Mostra delle vecchie "Signore" a 4 ruote

Mostra delle vecchie "Signore" a 4 ruote
Una vecchia Alfa Romeo che ha partecipato alle 1000 Miglia - Foto personale

10/05/17

Pan di Spagna farcita ai frutti di bosco per il compleanno di mia figlia .....la prima !!!! - senza lattosio - basso contenuto di zuccheri

Carissimi, prima di tutto devo ringraziare le amiche Valentina  e  Terry  del blog la ricetta che vale... ed i pasticci di Terry - i nomi sono linkabili, per il loro apporto di sostegno nel suggerire, consigliare ecc. la sottoscritta su come e cosa scegliere per una bella torta di compleanno.
L'incognita stava nel fatto di scegliere ingredienti per intolleranti al lattosio (inclusi alcuni prodotti come soja, riso, ecc.) ma anche un basso apporto zuccherino.
La decisione e scelta non è stata facile includendo anche le tortiere che possiedo in numero limitatissimo perchè  dolci a casa mia non si fanno mai. Qualche semifreddo per Natale o al massimo si acquista qualche pastina "mignon" nella migliore pasticceria di Trieste (almeno secondo noi). Personalmente non sono mai stata golosa, preferisco il salato e piccante, a mio marito i dolci come tali non piacciono salvo lo strudel e mia figlia quando era piccola nascondeva cioccolatini e altro che riceveva di regalo sotto il letto perchè anche a lei non piacevano. Poi da grande i gusti sono cambiati e qualche dolce sulla sua tavola appare spesso perchè mio genero è l'unico super goloso della famiglia :)
Avevo intenzione, anche perchè questa torta viene fatta in prevalenza con l'acqua, di fare la famosa "fluffosa". E' una riedizione della famosa chiffon cake americana che con tutte le variazioni di ingredienti come cioccolato, crema, al thè matcha, ecc. preparate dalle mie amiche "Bloggalline" è diventato un libro che ha avuto un enorme successo :  "Le Fluffose" di M.Zacchia  e la coautrice è stata l'amica Valentina. Mi mancava però una delle cose più importanti, la famosa tortiera con i piedini, fondo removibile (come da immagine) per avere torte altissime come quella che vedete sulla copertina del libro.
(Se vi interessa il libro lo trovate per ordinare anche assieme alla tortiera a questo LINK)



A parte una tortiera da plumcake ed uno a cerniera apribile per crostate e simili  non ne possiedo altre e, onestamente vi dirò, che acquistare una tortiera di questo tipo per usarla una volta sola mi sembrava un ingombro ed una spesa inutile.
Ho provato a farla in una tortiera di acciaio per vedere se era fattibile ma è stata una delusione: è cresciuta pochissimo forse per miei errori, per il forno o meglio ancora per la tortiera usata.
Girando per il web sono incappata in un video di  "Fatto in casa da Benedetta" che da lei definita torta "furba" e semplice nell'esecuzione anhe per me decidendo che era quello che cercavo. Non avevo bisogno di ulteriori acquisti, gli ingredienti per la farcitura era quella richieta (frutti di bosco) e far la base ...un Pan di Spagna cosi semplificato era il massimo per una con poca esperienza dolciaria e senza l'assilo sarà alta....sarà bassa   :D :D
L'assemblaggio poi era semplicissimo ma, ho dovuto a parte i frutti di bosco, cambiare gli ingredienti usando quelli senza lattosio e a basso contenuto di zuccheri.   Chi ha piacere di leggere l'originale questo è il LINK .

Arriviamo alla ricetta di come l'ho eseguita e le mie solite foto bruttine ma spero rendano lo stesso bene :D :D

Ingredienti  - per 8 - 10 porzioni

Per la base di Pan di Spagna
 5 uova
180 g di farina
130 g di zucchero (io di canna)
12 g di lievito in polvere vanigliato
1 bustina di vanillina in polvere
1/2 cucchiaino di cremortartaro


Per la farcitura
600 g di frutti di bosco (io surgelati)
500 ml di panna vegetale zuccherata da montare (in fondo vi segno la particolarità)
4 cucchiai di zucchero
1 bicchiere di vino bianco secco (se preferite acqua)
1 bicchierino di Brandy (facoltativo)
il succo di 2 lime (se preferite quello di 1 limone)
10-15 fragoloni per la guarnizione




Esecuzione

In una bacinella capiente frullate le uova assieme allo zucchero e poi incorporate poco alla volta sempre frullando la farina, il lievito, la vanillina ed il cremor tartaro.

