Preghiera ai naviganti.....

Preghiera ai naviganti.....
Foto personale (non sono usa a mettermi in pubblico ma se sono su Fb posso anche essere qui.

17/02/20

Tagliatelle (dolci) e fritte

In questo periodo di Carnevale tutti preparano od acquistano i dolci della tradizione delle proprie regioni. Castagnole, frappe, fritole, chiacchere ecc. le cui ricette spaziano sul web o ognuno ha la sua da fare tramandata in famiglia. 
Mi sono ricordata di una piatto che faceva la mamma della mia amica romagnola ed ho trovato questa tratta da "Dolci della tradizione dell'Emilia Romagna".

Ingredienti per 6 persone 
 
250 gr di farina
50 gr di burro
1 uovo + 1 tuorlo
zucchero semolato ed a velo
limone
latte
grappa
olio per friggere
sale








Preparazione

Disporre la farina a fontana sulla spianatoia, unire il burro fuso e mescolato con zucchero semolato (1 cucchiaio circa), un pizzico di sale e 2 cucchiai di latte. Aggiungete l'uovo intero + 1 tuorlo e mescolate tutto. Aggiungete ancora all'impasto la scorzetta grattuggiata di mezzo limone, 1 cucchiaiata di grappa.

Lavorate la pasta finchè sarà liscia ed elastica.

Se avete la macchina per fare la pasta saprete certamente come fare le tagliatelle.
Se invece non l'avete stendete l'impasto in una sfoglia sottile. Poi arrotolatela e tagliatela non molto alta che poi aprirete ed avrete le classiche tagliatelle.

Friggetele poco alla volta nell'olio ben caldo finchè saranno dorate e croccanti. Cospargetele di zucchero a velo e servitele calde.

Nota
Per giungere al grado giusto di calore dell'olio buttate un pezzetto di pane se sfrigola e viene a galla subito l'olio è pronto. Se usate la friggitrice portatela ad una temperatura di 160-170 e friggetele per pochi minuti. Se vedete che prendono colore troppo presto abbassate la temperatura.

Variante
La variante in questo caso consiste in:
- tirare la sfoglia e cospargerla con il limone grattuggiato misto a 2 cucchiai di zucchero
- arrotolare stretto la sfoglia e tagliarla non più alta/larga di 1-2 cm
- friggerle cosi arrotolate senza aprirle fino a doratura
- cospargerle di zucchero a velo e servire
(Personalmente preferisco la versione di spalmare con del burro sfuso la sfoglia tirata per due motivi: zucchero e limone rimane più uniforme sulla sfoglia e quando si frigge assorbe meno grasso)


Ad ogni modo se vorrete andare a vedere sul web le versioni tutte dell'Emlia Romagna si differenziano non molto nella sostanza quanto nelle aggiunte. Si mette l'arancia, si aggiunge un altro liquore, il burro prima o dopo ecc. e come giusto ogni ricetta è la RICETTA ma l'importante è che sono tutte ugualmente buone.
Questo è il risultato. La foto è di ..buttalapasta.it


NOTA Affluente

Come saprete avendolo scritto più volte, faccio dolci raramente e se li faccio per i miei golosi nemmeno li mangio in quanto non posso. Per fortuna non sono golosa. Quando sono a cena da me, alle volte è mia figlia a portare il dessert perchè sa che oltre a non mangiarli non amo farli.
Queste tagliatelle dolci le ho assaggiate parecchi anni fa a casa della mia amica romagnola e vi posso assicurare che sono molto buone e, come le ciliege una tira l'altra.....in forchettate..... :D

45 commenti

  1. Molto golose e invitanti cara!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie falle tu che puoi mangiarle. Buona settimana.

      Elimina
  2. Oh ma che bontà! Quest'anno mi hanno convinta a friggere solo due volte quindi tengo duro perché l'odore mi dà tanto fastidio, ma continuo a vedere certe ricettuzze arrapanti...slurppp!
    Baciuzzo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Odore non mi da fastidio ma il fritto forse una volta al mese. Buona serata

      Elimina
  3. Che questa settimana abbia inizio con gioia e positività.
    Buon lunedì

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie io faccio il possibile. buon lunedi e settimana.

