Un tramonto sul lago Woerther a Klagenfurt (Carinzia)

Un tramonto sul lago Woerther a Klagenfurt (Carinzia)
Foto personale - Giugno 2017

Dove trovarmi

mercoledì 29 ottobre 2014

Consigli utili: Benessere....Tenere lontano il raffreddore



I consigli sono tratti da questo libriccino, come spiegato nel mio primo post di 
Consigli utili e questo è il link 
...Bellezza... doppie punte adieu


Siamo nel periodo giusto per le infreddature dovute anche a questi sbalzi climatici di caldo, umido e poi improvvisamente freddo. Ho pensato quindi di darvi un indicazione che ritengo molto utile e che io uso da anni e devo dire che aumentandomi le difese immunitarie mi preserva anche dalle facili infreddature,  me le evita o se vengono sono molto blande. Ma queste sono considerazioni personali.

In questo preciso caso parliamo di una pianta e precisamente dell'echinacea ed a questo link di wiki avrete tantissime informazioni e tante altre ancora le troverete cercando con il nome di questa pianta nel campo erboristico e anche farmaceutico alternativo.
E' una pianta perenne nota anche per le sue proprietà antibatteriche e come detto per rafforzare il proprio sistema immunitario e senza - aggiungo io - controindicazioni.
E' usata sotto forma di infusioni, decotti o di integratori naturali (capsule) utili per prevenire le malattie da raffreddamenti oltre per il loro trattamento.
Viene indicata anche come cura per la bronchite, sinusite, infezioni respiratorie, ecc.

Esiste anche la tintura madre di echinacea e si consiglia l'uso preventivo all'infreddatura di
-  50 gocce una volta al giorno in cicli non più lunghi di 21 giorni seguiti da una pausa di una settimana e poi riprendere per altri 21 giorni e cosi via per tutta la stagione invernale.
La pausa settimanale serve per evitare che l'organismo si abitui alla sostanza.

Per curare il raffreddore o la tosse si consiglia 
- 50 gocce per tre o quattro volte al giorno fino alla diminuzione dei sintomi e interrompere una volta guariti.
Certo una volta guariti è meglio riprendere l'uso preventivo a cicli come sopra indicato.


Echinacea angustifolia g1.jpg
questa è tratta da wiki - echinacea angustifolia (una delle varietà)

Una piccola curiosità : La pianta era già apprezzata ai tempi degli Indiani d'America che la usavano proprio per le malattie da raffreddamento. Nel 1900, molti anni dopo e negli anni 80 alcuni studi decretarono l'echinacea tra le erbe mediche evidenziando i benefici sul sistema immunitario.

Buona giornata e al prossimo consiglio.


Questa NON E' un indicazione medica e NON sostituisce in alcun modo il parere di un MEDICO alla quale ci si deve rivolgere in ogni caso e sempre.


 PS. Se volete leggere gli altri consigli utili cliccate QUI



Nota personale
Sono allergica alle cure allopatiche e sono anni che prendo l'echinacea sotto forma di capsule dall'inizio dell'autunno inoltrato fino a primavera in ragione di una capsula al giorno. Quando sento la necessità nel caso di aver preso freddo ne assumo un altra e sono tranquilla per tutto l'inverno. Non ha effetti secondari. Ovviamente questo è l'uso che ne faccio IO e nessuno deve seguire il mio esempio se non approvato dal medico.
Stampa il post

28 commenti:

  1. non conoscevo gli effetti benefici di questa pianta. Mica male! Grazie mille Edvige :)
    Credo molto nel potere della natura :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Manuela oggi ne parla anche la TV come rimedio proprioperle infreddature ed è presente in tanti prodotti omepatici ed integratori proprio per questo periodo. Buona giornata.