NOTA
Se avete una una placca da forno quadrata 35x35 cm altrimenti non entra oppure potete usare direttamente la leccarda ma entrambi devono essere foderati con  carta da forno quella antiaderente.
Io ho usato la mia leccarda più rettangolare che quadrata.

Foderata la leccarda, versate l'impasto e livellatelo bene in modo che sia uniforme e mettetela in forno a metà,  alla temperatura di 180°(**) per circa 10-15 minuti ma vale la prova stecchino. Non deve scurire e mantenersi morbida.
Quando cotta l'estraete, toglietela dalla leccarda o placca assieme alla carta da forno, copritetela  con un altro foglio e giratela in modo da togliere quella che era in forno.


Poi misurate e segnate esattamente la metà in entrambi e sensi e tagliate per ottenere 4 parti/fette uguali. La mia base è cresciuta un pò di più circa 3 cm invece di 2 e cosi è anche diventata poi molto alta.

Nel frattempo che la base cuoce nel forno, in un pentolino versate i frutti di bosco, lo zucchero ed il succo dei lime o limone secondo vostra scelta e ci voranno circa 10-15 minuti di cottura (se usate un quantitativo inferiore vi servirà meno tempo).  Spento il fuoco versiamo il tutto in un colino per separare i frutti dal succo sistemandoli in un altra ciotola. Allungate il succo con il vino ma se usate anche il brandy diminuite il quantitativo oppure se preferite solo con acqua.

Montate la panna deve essere soda  e,  se non avete problemi di zuccheri potete aggiungere ancora dello zucchero a velo vanigliato a piacere.

Assemblare
Prendete un piatto liscio ma abbastanza grande e ponete la prima fetta.
Per la bagna, versate a cucchiaiate ( ***) il succo in modo che il Pan di Spagna ne sia intriso. Poi spalmate delle cucchiaiate di panna sulla superficie e aggiungete la frutta di bosco. Continuate con la seconda fetta che premerete un pò, nuovamente la bagna - panna e frutta di bosco e cosi per la terza fetta.
Quando aggiungerete l'ultima mettete solo la panna e spalmatela su tutte le 4 parti in modo che ne sia coperta e cercate di livellarla con un coltello largo e liscio (va bene anche il tagliafette).
In un sac a poche usa e getta formerete delle roselline sulla superficie evidenziando la torta quadrata nel mio caso rettangolare. Ho completato con i fragoloni tagliati a fettine che ho anche messo sul fondo.


 Stavo controllando in frigo se era ancora in piedi  :D :D 


51 anni
 l'altra vicina e per farvi vedere la ciotola con il rimanente succo riscaldato per bagnare al caso la fetta



la fetta non sono riuscita a riprenderla era già mangiata a metà :( :( questo è l'interno

Le foto come al solito fanno pena e sono anche scentrate ero troppo di fretta per ...mirare giusto.. Avrei anche il programma "Photoshop" per modificare e migliorare ma sto aspettanto qualcuno che m'insegni come si usa :( :(  forse in vacanza mi dedicherò ad imparare da sola con qualche tutorial in rete... consigli ???

Devo dire in tutta onestà che la torta ha fatto la sua bella figura che non mi aspettavo :( :( anche se la panna non era livellata bene. Le fette tagliate rettangolare all'interno erano golosamente umide niente secche piacevoli tanto che il sugo non l'ha messo nessuno. Per essere la mia prima torta è andata bene :D :D e mia figlia mi ha detto ...uaaaaaooo... non rimpiango la mia di sempre (acquistata in pasticceria) e ne ha divorato due fette altrimenti se non le piaceva avrebbe trovato scuse...tipo sono troppo sazia :D :D 

Grazie di avermi letta siete i miei "eroi".
Buona giornata.



NOTA Affluente

Parliamo di questa panna vegetale. Io non voglio assolutamente fare pubblicità però se qualcuno ha i problemi di intolleranza al lattosio inclusi prodotti come la soja e/o altri latti ritengo corretto passare l'informazione perchè, questa panna è veramente l'ideale. Ha un buon sapore e rende moltissimo. Un brik da 500 ml rende una volta montata come 1 lt di panna. Gli ingredienti come addensanti provengono dal mais, olio di semi di girasole, fibra vegetale quale inulina, ecc. ma sopra tutto le "proteine isolate della soja" che vengono usate anche negli integratori naturali sportivi quindi non sono più "latte".
Vi metto l'immagine del prodotto presa dal sito e trovate l'indirizzo cliccandola.

http://www.hoplaideedisoia.it/it/prodotti/

Mia figlia l'ha tollerato benissimo e vi assicuro che di panna c'era veramente tanta.

