Un tramonto sul lago Woerther a Klagenfurt (Carinzia)

Un tramonto sul lago Woerther a Klagenfurt (Carinzia)
Foto personale - Giugno 2017

Dove trovarmi

domenica 19 giugno 2016

Intermezzo domenicale !!! "PICANHA" - codone ma brasiliano...due modi ma uno stesso taglio di carne

Come promessovi vi ricondivido anche la seconda parte riguardante il taglio "codone" usato in Austria per la Tafelspitz ma usato anche in Brasile in modo diverso per il loro "Picanha": un solo taglio unisce due continenti ma due sono i  modi di utilizzarli e cuocerli.
Quando mi leggerete io sono in viaggio di ...ritorno. Ad ogni modo pensandoci bene mi  posso ritenere fortunata perchè vivendo in una città di mare prolungo ..gratis ...le mie vacanze. Da casa mia con il bus cittadino posso raggiungere lo stabilimento balneare in circa 20 minuti o più dipende dal traffico perchè attraverso quasi tutta la città ma, il mezzo cittadino, mi porta fin davanti allo stabilimento e mi riporta al portone di casa mia.
Ce solo da sperare nel bel tempo non in un caldo infernale come l'anno scorso dovuto sopra tutto all'alta umidità a Trieste che fa sentire il caldo insopportabile perchè si sudaaaa... :( :(
Vi ringrazio della vostra pazienza e gentilezza di leggermi ed arrivederci al prossimo post .



Parte 2°: Due Stati e due Continenti lontani ma vicini per un pezzo di carne in comune...."Il Codone" (che non è la coda) - PICANHA

Ora la ricetta brasiliana del "codone" chiamato "Picanha" che è una delle parti principali della famosa grigliata brasiliana chiamata "Churrasco".
Come detto nel precedente post questa parte del manzo è la stessa che viene usata in Austria per il loro famoso piatto nazionale "Tafelspitz".
Considerando che il pezzo di codone è oltre un chilo, se mangiate solo questo credo che per 4-5 persone sia sufficiente.

L'immagine giusto per ricordare che il codone è il n. 13


Ingredienti per 4-5 persone
1 pezzo completo di codone
2-3 spiedini di ferro
sale -pepe- aglio
per accompagnare
Salsa  Chimichurri (cimiciurri)
Preparazione
Tagliare a fette dello spessore di circa 2 dita la carne ed infilzarla sullo spiedino come da foto senza salarla o ungerla d'olio in quanto sara la parte grassa che sciogliendosi manterrà il tutto morbido ovviamente senza bruciare.
Per ricordare l'aspetto

Nota la fetta piegata
Lo spiedino può anche essere cottoin padella anzichè sulla griglia ma dovrete usare dei spiedini di ferro o legno più piccoli infilando la fetta allo stesso modo ma singolarmente.
Quando è cotto prima di impiattare tagliate la parte grassa come vedete sulla seconda foto a destra (vi ho rimesso la sequenza del primo e dopo), poi salatela e se vi piace una macinata di pepe..
Come vedete è una cosa semplicissima.
Vi passo anche la ricetta della 
Salsa Chimichurri
Ingredienti
1 mazzetto di prezzemolo
1/2 mazzetto di coriandolo fresco (va bene anche quello surgelato)
6 spicchi di aglio
1 piccolo peperoncino
1 cucchiaino di sale quello integrale
1/2 cucchiaino di pepe macinato
1/4 di olio di oliva (meglio non l'Extra sapore troppo forte)
1 foglia di alloro
1 pò d'acqua
Preparazione
Tutti gli aromi vanno sminuzzati lo potete fare per semplificare anche con il frullatore meglio sarebbe nel mortaio assieme al sale e versando poco alla volta un filino d'olio.
Quando l'olio avrà incorporato tutti gli aromi bene bene assumendo anche un bellissimo colore verde, aggiungete un pò d'acqua e se il tutto non vi sembra amalgamato bene fate frullare pocchissimi secondi in modo che l'olio e l'acqua si addensino tra loro.
E' squisita per accompagnare qualsiasi tipo di carne o anche pesce grigliati o arrostiti.
L'insieme di aromi si possono trovare già pronti secchi basta aggiungere olio ecc. ma le istruzioni si trovano sulla confezione.
NOTA
Questa salsa originariamente dovrebbe rimanere al fresco per almeno due giorni prima di essere consumata ma nessuno ha tanto tempo per attendere a meno che non programmate tutto con un certo anticipo.
Non vi so dire se presso i macellai di vostra fiducia troverete esattamente questa parte del manzo ma al caso consigliatevi dicendo cosa volete fare e quindi ricevere almeno un pezzo sostitutivo ma adatto all'uso.


