08/02/12

Il freddo di Trieste con la sua "bora"

Ho trovato parecchie riprese inerenti il "soffiare" della "bora" a Trieste che soffiando sul mare mosso ed i suoi spruzzi ha creato un bel strato di ghiaccio anche molto suggestivo sui moli normalmente percorsi dai triestini.
Qualche "pazzo" ci è andato nonostante le condizioni proibitive perchè una bella "soffiata" ad oltre 100 km/h su un terreno ghiacciato il bagno in mare potrebbe essere assicurato ma i triestini sono fatti così....vogliono sempre sfidare la "bora" mgari solo per fare delle foto o farsi riprendere per dire "io ci sono stato"....
Questi sono i video che parlano da soli....









Alcuni filmati rendono l'idea di quanto scivolosa sia oggi questa passeggiata sul "Molo Audax" "Molo Audace" e l'incoscienza dei triestini....tutti matti come la bora!!!!!
Queste sono alcune foto tratte da Virglio Foto Album e YouReporter tutte dal web

Questa è la "sacchetta" ove si ancorano le barche 

Un bel scorcio in profondita del Molo Audace
Ciao a tutti e speriamo che finisca presto per tutti in tutt'Italia ed anche nel resto d'Europa.
Ciaooo a tutti

2 commenti

  1. Mamma mia, viene freddo solo a guardare le immagini! Certo che ce ne sono di temerari! E quelle sferzate di vento sull'asfalto delle strade e sul lastricato della piazza?! E quei mulinelli di vento e ghiaccio?!
    Brrrrrr!!!!! Ciao, Edvige...brrr!!!

    RispondiElimina
  2. ciao Edvige... Ieri pomeriggio è stato tragico.
    Avevo paura che mi arrivasse qualche cosa in testa. A presto. Mi unisco al tuo blog.
    Ale

    RispondiElimina

Memento SolonicodiEdvigeDesign byIole