      Elimina
  4. Già adoro la torta ricciolina emiliana, fatta con i tagliolini; non posso farmi sfuggire le tagliatelle di carnevale, che mi ispirano un sacco. Buon lunedì cara Edvige!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mapi sei un tesoro e grazie per la visita. Buon lunedi e settimana amica. :k

      Elimina
  5. Buon inizio settimana cara Edvige, qui giornata uggiosa e queste allegre tagliatelle dolci sarebbero d'aiuto!!!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Qui idem umido nebbioso che ti penetra nelle ossa. Domani pioggia... Un abbraccio cara buona settimana. Bacioni

      Elimina
  6. Cara Edvige, non ho mai avuto la fortuna di assaggiare tagliatelle dolci fritte.
    Credo che per me che i dolci mi piacciono tanto vadano veramente bene!!!
    Ciao e buon inizio della settimana, con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  7. Cara Edvige è proprio il momento dei dolci carnevaleschi. E' bello il fatto che in Italia ce ne siano tanti tanti. Ogni regione ha le sue . . . . alcuni dolci sono presenti con nomi diversi in più regioni, ma queste tagliatelle dolci non le conoscevo, sembrano particolari. Un saluto grande cara, Buona giornata, ottima nuova settimana appena iniziata e migliore fine del mese di febbraio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara se un giorno hai voglia provale. Buona settimana anche a te e prosecuzione di febbraio. Un abbraccio.

      Elimina
  8. seppur sia una ricetta della mia regione io non la conoscevo! mmm che acquolina! ma al solito non le faro' perchè sono negata e non mi piace avere odore di fritto in casa....mi sa che comprero' qualcosa x carnevale ....ciao cara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A te non piace l'odore io non posso il fritto managgia... buona settimana cara io forse una fritola da acquistare e basta... Bacioni

      Elimina
  9. Risposte
    1. Grazie a te della visita un abbraccio e buona settimana.

      Elimina
  10. Io sono romagnola quindi le conosco bene ;-) e so quanto siano buone

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono felice della conferma a casa della mia amica erano favolose. Buona settimana.

      Elimina
  11. Non le conoscevo, ma devono essere speciali!!
    Che questa settimana abbia inizio con gioia e positività.
    Buon lunedì

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono piccole cose locali per cui anche per me è stato un caso.. buonissime per davvero. Buon lunedi e settimana e grazie della visita.

      Elimina
  12. Ciao Edvige, non amo particolarmente i dolci di carnevale e quindi di solito non ne preparo, però se qualcuno me ne offre non mi tiro indietro ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io proprio non posso :( grazie della visita buona giornata

      Elimina
  13. Sai che non le ho mai assaggiate? Devono essere buonissime :P
    Buona settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io provate anni fa buonissime. Buona giornata

      Elimina
  14. E ti credo che sono buone,ci farei anche colazione!
    Buona giornata!!

    RispondiElimina
  15. mi piacciono tutte le versioni peccato non poterne mangiare nessuna!
    un bcio

    RispondiElimina
  16. Confesso che quest'anno ancora non ho fritto, nonostante mi piacciano un sacco i fritti di carnevale. Ho comprato le chiacchiere dal fornaio che le fa molto buone e faccio prima ahahahahh. Belle le tue tagliatelle dolci Edvige, da provare. Buona giornata tesoro, a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io acquisto piccolezze pronto ma gio un pezzetto resto gozzoviglia marito. Grazie carissi
      A buona giorna amica cara un abbraccio

      Elimina
  17. Golosissime queste tagliatelle :-) amo quelle salate, ma a queste non saprei dire di no :-) baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ormai solo salate.... Buona giornata bacioni

      Elimina
  18. Non mi piace friggere, ma se le trovo pronte... gradisco!!!!
    Buonissime!!
    Un abbraccio, buon pomeriggio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io il fritto non posso purtroppo.... ti capisco se tu fossi vicina le farei per te. Buona serata un bacione

      Elimina
  19. Non friggo mai, se non per i dolci di carnevale, che amo tanto. Le tagliatelle dolci non le avevo mai viste. Chissà che buone !! Certo che sei proprio brava : fai i dolci e non li mangi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come detto non posso più gustare i dolci e per fortuna non sono golosa e mi accontento per carnevale di 1 sola fritola.... Grazie della visita e buona serata.

      Elimina
  20. buonissime, originali vorrei tanto assaggiarle!! Io friggo 2 o 3 volte l'anno, ma per queste friggerei un quarta volta! Grazie Edvige per queste belle ricette, un bacio grande

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie sempre tanto gentile. Per il fritto anch'io la stessa cosa ma dicono che quelle ad aria vanno bene.
      Buon weekend un abbraccio e bacione.

      Elimina
  21. ma che bontà!! adoro i dolci di carnevale!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Andrea buon weekend come al solito sarai in qualche bellissimo posto in montagna a festeggiare.

      Elimina
  22. Devono essere super golose!
    baci
    Alice

    RispondiElimina

Memento SolonicodiEdvigeDesign byIole
 Cookie Policy        Privacy Policy