Interpretazione grafica dell'amica Greis

Interpretazione grafica dell'amica Greis
( base tutorial di Byllina - http://byllina.altervista.org/) Clic immagine per sito Greis

Dove trovarmi

mercoledì 9 aprile 2014

Cervo dal ciuffo "pensa di essere un vampiro" & Aye Aye " quanto è brutto" animali nel Mondo



Cervo dal ciuffo


Il "cervo dal ciuffo" scientificamente Elaphodus cephalophodus" pensa anzi siamo noi che lo pensiamo di essere/che sia un vampiro oppure una tigre dai denti a sciabola....poverino cosi piccolo!!!
Non è da aver paura, non incute nemmeno timore visto che è alto 50-60 cm. al garrese. I maschi sviluppano questi denti incisivi lunghi per spaventare gli altri animali ,
 E' un mammifero artiodattilo e quindi appartiene ai cervidi, vibe in un area che va dalla Cina al Myanmare settentrionale ed all'India nord-orientale. Vive nelle foreste al di sopra dei 4500 metri. E' poco conosciuto stando a quelle vertiginose altezze. Ha un piccolo palco di corna con un bellissimo ciuffo sulla fronte.
Alte informazioni da Wiki





Aye Aye




Sicuramente questo non è il primate più bello al mondo. E' stranissimo e qualcuno lo paragona ai lavori di Picasso.  Vive nella zona costiera del Madagascar,  nella foresta pluviale al di sopra dei 700 metri d'altitudine. Lo si trova nelle piantagioni perchè il suo habitat è quasi distrutto e anche perchè qui è più facile trovare cibo.
Non è facilissimo da avvistare ed i luoghi migliori sono il Parco Nazionale di Ranomafana, il Parco Nazionale di Andasibe-Mantadia e la Riserva Speciale di Nosy Mangabe anche perchè molti aye aye furono qui traferiti quando la specie fu riscoperta nel 1961.
Questo aye-aye è un lemure alto circa 90 cm e la femmina pesa 100 g in meno del maschio. 
Ha pelo lungo e folto di colore nero o bruno scuro con sfumature rossicce sul ventre ed un collare bianco-crema attorno al collo.
È stato descritto come un animale dalle orecchie da pipistrello, la faccia da volpe, gli occhi da gatto, il corpo da scimmia, le mani da strega e la coda ed i denti da scoiattolo: si tratta infatti di un animale unico nel suo genere, come detto con caratteristiche con i primati ed anche con i roditori.
Infatti i primi zoologi europei lo scambiarono per una specie di scoiattolo gigante con abitudini ipogee nutrendosi di lombrichi che infilzava con il dito medio e per questo fu classificato come  
"Chiromys madagscariensis".
Inoltre..... ha la faccia ha forma triangolare ed è ricoperta da pelo rado, con ciuffi di peli sulle sopracciglia e sul muso: gli occhi sono relativamente piccoli, distanziati, verdastri e dalla pupilla verticale da animale notturno. Ai lati della testa spuntano due grandi orecchie ellittiche di colore nero lucido, anch'esse glabre. La caratteristica principale della faccia è rappresentata dagli incisivi larghi e piatti, estremamente simili a quelli dei roditori, che hanno crescita continua.
Le mani sono glabre e possiedono pollici opponibili: le dita sono lunghe, ricurve e dotate di forti unghie, in particolare il terzo dito delle mani anteriori è poco più di un bastoncino scheletrico ed è lungo fino al triplo rispetto alle altre dita. Con questo bastoncino l'aye aye si procaccia il cibo 

Queste e ancora altre informazioni da e su WIKI


Per me tutti gli animali brutti o belli hanno il loro fascino e direi che il piccolo aye aye mi sembra molto tenero mentre il cervo fa più paura a se stesso che agli altri ma lui si ...illude.

Buona giornata a tutti, ciaooo
Stampa il post

20 commenti:

  1. Cara Edvige, come sempre i tuoi portano a me delle novità!
    Non sapevo che esistesse questo strano cervo!!!
    Grazie a te ora lo so.
    Ciao e buon pomeriggio cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Coasa vuoi ogni tanto trovo stranezze.... Buona giornata

      Elimina
  2. Ciao Edvige, l'Aye Aye è veramente brutto, anche se il cervo dal ciuffo dal canto suo non scherza ... con quei dentoni.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...infatti pensa di essere un vampiro ma trovo alle volte anche la bruttezza affascinante sopra tutto in questo contesto. Buona giornata

      Elimina
  3. Ciao carissima Edvige, davvero particolari questi animali ma esistono davvero ?!

    Mi piace il cervo col ciuffo - he he he molto particolare davvero !
    Sei stata taggata nella Sfida Poetica
    passa dal mio blog e vedi di che cosa si tratta !

    http://ilrifugiodeglielfi.blogspot.it/2014/04/sfida-poetica.html

    Buona settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma dietro quello che si racconta che siano già sulla via estinzione forse non lo so. Buona serata,.

      Elimina
  4. Il secondo Aye Aye, molto buffo sembra finto - quasi un disegno animato

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si hai ragione buon a serata

      Elimina
    2. Fai come vuoi Edvige ma le poesie per partecipare alla sfida poetica non devi mica scriverle tu ......

      le mie sono di Jacques Prevert una e l'altra di un poeta che non conoscevo -- ma mi è piaciuta moltissimo !

      Elimina
    3. Ti ho risposto su tuo scusami sono con il pc portatile di figlia il mio out e i caratteri sono piccoli quelli da lei scelti e vedo male sopra tutto su sfondi colorati pensavo le dovessi scrivere io....mamma mia che disastro. Scusaaa

      Elimina
  5. vedere questi animaletti mi fa ridere,sono un po buffi ma sicuramente molto teneri :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si anche la bruttezza ha il suo fascino.

      Elimina
  6. La natura è ben strana, vero Edvige? Ma anche noi umani non scherziamo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Direi che in un certo qualmodo ci compensiamo chissà quan te cose strane anumali, regno vegetale o altro si nasconde che non abbiamo ancora scoperto... Un abbraccio e buon serata.

      Elimina
  7. Nemmeno io sapevo dell'esistenza di questo cervo e, come sempre, ti ringrazio :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma figurati sono curiosità che poi si dimenticano ma qualcosa rimane nei ricordi all'uopo. Buona giornata

      Elimina
  8. Il cervo è un amore, altro che spaventoso.... e quell'altro "coso" lì è buffissimo.... belli gli animaletti che hai scovato, giuro che non ne conoscevo l'esistenza!
    Un bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara infatti anche la bruttezza ha il suo fascino. Buona giornata baseto.

      Elimina
  9. Il mondo è bello perché è vario... mi pare che si dica così?
    In che stranezze si manifesta la natura...
    Ciao Edvige e buon fine settimana a te. Assunta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto è la diversità che non lo rende monotono. Buona fine settimana a te ciaooo

      Elimina