Un tramonto sul lago Woerther a Klagenfurt (Carinzia)

Un tramonto sul lago Woerther a Klagenfurt (Carinzia)
Foto personale - Giugno 2017

Dove trovarmi

venerdì 31 ottobre 2014

Focaccia di farina di ceci, porro, pancetta, gorgonzola con salsa di zenzero e panna fresca

Su Sale&Pepe di novembre ho trovato una ricetta che mi ha ispirata trattavasi di "Cecina, porro e gorgonzola".  Ho un pò modificato ed aggiunto altri ingredienti in quanto la farina di ceci non piace tantissimo a casa mia ma la dovevo assolutamente utilizzare prima della scadenza.
Dovevo cercare di rendere l'impasto più saporito e mitigare il sapore del porro e della farina di ceci che a me invece piacciono tanto. Il risultato è stato contro ogni aspettativa e prima che potessi fare la foto della teglia completa i grandi mangiatori l'avevano già tagliata a fette.

Ingredienti per 3-4 persone
200 g di farina di ceci
1 porro grande o 2 piccoli
60 g di pancetta affumicata (io confezione già pronta a pezzetti)
150 g di gorgonzola dolce
30 g di gorgonzola piccante (per intenderci il verdone)
1 bicchiere piccolo di vino bianco secco

Per la salsa
40 g di zenzero fresco lordo (pelato diminuisce di peso)
125 g di panna fresca
1 bicchiere piccolo di vino bianco secco
2 cucchiai di acqua

1 teglia da 30 cm di diametro 



sono riuscita a riprendere le fette rimaste prima che venissero eliminate


Preparazione

Per prima cosa fate la pastella con i 200 g di farina di ceci, 500 ml di acqua fredda, una presa di sale e con una frusta miscelate piano evitando di fare grumi. Deve rimanere in luogo fresco meglio in frigo per 4 ore.
In una padella fate fondere a fuoco basso senza aggiunta di grassi la pancetta affumicata. La parte grassa deve sciogliersi senza tostare la carne che deve rimanere morbida. Al caso aggiungete un cucchiaio di acqua.
Tagliate il porro dividendolo in quattro pezzi per lunghezza evitando le parti verdi troppo dure e tagliate molto sottile deve presentari a pezzettini piccoli che andrà aggiunta alla pancetta. Fate stufare a fuoco basso assieme al vino, dopo evaporato spegnete e tenete da parte.

Salsa
Pulite lo zenzero e tagliatelo a piccoli pezzetti. In una casseruola mettete la panna, lo zenzero, il vino e l'acqua e portate a bollore piano piano per 10 minuti.
Frullate poi il tutto in modo che lo zenzero si frantumi bene. Nel caso che rimanga qualche pezzetto, passate la salsa in un colino/passino. Se la salsa vi sembra troppo densa aggiungete 1-2 cucchiai di latte. Deve risultare leggermnte piccante e non eccessivamente densa, corregete se mancante di sale e vi piace una macinatina di pepe.
Trovate questa salsa con degli ingredienti in più QUI

Dopo le 4 ore trascorse, preriscaldate il forno a 190° (il mio è ventilato), mescolate la farina di ceci e aggiungete il porro misto alla pancetta e 2 cucchiai di olio. Io ho usato quello di semi, l'evo ha un sapore troppo forte.
Ungete la teglia con altri 2 cucchiai di olio e versate il composto che naturalmente è liquido e lo metterete in forno nella posizione di mezzo per 25-30 minuti.
10 minuti prima della fine cottura, lo estraerete dal forno dovrà presentare una leggera doratura ma ancora morbido al tatto e cospargete sulla superficie i gorgonzola a pezzetti.
Rimettete in forno ed il formaggio si scioglierà formando come un velo sulla focaccia.

Trascorso il tempo, estratto dal forno lasciatelo riposare per 5 minuti e poi lo tagliate a spicchi o come preferite.
A parte in una salsiera servite la salsa allo zenzero che ognuno metterà a piacere. E' buonissima anche senza salsa ma questa da ancora un tocco in più specialmente con il contrasto freddo.