(**)
Se avete un formo ventilato, calcolate 10° di meno ovvero 170° e questo calcolo vale per tutti gli alimenti da forno tra quello ventilato e/o statico.
(***)
Un piccolo trucchetto: siccome le mie fette erano nel centro un pò più alte il succo tendeva a scivolare lungo i bordi. Allora ho preso un pennello da cucina l'ho bagnato con il succo passandolo sulle fette che si sono subito inumidite. Di conseguenza versare poi altra bagna con il cucchiaio è stato facile non scivolava più assorbiva subito perchè il Pan di Spagna era già umido.

PS.
Ovviamente questa torta farcita come dice l'autrice con panna normale e mascarpone e con abbondante zucchero deve essere ancora più buona. Però con questo sistema del Pan di Spagna rettangolare o quadrato e poi tagliato in quattro fette può essere variato all'infinito.
Si puo mescolare all'impasto base la cioccolata, una crema chantilly, ecc. e poi può venire ritagliata in varie forme a secondo degli accessori che avete come... cuori, rotondi, a strisce rettangolari lunghe, ecc. non necessariamente a 4 strati ma anche a due o tre ci può stare. Farciture e decorazioni diverse a secondo della vostra fantasia e se anche il Pan di Spagna non si alza molto non ha importanza vorrà dire che gli strati saranno di più.

50 commenti

  1. Cara Edvige, prima di tutto auguri per il compleanno di tuo figlia, poi un pezzo di quella speciale torta io la prendo!!!
    Ciao e buona giornata con un abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Tomaso molto gentile un sorrisone per te.

      Elimina
  2. Edvige che torta fantastica , complimenti😊😊😊

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie devo dire che era anche buona ha sorpreso anche me :) :) buona serata.

      Elimina
  3. Tanti auguri a tua figlia e super complimenti a te. Hai preparato una torta stupenda in tutti i sensi, bravissima . un abbraccio grande

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lisa mi sono sorpresa da sola :)
      Un abbraccio e buon serata.

      Elimina
  4. Ma guarda che capolavoro che hai fatto!!!! La foto dell'interno della torta dice mangiami, mangiami! Interessante la panna vegetale! Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara troppo gentile.. si dai un occhiata a questo prodotto.... Un bacione a te e buona serata,

      Elimina
  5. Bellissima e sicuramente buonissima!

    RispondiElimina
  6. Che vooogliaaaa....bravissima.Torta riuscita. AUGURONI alla figlia.
    P.S. Seguo sempre "Fatto in casa da Benedetta"e da ottimi consigli.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara si esperimento riuscito.
      Anchio la Benedetta da delle idee veloci e semplici poi naturalmente sono io a complicarmi...la vita :D Bacioni.

      Elimina
  7. Ma sei stata bravissima Edvige! Ha un aspetto delizioso e si vede benissimo che non è asciutta all'interno. Ancora tanti cari auguri a tua figlia. Un bacio.
    Marina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara sei gentile è andata ...diciamo bene. Buona serata cara Marina un abbraccio e bacione. :k

      Elimina
  8. Carissima Edvige!Scusa per il ritardo con cui passo ma ho visto solo ora il post!Sono felicissima che la torta che hai realizzato sia venuta benissimo!Ero sicura che non poteva che essere così,me lo sentivo!;)e che sia stata apprezzata da tutti,compresa la festeggiata!Ti faccio i miei migliori e più sinceri complimenti oltre che bellissima da vedere ha un aspetto troppo invitante e goloso!Per quanto riguarda la panna con già ho avuto modo di dirti ho sempre utilizzato quella fresca ma in caso di intolleranze questa dev'essere sicuramente ottima:).
    Grazie mille per la condivisione e ancora tantissimi auguri a tua figlia!:).
    Un bacione:)).
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rosy non hai nulla da scusarti tu ci sei sempre anche quando non passo da te. Grazie cara un abbraccio e buona giornata 😚 bacioni

      Elimina
  9. ne avevo già visto la foto su instagram... sarà ottima questa torta! Buona giornata, Luisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì qualche volta metto prima su IG mi fa da promemoria anche con le foto. Grazie Luisa buona giornata 😚

      Elimina
  10. Augurissimi a tua figlia per il compleanno e complimenti per la torta golosa che hai preparato, mi vien voglia di allungare la mano per assaggiarla! Buona giornata cara, baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara buona giornata. Bacionissimi :k

      Elimina
  11. Figlia e nipote hanno ragione di essere orgogliose e dire che sei forte!!! Bella la torta ma più che bella mi sembra buonissima!
    Auguri alla festeggiata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie ho cercato di fare più dl mio meglio. Buna giornata.

