Una libera versione grafica dell'amica Greis - click immagine per la sua pagina

Una libera versione grafica dell'amica Greis - click immagine per la sua pagina
Immagine rielaborata da http://www.xenascreations.org/TRADUZIONI/CREALINEGRAPHIC/Penelope/Penelope.htm

Dove trovarmi

giovedì 9 settembre 2010

Marino Sterle fotografo

Marino Sterle è un fotografo triestino che opera da moltissimi anni nonostante la sua giovane età. Lavora per varie testate giornalistiche ed altro non solo locali.
Estrapolo dalla sua biografia le cose per me più rilevanti, non locali, lasciando poi a voi di leggere il resto sulle sue varie collaborazioni in vari settori triestini e della regione che trovate  cliccando QUI

.......Foto da lui realizzate sono state pubblicate sulle riviste Life, Panorama, l’Espresso, Epoca e sui quotidiani Corriere della sera, la Repubblica e il Giornale.
Nei primi anni ’90 realizza reportage in Bosnia, Serbia e Kosovo per documentare le conseguenze della guerra nei Balcani. .........
Il suo ritratto è stato scelto da Enzo Biagi per la copertina del libro “Sogni perduti” (Rizzoli, Milano, 1997) e il volume “I libri della memoria” (collana firme oro 2006, Rcs editori). Sua anche l’immagine di copertina del romanzo di Fulvio Tomizza “L’abete roys” (Bompiani, Milano, 1994), di “Dove abita sua eccellenza” (grafiche Vianello, maggio 2006), e del romanzo di Veit Heinechen “Totentanz” (editore Roman Zsolnay, 2006). Il ritratto di Leo Castelli è stato scelto dalla casa editrice francese Editions Gallimard- Livres d’art per la copertina della nuova collana 2009 “I maestri dell’arte contemporanea”.
Nel 2004 le sue immagini realizzate in occasione del cinquantenario del ricongiungimento di Trieste all’Italia vengono scelte dalla F.lli Alinari e consegnate a tutte le autorità partecipanti alle celebrazioni ufficiali tra cui il Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi. Ulteriori foto da lui realizzate sono conservate nel museo di Storia della fotografia italiana F.lli Alinari di Firenze. ......

Quanto riportato è solo una piccola parte, il resto come detto lo trova al link suindicato "QUI".

Le foto che trovate qui di seguito hanno il "copyright Marino Sterle", ma sono stata autorizzata dall'autore a pubblicarle. Vi invito a non copiarle ma di chiedere l'eventuale uso a me direttamente o a Marino Sterle sul suo sito.

Una veduta della città di Trieste e del suo porto che però qui non rende bene
vi consiglio di andarla a vedere sul sito di Marino Sterle

il Molo Audace che si estende dal mare verso la città Trieste


Il teatro di prosa, ecc. Rossetti di Trieste (non musica lirica)


La mamma che nutre il suo piccolo

Come scritto, le foto sono coperte da copyright Marino Sterle  giustamente,  trattandosi di un lavoro ed è corretto chiedere l'autorizzazione alla copiatura. Metto qui nuovamente il suo link 

Grazie per la comprensione e rispetto al suo lavoro, credetemi, lo merita.
Ciaoo
Stampa il post

Nessun commento:

Posta un commento