Se vi avanza, conservatelo in frigo e lo potete mangiare freddo oppure riscaldato un pò magari se avete nel microonde.

Buon appetito.

NOTA
Se non avete una teglia di questa grandezza ma più piccola diminuite le dosi per la focaccia altrimenti diventa troppo grossa e rimane troppo tenera. Potete al caso tentare di cuocerla più a lungo ma in questo caso copritela con carta di alluminio per i primi 10-15 minuti.
Se avete due teglie da 15 (ok) dividete, ma se da 20 cm di diametro in questo caso aggiungete 100 ml di acqua  e 25 g di farina di ceci.
Gli altri ingredienti sono sufficienti anche per una teglia leggermente più grande.
L'importante nella focaccia di farina di ceci e che lo spessore non deve mai essere troppo alto.

Stampa il post

39 commenti:

  1. Sicuramente fai venire l'acquolina in bocca. Prenderò nota della tua ricetta!
    ;-)
    Spero di leggerti sulle mie pagine.
    Un sorriso per il fine settimana.
    ^___^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciaooo io sono passata da te ma a quanto pare i miei commenti sono spariti. Ne ho messo uno oggi speriamo che ci sia. Buona fine settimana.

      Elimina
  2. Ciao Carissima Edvige, finalmente sono riuscita a trovare un minuto per passare a trovarti
    Carina l'immagine molto adatta al momento che hai scelto in Testata.

    Ottima la ricetta di cui parli - molto in stile "genovese" he he he

    Un bacione buon pomeriggio e migliore Fine Settimana in arrivo

    Al Rifugio è on-line da oggi la mia Recensione di Starbound - La Via delle Stelle - un libro davvero interessante e moolto bello

    Te lo consiglio davvero :-) sei hai tampo passa a leggere

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciaoooo vadop a vedere grazie della visita e buona fine settimana . Un abbraccio

      Elimina
  3. Sai che aveva ispirato anche me quella focaccia? Io adoro i porri e anche la farina di ceci ma anche in casa mia non piace tanto, e purtroppo non piace tanto neanche il gorgonzola. La provero' quando viene a trovarci mia cognata, lei invece adora i formaggi saporiti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Neh puoi sempre optare per altre verdure e formaggi questa focaccia si presta a molte varianti. Bacioni e buona fine settimana.

      Elimina
  4. Cara Edvige, lo sai che mi mette sempre appetito le tue ricette, questa poi la focaccia mi fa sognare.
    Caio e buon fine settimana cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Tomaso metto apposta per farti venire fame hehehe ciao e buona fine settimana.

      Elimina
  5. Risposte
    1. Grazie ho fame anch'io rileggendola ma posso rifare ho ancora farina di ceci....buona fine settimana.

      Elimina
  6. gnam.. sembra buonissima!!! :D e tanti auguri passati cara Edvige :) Sei super!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara un abbraccio e buona serata

      Elimina
  7. A parte le zeppole, con la farina di ceci non faccio altro. Salvo la ricetta, anche perchè siamo golosi di gorgonzola. Ma posso sostituire il porro con la cipolla? Ciao e buona serata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciaoo, puoi sostituire il porro con quello che ti piace di più serve per dare un pò di sapore alla farina di ceci quindi cipolla, scalogno o altro va benissimo. Però il gorgonzola da il tocco e sono contenta che ti piaccia io l'adoro. Buona fine settimana.

      Elimina
  8. Ottima adatta alla giornata ... a MI per la ricorrenza di questa giornata preparano ceci e tempia di maiale ... questa focaccia va più che bene.
    Buon fine settimana
    Mandi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie i ceci ok ma la tempia di maiale...no. Bacioni
      Mandi

      Elimina
  9. Ho salvato la tua ricetta mi ispira molto! Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara io ho salvato l'ultima tua. Buona giornata

      Elimina
  10. AUGURIIII, te li faccio in questo post perche in quello dove hai pubblicato la torta di frutta non riesco a visualizzarlo !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie carissima mancano 3 giorni ma blogger mi ha combinato un desio non ha accettato la programmazione e me ne sono accorta subito ma non troppo presto.
      Il post sarà martedi 4 ma non ti preoccupare bastano questi auguri grazie di cuore un bacione.