      Elimina
  12. Ciao cara Edvige le foto se non sono perfette rendono ancora meglio l'affetto nel preparare una torta per chi non è del mestiere davvero impegnativa ...ma quando le mamme fanno le cosr con il cuore tutto appare sotto un'altra luce ;). Complimenti e auguri a tua figlia. E grazie per i suggerimenti, in questi periodi di intolleranze varie fanno sempre piacere ;). Buona giornata bacioni luisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Luisa hai ragione mi sono sentita molto bloccata ma ce l'ho messa tutta. Grazie ancora ti auguro buona giornata un foteabbrccio e bacioni.:k

      Elimina
  13. Mamma mia, e per fortuna che non fai mai dolci. E' stupenda, sei stata bravissima. E doveva essere molto golosa. L'interno è davvero favoloso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie sei troppo gentile veramente. Devo dire che come sapore meglio dell'aspetto. Buona serata cara un abbraccio.

      Elimina
  14. Grazie per la citazione ma alla fine io ti sono stata giusto da incoraggiamento. :) Bellissima la torta e immagino anche la bontà; panna e frutti di bosco sono un must per me. E sai che anche io uso sempre la panna vegetale. Alla fine anche la mia famiglia, se deve fare un dolce per me e mio genero, usa quella e dicono che non si discosta molto dall'altra. Tantissimi auguri di nuovo per tua figlia e un bacione grande a te.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma no Terry mi hai suggerito la tortiera che poi quella di acciao non andava ancora bene non è colpa tua. Alcune dritte le ho segnate e le tengo care. Grazie ancora e bacione.

      Elimina
  15. Bravissima Edvige, un tripudio goloso la tua torta, bravissima..... e tanti auguri a tua figlia!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie carissima buona come al solito con me... un abbraccio e buona serata.

      Elimina
  16. Ma che golosità Edvige, sei stata bravissima. Menomale che al giorno d'oggi si trovano dei prodotti per ogni esigenza. Augurissimi a tua figlia !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si hai ragione grazie e buona fine settimana.

      Elimina
  17. adoro il pan di spagna e anche i frutti di bosco!!! ottima torta per il compleanno!! auguri!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Andrea sempre gentile. Buonafine settimana.

      Elimina
  18. Ciao cara Edvige, adoro i furtti di bosco ..... un pò meno il Pan di Spagna, ma questa torta deve essere ottima, oltre che bella
    Un saluto. Buon venerdì pomeriggio ed ottimo fine settimana in arrivo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara anch'io non amo il Pan di Spagna ma in questo contesto non si sente.... grazie e buona fine settimana.

      Elimina
  19. Grazie cara Edvige per avere ospitato nella Heder cel tuo blog questo bel dragone di Anne Stokes che riporta al mio blog
    Un bacione ed un abbraccio grande.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Figurati è stato un piacere. Buon weekend

      Elimina
  20. hai avuto due aiuti super!!! Terry per un verso e Vale per l'altro sono due vulcani carichi di sapere e di bontà! infatti hai fatto una meraviglia e hai regalato a tua figlia amore a forma di torta! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si solo che purtroppo poi come hai letto ho dovuto fare di testa mia ma almeno sapevo dove mettere le mani ...:D
      Grazie cara un abbraccio e buona fine settimana.

      Elimina
  21. Me gusta, me gusta, se te ne avanza passala da questa parte.
    Mandi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si è avanzata ma se l'è portata via figlia per mangiarla a casa. Buona fine settimana
      Mandi

      Elimina
  22. Ma che golosissima torta!!! Complimenti

    RispondiElimina
  23. in questo periodo mi servono proprio le ricette senz a lattosio, grazie!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te e ti assicuro ottima. Buona serata

      Elimina
  24. Eccola! Ero curiosa di vedere la torta e di leggere il tuo post, arrivo in ritardo ma come al solito non riesco mai ad essere presente come vorrei, le giornate volano via veloci... Sei stata bravissima, ma non c'erano dubbi :) In effetti quando il pandispagna viene bene poi non c'è bisogno di inzupparlo più di tanto. Complimenti ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie si è venuta buona anche se non posso dire bella...na e riuscita. Grazie carissima troppo gentile.

      Elimina

Memento SolonicodiEdvigeDesign byIole