Il riposo della guerriera "Ciccia"

Il riposo della guerriera "Ciccia"
Troppo stanca deve riprendersi per fare la ronda stasera - Foto personale

02/05/17

Omelette con salsiccia e patate

Le uova normalmente le uso solo negli impasti di gnocchi, polpette, ecc. ma raramente con frittate o simili in quanto anche se non intollerante non le digerisco bene sopra tutto il tuorlo.
Mio marito...zzo al contrario le adora e non ha alcun problema e quindi ogni tanto vedo di accontentarlo come questa volta per forza maggiore. Avevo acquistato parecchie uova per fare un dolce per mia figlia che aveva amici a cena e poco tempo a disposizione. Ne ho acquistati troppi e quindi, con l'approssimarsi della scadenza era meglio utilizzarle quanto prima ed ecco l'idea di questa frittata "omelette" come dicono i francesi ma non "confeture" bensì salata.


Ingredienti per 2-3 persone

4-5 uova 
( dipende dalla grandezza se medie bastano 4)
1 salsiccia fresca o semi stagionata comunque morbida
40 g di formaggio parmigiano grattugiato 
(io gruviera )
4 cucchiai di latte
1 patata media o 2 piccole
1 piccolo porro ma solo la parte bianca
1 ciuffo di prezzemolo
olio - sale - pepe






Preparazione

Le patate dopo essere stata pelate e tagliate a pezzetti vanno cotte a vapore ma rimanere ancora al dente. Se avete i sacchetti da microonde potete utilizzarli cuociono nella loro stessa acqua e rimangono secche.
Rosolate la salsiccia in una padella senza aggiungere grassi e quando ben dorata da tutti i lati mettetela da parte e fatela intiepidire. Il grasso rimasto salvatelo. Quando fredde tagliatele a rondelle.
In un altra padella con un pò d'olio fate rosolare il porro tagliato a fettine sottili solo la parte bianca, salate e pepate e poi fate intiepidire.
In una terrina sbattete le uova con latte, il formaggio, il prezzemolo tritato poi aggiungete i porri, le patate a dadini e metà della salsiccia tagliata a rondelle.
Scaldata la padella con il grasso della salsiccia, aggiungete un pò di olio se vi sembra poco,  versate il composto di uova e cuocete a fuoco medio finchè la superficie non comincia a rassodarsi.

Consiglio: 
alzate man mano i bordi ed inclinate la padella in modo che il composto scivoli al di sotto ed il tutto diventi gonfio e si rassodi più velocemente senza bruciare.

L'omelette non va girata e distribuite sopra la restante salsiccia e mettete il coperchio e continuate la cottura sempre dolcemente per qualche minuto affinchè la superficie sia cotta  ma ancora morbida.

Andrebbe servita portando la padella in tavola come da foto ma prima spolverizzate un pò di prezzemolo ed ogni commensale si è servito....abbondantemente.



Buon appetito.

NOTA Affluente
Questa omelette si differenzia dalla frittata perchè viene cotta da un solo lato, il superiore deve restare morbida per accogliere il resto degli ingredienti. 
Potete anche piegarla a mezzaluna lasciando la parte morbida all'interno con il ripieno in questo caso di salsiccia ma, dovreste farla in due/tre padelle diverse per creare una porzione singola per ogni commensale mentre in questo modo ognuno si serve da solo.
Con ingredienti diversi da quelli usati creerete una versione diversa, la vostra.

18 commenti

  1. Mi hai fatto venire una fame. Questa omelette deve essere davvero saporita

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti sto rispondendo è mi è venuta fame .... buona giornata 😚 😚

      Elimina
  2. Ciao Edvige,
    è un po' che non capito e trovo questa saporita e ricca omelette, da provare per noi, appasionati in famiglia di frittate e simili!
    Saluti cari
    Marilena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Marilena un abbraccio e buona giornata 😚 😚

      Elimina
  3. Gustosissima ricetta Edvige, un bacione e buona continuazione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara buona giornata 😚 🙌

      Elimina
  4. Cara Edvige, ecco un piatto semplice e fatto in fretta!!!
    Ciao e buon pomeriggio con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie buona giornata e sorrisone

      Elimina
  5. Buongiorno Edvige le uova sono per me una ottima alternativa alla carne...e quando vado dai miei faccio una scorta di quelle del contadino :). I miei bimbi le adorano e soprattutto sotto forma di omelette classica. La tua sicuramente è molto gustosa 😋. Buona giornata baci luisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Luisa sei un tesoro. Buona giornata 😚 😚

      Elimina
  6. Carissima Edvige ti ringrazio per aver condiviso questa ricetta che trovo estremamente invitante e troppo sfiziosa!:).
    Amo le uova e le frittate in genere(e mio marito ancora più di me!;)e la tua omelette realizzata con patate e salsiccia e' goduria allo stato puro!!La presenza della gruviera poi la rende ancora più sfiziosa!;).
    Bravissima come sempre Edvige!!:)).
    Un bacione:)).
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara ti dirò io non sopporto tanto il tuorlo e quindi questa frittata si può fare anche solo con gli albumi. Certo avrà un sapore più delicato.
      Un abbraccio e buon proseguimento di settimana.
      PS. Rosy da domani sono incasinata per organizzare i due compleanni per domenica. Post programmati per venerdi e domenica ma io ai commenti non sarò a rispondere non ce la faccio, lo farò da lunedi 8. Bacioni

      Elimina
  7. salsiccia e patate è un binomio vincente! gnam

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie carissima amica un abbraccio e buon proseguimento di settimana.
      PS. Ho programmato i post per venerdi e domenica da domani devo organizzare due compleanni figlia e marito per domenica 7 e quindi non ci sono mi ritiro :D :D ciaooo

      Elimina
  8. Che bella idea, ottimo secondo piatto! Buona giornata, baci!

    RispondiElimina
  9. Molto ghiotta e sfiziosa!!!!

    RispondiElimina

Memento SolonicodiEdvigeDesign byIole