12. Questo librino è una fonte inesauribile di consigli ... bellissimo post .... e grazie : -)
    Buona domenica, a presto .....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Moltissimi consigli io li sto dando poco alla volta cercando i migliori ed attuali poi vediamo se vi do tutto in una volta poi.... :)
      Ciaooo buona domenica.

      Elimina
  13. Conosco la passiflora ma non le sue proprietà benefiche, grazie per tenerci informati! Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le piante opportunamente trattate ed usate portano tanti benefici non solo queste della passiflora. Ad esempio il "ficus carica" (dal ficus=fichi) è un toccasana per i riflussi gastrointestinali, acidità ecc. ed ha un buonissimo sapore e si compra in farmacia. Buona domenica.

      Elimina
  14. Grazie Edvige per l'interessantissimo post, in particolare per la curiosità sull'etimologia del nome della passiflora.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te e scusami ho scoperto ora di questo messaggio è arrivatao un meso dopo quasi.
      Buona serata

      Elimina
  15. non conoscevo proprio la passiflora! Grazie :)

    RispondiElimina