Mostra delle vecchie "Signore" a 4 ruote

Mostra delle vecchie "Signore" a 4 ruote
Una vecchia Alfa Romeo che ha partecipato alle 1000 Miglia - Foto personale

02/04/11

LibreOffice 3

L'amico Antonio Cantaro dell'Istituto Majorana di Gela che si batte perchè tutti possano usufruire di programmi favolosi gratuiti ha un altra chicca.
Precisiamo prima che  LibreOffice, abbreviato LibO è una suite completa per l'ufficio ma anche utilissima per la casa.  Con questa suite, molto completa avremo tutto il necessario:  video scrittura, foglio elettronico, presentazioni, grafica vettoriale, database, biglietti da visita, editore HTML, documento master, etichette, formulario XML, matematica, ecc.. -
E' una validissima alternativa al programma della Microsoft ma sopra tutto LibreOffice è completamente gratuito ed è un Software Libero, compatibile con i formati di Microsoft, compreso Office 2007-2010.

Ora, Antonio Cantaro informa la creazione della  versione Portable, nata dalla collaborazione con l’amico Silvio Affaticati, più conosciuto, in rete, come Ylvo COMPANY., realizzando questa versione Portable Plus che offre anche maggiori risorse della versione originale da installare. Infatti le Portable non hanno necessità di installazione e quindi non sporcano o lasciano tracce sul registro.
Il programma è scaricabile dal sito Istituto Majorana e vi troverete tutte le istruzioni sull'uso, consigli, modalità di scarico, ecc basta cliccare a questo link diretto  LibreOffice Portable


Vi consiglio caldamente di andare sul sito in quanto troverete anche le favolose videoguide inerente al
Manuale sull'uso del programma. Inoltre se avete OpenOffice ma avete dei dubbi sull'uso queste videoguide si riferiscono proprio a questo programma in quanto il LibreOffice funziona con ulteriori aggiunte allo stesso modo e come dire prendere due piccioni con una fava.....

Spero di essere stata utile.
Ciao e grazie Antonio e Affaticati,

2 commenti

  1. se vi chiedete chi dà più contributi a Libreoffice, la risposta qui
    http://it.emcelettronica.com/chi-d%C3%A0-pi%C3%B9-contributi-libreoffice

    RispondiElimina
  2. Se vi chiedete perchè LibreOffice è nato portandosi dietro molti ricercatori di OpneOffice:

    http://www.istitutomajorana.it/index.php?option=com_content&task=view&id=1426&Itemid=33

    Ciao, Antonio.

    RispondiElimina

Memento SolonicodiEdvigeDesign byIole