      Elimina
  2. Buongiorno! Caspiterina non conoscevo questi benefici! Adoro i prodotti omepatici! Un bacio buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' molto valido te l'assicuro io sono anni che lo uso e a parte la mia delicatezza di gola che devo stare attenta non prendo mai infreddature e appena sento prendo una pastiglia in più. Buona serata

      Elimina
  3. Interessante d'avvero cara Edvige, che questi prodotti portino tanto beneficio. Ciao e buona giornata cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ora si comincia e da un pò a credere nei prodotti alternativi troppi problemi crea la medicina allopatica ma d'altra parte se il problema è di urgente soluzione non se ne può fare a meno fermo restando poi di continuare con la sostitutiva per non appesantire il corpo. Ciaoo

      Elimina
  4. Ciao Edvige, grazie infinite per questo interessantissimo post.
    Io per la tosse utilizzo un preparato a base di piante e in effetti lo trovo molto efficace quindi cercherò sicuramente nella mia erboristeria di fiducia un prodotto a base di questa pianta ^-^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Echinacea ora si trova anche in altri componente ma il suo massimo raggiunge quando esiste solo ....lei. Buona serata.

      Elimina
  5. Ciao Edvige, non conoscevo questa pianta e ti ringrazio tantissimo per il post utilissimo ed estremamente interessante:).
    Durante la stagione invernale assumo grandi quantità di vitamina c sotto forma di frutta:quasi prevalentemente kiwi (so che ne
    contengono il doppio rispetto altri frutti nei quali è presente) ma
    anche arance, mandarini..ma i più ricchi di vitamina c sono i kiwi che mangio almeno 3 volte al giorno...è raro che le malattie da raffreddamento mi colpiscono...
    un bacione e grazie mille ancora per il post:))
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fai moolto bene io purtroppo non posso mangiare tanta frutta per via del contenuto troppo zuccherino e quindi sopperisco con l'echinacea e anch'io le infreddature mi stanno lontaneeeee. Un bacione a te e buona serata. Edvige

      Elimina
  6. Ho beccato il raffreddore già due volte! Seguirò il tuo consiglio Edvige. Questa pianta mi incuriosisce non poco! Un abbraccio e buona serata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prova io lo uso da anni. Buona serata cara

      Elimina
  7. le proprietà delle erbe sono tante ma come giustamente dici, bisogna conoscerle e valutare caso per caso se fanno al caso nostro, scusa la ripetizione , voluta! ;-)
    Un caro saluto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si anche le erbe officinali possono dare problemi se presi in modo errato, comumque l'equiseto fa parte della moderna farmacopea alternativa e ne parla anche la TV e ci sono le info. in tantissime farmacie. Buona serata

      Elimina
    2. Non conoscevo questa pianta e i benefici che apporta! Speriamo di non raffreddarmi, in tal caso seguirò i tuo consigli, grazie! Un abbraccio!

      Elimina
    3. Guarda io sono anni che la collaudo per me è portentosa. Buona serata

      Elimina
  8. Ciao Edvige!! Nessuno è immune dal raffreddore ed ognuno di noi ha il suo metodo, io personalmente preferisco non prendere niente ma devo dire che fino ad ora mi è andata bene,niente di poco sopportabile, menomale!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sull'immunità al raffreddore non concordo, ci sono infreddature che il raffreddore non viene. Personalmente se non mi prendo mal di gola per colpa mia, io il raffreddore non lo prendo mai e gli ultimi due sono stati cosi...senza.
      Ti auguro che sia sempre cosi. Buona giornata.

      Elimina
  9. ottimo consiglio, buona giornata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie un abbraccio e buona giornata.

      Elimina
  10. Ottimo consiglio Edvige, sapevo dell'echinacea ma non la posologia o le m molteplici funzionalità. Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa piacere per quanto mi concerne è portentoso. Buona serata

      Elimina
  11. Molto interessante il tuo post, sapevo dell' echinacea e delle sue proprietà ma non i dosaggi. Anch'io preferisco prevenire e nel modo più naturale possibile e rafforzare le difese immunitarie è una bella mossa vincente!!!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie io sono anni che l'uso e pur essendo refrattaria da sepre a qualsiasi influenza evito cosi anche le piccole infreddature quindi mi sento protetta senza effetti collaterali. Bacioni

      Elimina
  12. Anche io uso l'echinacea e, da quando la prendo in autunno assieme al succo di melograno, il raffreddore mi perseguita molto meno :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Finalmente qualcuno che lo conosce.è molto valido grazie e buona fine settimana.

      Elimina
  13. Interessante :) mi piace conoscere nuove cose, soprattutto se naturali :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa molto piacere e ti assicuro che è molto valido. Buona fine settimana.

      Elimina