      Elimina
  11. Mamma mia che spettacolo questa cecina al gorgonzola e porri riadattata da te!!! Sono tutti sapori che adoro, posso solo immaginare come stiano insieme. :-P
    E senti, un carissimo augurio per il tuo compleanno!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mapi dettio da te è un onore, Un abbraccio e buona serata

      Elimina
  12. Risposte
    1. Dimenticavo, tanti auguri ^-^

      Elimina
    2. Grazieeeeeeeeeeeeeeee bacione e buona serata

      Elimina
  13. Dev'essere stata deliziosa la tua focaccia Edvige...visto che è scomparsa all'istante! Adoro la farina di ceci, che ho scoperto da poco essere molto proteica e nutriente...da usare sicuramente di più! Sempre ricette interessante da te cara...Baci, Mary

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' veramente buona, non faccio quasi mai due volte la stessa cosa mi piace cimentarmi in altre ma questa è da ripetere anche come antipasto-aperitivo è valida. Buona serata carissima e, detto da te, è un complimento super. Ciaooo

      Elimina
  14. E' davvero una ricetta molto interessante, io non sono solita usare la farina di ceci ma solo perchè non so mai come usarla, ecco questa focaccia mi sembra perfette. Grazie della bella ricette. Un saluto, Angela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Angela, se mi leggi ancora puoi mettere nell'impasto quello che vuoi ma che sia più forte del sapore della farina ed è anche buono tagliato a pezzetti piccolo freddo come snack o come si dice oggi fingerfood. Buona domenica.

      Elimina
  15. cara io vorrei unire il tuo blog nel mio blogroll ma non riesco a farlo, tu che riesci a fare tante cose ,me lo spieghi come posso fare??
    grazie mille

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Devi cliccare su unisci a questo sito in alto dove sono tutti i miei amici. Ti si apre una pagina tu clicchi su segui e cosi ti sei aggiunta come ho fatto io con te e lo vedrai come vedi gli altri sulla destra del tuo blog.Non ci sono altri modi. Puoi anche cliccare su ..seguimi anche su bloglovin che è il bottone sulla destra del mio blog in alto come ho fatto anch'io con il tuo. Sappimi dire. Buona domenica.

      Elimina
  16. Ciao Edvige,non ho mai utilizzato la farina di ceci ma questa tua focaccia è talmente invitante e sfiziosa che mi viene voglia di acquistarla per poterla realizzare, sicuramente è gustosissima e gli ingredienti che hai utilizzato mi piacciono tutti:))
    bravissima davvero, complimenti:))
    un bacione e buon fine settimana:))
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' buona e puoi utilizzarla mescolata alla farina normale in proporzione 3/1 ( 1=farina di ceci) per fare dei gnocchi inusuali. Puoi usarla mista con altre farine anche per fare la pasta. Buona domenica e grazie dei complimenti.

      Elimina
  17. Buongiorno.....si siamo state un pò lontane ma adesso riprendiamo e recuperiamo, infatti noto che ho molte cose da leggere-
    Intanto ti ringrazio per questa ricetta perchè a casa mia la farina di ceci è stata bandita non gradiscono il gusto: con queste tue modifiche la riproporrò A prestissimo
    Grazie e buona domenica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a voi sorelline non c'è problema mi fa piacere leggervi quando potrete passare. Puoi mescolare anche altri ingredienti ma sempre forti che emergano dalla farina. Buona domenica.

      Elimina
  18. anche a me aveva ispirato la cecina vista su S&P, ma la tua versione è ancora più speciale Edvige così arricchita e impreziosita! :)buona domenica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie. Di solito non mi riesce mai di fare uguale perchè i gusti e i sapori sono recepiti in modo diverso. Tu puoi trovare i tuoi cambiando. Buona domenica.

      Elimina
  19. Grazie per aver condiviso la tua ricetta con tutti noi. Ho giusto un sacchettino di farina di ceci e mi piacerebbe provare la tua versione. Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa piacere e ti assicuro che è buonissima però puoi anche mettere altro al posto del porro ma il gorgonzola ci sta da fiaba... ciaooo e buona giornata

      Elimina