Un tramonto sul lago Woerther a Klagenfurt (Carinzia)

Un tramonto sul lago Woerther a Klagenfurt (Carinzia)
Foto personale - Giugno 2017

Dove trovarmi

mercoledì 25 aprile 2012

Mousse di piselli con..... e di fave al limone .........

Uova sode ripiene e fritte               QUI il link

Ravioli di pasta da pizza ripieni e fritti accompagnati da gelato di gorgonzola   QUI il link
Mousse di piselli con panna montata salata
Mousse di fave al limone e sesamo tostato accompagnato da pane gattau fritto
Stufato ubriaco
Pastiera napoletana
Vino bianco freddo Mueller Thurgau leggermente frizzante per le donne
Cabernet Franc per gli uomini
Spumante Malvasia rosso dolce per tutti
CocoCola senza caffeina per  nipote  

Proseguiamo con i piatti.......

Mousse di piselli con panna montata salata
Ingredienti per 5 persone
600 gr di piselli sgranati freschi o surgelati
200 ml di brodo di pollo (ottimo il dado)
2 cipolle medie bianche oppure 4 cipollotti freschi
20 gr di burro
100 ml di panna fresca
prezzemolo
sale e pepe

Preparazione
Affettate le cipolle sottili e rosolatele con il burro in un tegame a bordi alti. Unite il brodo ed i piselli e fate cuocere il tutto per circa 15-20 minuti. Scolate il tutto ma tenete da parte il brodo.
I piselli cotti e raffreddati vanno frullati assieme a  20 ml di panna fresca ed il brodo lasciato da parte, quantità necessaria affinchè il composto sia denso non duro o troppo liquido. Salate e pepate. A parte montate la rimanente panna con un poì di sale. Mettete la mousse di piselli in bicchieri o tazze trasparenti una per commensale ed assieme alla terrina di panna in frigorifero.
Al momento di servire, coprite fino al bordo il bicchiere o tazza o quello che avrete scelto con la panna, cospargete di prezzemolo finemente tritato e servite.
Accompagnate la mousse con fette di pane tostato sfregato con l'aglio come una bruschetta se vi piace o solo con un filino d'olio.
Ogni commesale potra intingere la fetta nella mousse oppure spalmarla con un coltello piatto direttamente sul pane.

 Ho dimenticato di fare la foto quando ho aggiunto la panna :o(( scusate

NOTA
Potete trasformare questa mousse in un piatto divertente ovvero dandogli l'aspetto di un caffè con panna in questo modo....
- sostituite i piselli con i fagioli borlotti freschi o surgelati stessa quantità
Il resto del procedimento rimane uguale.
A questo punto è necessario trovare le tazze da caffè di vetro o altro trasparenti.
Potete offrire come antipasto come un ... caffè con panna.... e lasciare ai vostri commensali scroprire che........

*************************************


Mousse di fave al limone
Ingredienti per 5 persone
300 gr di fave fresche o surgelate sgranate
2 lime al posto del limone meno acidi oppure 1 limone
20 gr di finochiettolo potete trovare surgelato oppure secco in polvere basta 1 cucchiaino
1 cucchiaino di semi di sesamo
2 spicchi d'aglio - se trovate nuovo ancora meglio
sale e pepe
pane carasau per accompagnare (trovate anche il pane carasau come snack pronto a pezzetti fritto)

Preparazione
Scottate le fave in acqua per circa 10 minuti, fatele raffreddare e togliete la pellicina che li ricopre.
Nel frullatore potete già preparare direttamente senza travasare da una terrina mettendo:
- le fave, pepe, 4-5 cucchiai di olio, il finochietto tritato o la polvere, l'aglio, sale, il succo del lime o quello del limone e frullate il tutto. Potete anche mettere il tutto in una terrina alta ed usare il mixer ad immersione purche venga tutto frullato fino a diventare una crema densa. Aggiustate di sale - pepe. Servitela in ciotoline individuali oppure in un unica nel centro tavolo, cospargete il sesamo leggermente tostato ed accompagnatelo dalla fette di pane carasau spezzettato oppure quello già pronto fritto.

 Scusate il ditone.... ma dovevo tenere e con l'altra fotografare e come al solito ho dimenticato il sesamo
sono una frana....

Questa mousse di fave può benissimo essere servita con del pesce ai ferri, carne alla brace oppure con uova sode. Entrambe però possono risolvere una cena come antipasto (con tanto pane) seguito da un insalata mista ed un dolce.



Stampa il post

8 commenti:

  1. Cara Edvigeo lo sai che sai stuzzicare l'appetito con le tue belle e buone ricette.
    Buon 25 Aprile cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tomaso grazie della visita avevo promesso di mettere le ricette del mio menu di Pasqua...detto e fatto manca ancora il piatto forte alla prossima.
      Buon 25 Aprile anche a te.
      Edvige

      Elimina
  2. Ciao, mi ero persa il tuo menù di Pasqua....ora mi sto rimettendo in pari, complimenti ricco e gustoso, con molte novità...tutte da provare, peccato non essere stata seduta alla tua tavola!!!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Laura pensando proprio che a qualcuno potesse sfuggire ho messo i link delle precedenti portate....manca ancora il piatto forte che arriverà tra breve.
      Vedrò, magari quando sarò in vacanza con il portatile di fare le ricette del Menu per il compleanno di mia figlia e marito si fa assieme...tutti e due TORI uno al 6 e l'altro al 14 maggio....
      Un abbraccio bacioni

      Elimina
  3. Hi Edvige!
    It's nice to have you back here on the blog, and thanks for your kind words about my song on the video.
    I wish you my friend a really nice finish to this week.
    Hug!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hi AnnMarie my dear friend, thanks to you.
      All the beste
      Big Hug

      Elimina
  4. Risposte
    1. Grazie sei molto gentile, buona settimana.

      Elimina