Buona giornata


PS.
Vi metto il link alla Prima Parte inerente al presente post QUI in modo che chi arriva al Secondo possa leggere cliccando al Primo. Grazie.





NOTA Affluente

Quest'anno il mese di giugno non è stato dei migliori anzi ed il campeggio ha avuto poche presenze salvo nei due periodi di ponte che però è stato anche guastato dal brutto tempo. Il sole, quando era presente, alzava le temperature anche fino 25-28 gradi per abbassarsi alla sera e mattino dovuto al clima continentale. Inoltre ogni giornata di pioggia le temperature precepitavano anche a 14 gradi e quindi alla notte le coperte di pile sono state molto apprezzate. Sono anni che vengo in questo campeggio enorme sul lago Woerther ma non è mai stato cosi vuoto come quest'anno. Speriamo che da adesso in poi tutto migliori in fondo, io le mie vacanze anche se il problema di maritozzo era doloroso, ce le siamo ugualmente godute. Io adoro vivere in campeggio a contatto con la natura e con le visite giornaliere dei mie amici "germani reali" il tempo nonostante la pioggia è passato veloce.



 Sono in attesa del pasto....:D :D


Buona domenica a tutti.
PS.
Come anticipo, la prossima domenica ci sarà un post sempre sull'Austria ma sulla leggenda di come è nato il Lago Woerther. L'ho scritto domenica 12 giugno, un pandemonio di pioggia e quindi mi è passato il tempo velocemente in ..vostra compagnia.
Grazie di leggermi ed arrivederci e ribuona domenica.

Stampa il post

35 commenti:

  1. Cara Edvige, forse la cosa bella è che se è brutto tempo il campeggio è silenzioso e puoi dormire quanto vuoi, se invece è bello ce sempre un grande baccano!!!
    Ciao e buona domenica con un abbraccio e un sorriso:)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No sbagli il campeggio è silenzioso quando ce bel tempo soptra tutto se sei al mare o al lago e quindi spariscono altrimenti sono tutti rintanati nelle tende e camper ecc ed è veramente un caos....ciaooo

      Elimina
  2. Sono contenta che nonostante tutto sei riuscita a godere lo stesso della tua vacanza. Allora aspetto l'articolo la prossima domenica. Intanto ti abbraccio e ti auguro una buona domenica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro non è andata come volevamo purtroppo causa problema piede maritozzo andato peggiorando ma paziena. Sono rientrata stasera e ci sentiamo bacio.

      Elimina
  3. Ciao Edvige , mi spiace sentire che anche in vacanza
    abbiate brutto tempo ma , tu sei una persona dalle mille risorse e godrai ugualmente le piccole cose ,
    tipo i tuoi amici germani reali .
    Anche qui , sul mezzogiorno , una bella pioggerella
    e l'aria si è rinfrescata assai .
    La tua ricetta deve essere ottima , proverò....
    Abbraccio con sole x il resto della vacanza . L.A.

    RispondiElimina
  4. Molto interessante grazie.
    buona serata
    Mandi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te carissima sono rientrata vedo di passare a trovarti. Buona serata,

      Elimina
  5. Ciao Edvige grazie per queste tue interessanti spiegazioni ;)! E speriamo nel bel tempo davvero così almeno puoi godere del mare della tua bella città. Buona serata baci Luisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Luisa ci spero tanto oggi giorno del rientro pessimo il tempo la nostra bora e grigio topo speriamo....Ciao e buon inizio settimana.

