Una libera versione grafica dell'amica Greis - click immagine per la sua pagina

Una libera versione grafica dell'amica Greis - click immagine per la sua pagina
Immagine rielaborata da http://www.xenascreations.org/TRADUZIONI/CREALINEGRAPHIC/Penelope/Penelope.htm

Dove trovarmi

domenica 15 febbraio 2015

Intermezzo Domenica !!! - Tashirojima - Cat Island... l'isola dei Gatti (Giappone)

Pensavo di fare un post da pubblicare durante la settimana ma mi sono resa conto che è più adatto come intermezzo domenicale.
Tashirojima è un isola situata nella parte orientale del Giappone. E' nota a livello turistico per la presenza di questa grandissima colonia felina che è superiore alle unità umane presenti sull'isola.
I gatti furono introdotti nel tardo periodo Edo per conservare la cultura dei bachi da seta dai topi.
Da quella volta i gatti sono aumentati, vengono considerato animali prtafortuna e sono da proteggero oltre che nutrire e sono assolutamente proibiti le presenze di cani.
Fu colpita da terremoto e dal seguente tsunami di Tohoku nel 2011 avertito dalgli animali hanno subito pochi danni perchè anche situata dietro una penisola malgrado la vicinanza all'epicentro. Sono sopravissuti anche perchè le abitazioni sono ubicate a dieci metri sul livello del mare.
Info. e storia tratte da WIKI  dove potrete legge anche altre curiosità.
Il video è stato girato l'anno scorso ma ci sono anche altri a me è piaciuto questo per l'arrivo in barca all'isola.



Vi do anche il link nel caso che non lo riusciate a vedere dal blog




Certo coloro che prediligono i cani si sentiranno messi da parte ma io non ho trovato alcuna isola per loro ufficiale ma vi dico su quale isola ho trovato io tantissimi cani da caccia.
Tanti anni fa sono andata alle Egadi composte dalle isole Favignana, la più grande ove è possibile anche la circolazione veicolare; Marèttimo la più occidentale e se mare mosso difficile da raggiungere; Levanzo la più piccola delle Egadi di solo 208 anime, rggiungibile con l'aliscafo da Trapani senza alcun traffico veicolare.
Nel periodo precedente all'apertura della caccia, la maggioranza dei padroni di cani li portavano e lasciava sull'isola. Quando andavamo a fare la passeggiata (l'isola si girava a piedi tutta velocemente)  eravamo sempre accompagnati da un codazzo....di cani di tutte le taglie. Che sia questa l'isola dei cani ????
Vi lascio un immagine di Levanzo tratta da Wiki.




Auguro a tutti una bellissima domenica.
Stampa il post

18 commenti:

  1. Che bella e che fascino!! Adoriamo il Giappone e una di noi per metà ha sangue giapponese quindi ogni foto o notizia riguardante quella terra ci manda in brodo di giuggiole! Buona Domenica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie ragazze, vengo da voi ma se mi leggete mi date la ricetta per la marmellata di fagioli (credo siano gli azuchi rossi..). Sono contenta di aver fatto un pos che vi piaccia in modo particolare. Buona domenica.

      Elimina
    2. Ti abbiamo risposto di là:)
      Buona domenica!

      Elimina
    3. Grazieeeeee ci sono stata copiato. baci :k

      Elimina
  2. Cara Edvige, veramente bello questo video, è quasi incredibile di vedere così tanti gatti assieme...
    Ciao e buona domenica cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. Gatti e Giappone *-* adoro entrambi!
    Buona domenica cara Edvige :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara i gatti anch'io anche se però pur avendo la rompiscatole....:D ho un debole per i cagnetti :D :D
      Buona domenica.

      Elimina
  4. Cara Edvige, ignoravo totalmente l'esistenza di un'isola, in Giappone, con la presenza di una cospicua colonia felina, superiore, per numero di appartenenti alla popolazione umana!! Mi ha colpito che dal tardo periodo Edo, quindi secoli fa,
    persiste una tradizione così singolare, sorta per preservare la
    bachicoltura dai topi...ancora oggi infatti (e questo si vede palesemente dal video) il numero dei gatti che popolano tale isola è notevole..ancora oggi vi è lo stesso atteggiamento di
    rispetto nei loro confronti, al punto che addirittura è proibito l'accesso ai cani per proteggere i felini! Ripeto, è la prima volta che sento parlare di un luogo con una caratteristica così
    singolare, mi ha fatto veramente piacere leggere il tuo interessante post:)). Curioso anche l'episodio relativo all'isola di Levanzo, sembrerebbe, in opposizione a quella giapponese,
    l'isola dei cani..chissà se ancora oggi si possono vedere tutti quei cani da caccia gironzolare...ma negli anni tante cose cambiano, può darsi che non sia più così...in Giappone è
    diverso in quanto si tratta di una tradizione sentita e molto radicata, a Levanzo una consuetudine che potrebbe benissimo non esistere più..
    un bacione, buona domenica e grazie per tutte le interessantissime informazioni:))
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si anch'io sono rimasta meravigliata avevo sentito parlare ma non approfondito ora è stata l'opportunità di farlo.
      A Levanzo io credo che li lascino ancora in find dei conto è un territorio di caccia ed è stato bello girare l'isola con il codazzo al seguito... :)
      Grazie a te come sempre per avermi letta.
      Un abbraccio :K

      Elimina
  5. Non sono mai stata da quelle parti, ma ci fosse l'occasione mi piacerebbe visitare l'isola. Ne avevo già sentito parlare, e credo che un posto con tanti gatti non possa che essere meravigliosa da gattara quale sono!
    Mi spiace per chi ama i cani, ma io preferisco i gatti con la loro indipendenza, i loro caratteri ben definiti e la loro capacità di regalare affetto solo a chi lo merita davvero...

    L’angolo della casalinga, ricette veloci e facili

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io adoro tutti gli animali a 4 zampe un pò meno quelli striscianti.... ho una gatta rompiscatole... si sono d'accordo con te è anche più facile accurdirli ma ho sempre avuto un debole per i cani ma siccome mi piacciono grandi non sono d'accordo di limitare la loro libertà in un appartamento piccolo allora meglio il gatto alla mia la casa è anche fin troppo grande.
      Un abbraccio e buona giornata.

      Elimina
  6. Orpoo, per chi ama i gatti, questo è un paradiso !!!
    Buona serata amica mia
    Mandi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si hai ragione però averli sempre attorno....non so..
      Un abbraccio carissima
      Mandi

      Elimina
  7. Che bella quest'isola, peccato che è così lontana. In un posto così ci vivrei volentieri ^_^ Adoro i gatti. Buonanotte cara Edvige ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si cosi guardando ma non credo che la vita li sia bella per i gatti ma non per gli abitanti che sopravvino del loro lavoro e turismo. Buona giornata

      Elimina
  8. O-mio-Dio....... Potrei non far ritorno da quest'isola...... pericolosa, pericolosissima per una gattara come me XD !!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma per quanto gattara tu sia ho difficoltà a pensare che vivresti su quelll'isola cosi grama. i gatti vivono bene perchè aloro viene provveduto.
      Buona giornata

      Elimina