      Elimina
  6. sono curioso di leggere il prossimo post sull'austria :)) una zona che ho visitato solo velocemente in inverno... buona domenica, ciao Andrea

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Andrea non so se mi leggi ma se vai sull'icona in alto dove scritto I miei Viaggi troverai tanto sull'Austria da me visitata con foto ecc. quest'anno a causa problema piede marito non abbiamo potuto girare molto anzi quasi nulla. Ciaooo

      Elimina
  7. Ciao Edvige, passo per ringraziarti della cartolina, graditissima <3

    RispondiElimina
  8. Mi spiace per il brutto tempo,è sempre un gran peccato in vacanza, vedrai che ti rifarai al mare, beata te che ce l'hai così vicino !!!! Se il mio bambino vedesse le foto di questa splendida carne impazzirebbe e la salsa è una delle mie preferite. Un abbraccio cara Edvige

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lisa oggi martedi qui è stato bello tutta la mattina ora promette nuvolo speriamo.... ciaooo buona serata,

      Elimina
  9. Carissima Edvige mi dispiace che le tue vacanze non siano andate come volevate e che vi sono stati diversi inconvenienti sia dal punto di vista meteorologico che per quanto riguarda la salute di tuo marito (che spero si sia ripreso....).Dal momento che scrivi che una volta in città puoi facilmente raggiungere lo stabilimento balneare, spero possa godere del bel tempo al tuo rientro;).
    Come sempre i tuoi post sono estremamente interessanti e racchiudono informazioni che spesso ignoro..grazie al precedente ho appreso l'esistenza di questo taglio di carne sicuramente squisito e molto tenero:)ottima anche la salsa di accompagnamento,adatta anche a preparazioni a base di pesce:)).
    Un bacione e buona settimana:)).
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie infatti risultato eco il tendine di achille pressochè andato vediamo cosa dirà l'ortopedico. Ciaooo

      Elimina
  10. Mamma mia Edvige, mi hai fatto venire una fame .. a quest'ora poi.
    Dai non ti buttare giù, le vacanze sono belle anche perché sono imprevedibili, è andata così ma i ricordi belli trovano sempre la strada di casa .. vedrai che tra un po' verranno a cercarti. Un abbraccio.
    Marina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si sono d'accordo con te ma questa volta non è facile ocn la conferma che il tendini di achille quasi non esiste ed il filino può rompersi in qualsiasi momento. Grazie cara un bacione.

      Elimina
  11. Buon ritorno, cara Edvige.Speriamo proprio che l'afa ci risparmi quest'anno.Non sapevo che il taglio di carne fosse quello del bollito tedesco.Grazie per il post, interessante come sempre.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te franci un abbraccio e speriamo proprio. Buona serata

      Elimina
  12. Wow la picanha una delle mie preferite. Ti stai dando alla carnazza noto!! Felice estate.

    RispondiElimina
  13. Ciao Edvige, ti lascio un salutino :)

    RispondiElimina
  14. Che meraviglia la picanhia, quegli spiedini sono molto invitanti! Buon rientro dalle vacanze, cara!

    RispondiElimina
  15. Non riesco a tenere la connessione quindi....

    @ Miss Mou
    A me la carne è sempre paciuta solo che non ne posso mangiare più pochissima ma se vai in Austria sembra che vivano solo di quella la varietà di salsicce salami ec ecc. è veramente enorme.

    @Valentina...
    Grazie cara un bacione e buona serata,

    @ ...Molly
    Grazie cara li mangerei volentieri anch'io ma è meglio di no. Buoona serata.

    RispondiElimina
  16. C'è un ristorante vicino a padova che la prepara proprio nello spiedo come nella tua foto ed è buonissima!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buono a sapersi anche se sarà difficile che passi per Padova ma non si sa mai :)
      Un abbraccio.

      Elimina
  17. Ho avuto modo di gustare questo taglio di carne, ma senza quella salsa. L'ho trovato veramente gustoso.
    Peccato per il cattivo tempo, che a dire il vero sta mettendo a dura prova un po' tutti. Ciao, a presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie e poi è finita peggio con maritozzo piede in gesso. Buona fine settimana.

      Elimina
  18. Quante delizie! purtroppo non ho mai assaggiato la grigliata brasiliana, sembra così invitante, grazie per avercela fatta conoscere e sognare :-)
    Buon ritorno a casa, a presto ...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' stata una scopert. Buona fine settimana.

      Elimina
  19. Carissima ma quante cose si imparano da te????
    Un caro abbraccio!
    unospicchiodimelone!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie sei troppo buona. Buona serata

      Elimina