Sri Mariamann Temple

Sri Mariamann Temple
Festa Comunità indiana a Singapore da Alessandra - clic su foto per la ricorrenza e blog

20/03/18

Tortino di verdure ......quasi vegetariano

Mio marito mangia ogni giorno alla sera una bella ciotola grande di verdura cruda mista che non deve mancare, che sia un primo o un secondo, questo è il suo contorno fisso. Ogni tanto mi sbizzarisco ed acquisto verdure varie come cavolini di Bruxelles, spinacini, radicchio, ecc. con la ferma intenzione di fare una minestra, una crema o anche semplicemente come diciamo noi "verdure in tecia" ovvero prima cotte e poi saltate in padella oppure saltate a crudo con pochissima acqua se necessario.
Questa volta però mi sono dimenticata di usarle.... e quindi urgeva il loro consumo assieme a quanto potevo trovare nel frigo e quindi, ho visto che un tortino quasi vegetariano si poteva fare.
Come al solito ne è venuto fuori un tortino per almeno 4 persone...  ma questa volta posso porzionare e congelare.

Ingredienti per 4 persone

300 g di cavolini di Bruxelles
1 cespo grande di radicchio rosso di Verona
2 coste di sedano 
1 cipolotto fresco di Tropea
1 spicchio di aglio
100 g di mozzarella quella già pronta grattugiata fresca
2 uova
200 ml di panna
1 confezione di mortadella di pollo circa 100 g
parmigiano grattugiata q,b.
sale - pepe
1 bicchiere di vino bianco





Preparazione

Tagliate il radicchio a metà per levare anche la parte interna del gambo e poi a listerelle, cosi è anche più facile per lavarlo senta sfogliare. 
Levate anche la parte finale dei cavolini e tagliateli in 4 spicchi e poi li lavate.
Pulite i gambi di sedano e tagliateli sottili facendo attenzione a togliere tutti i filamenti.
Affettate sottile il cipolotto.
In una padella dai bordi alti - io uso sempre il wok in questi casi - in un pò d'olio fate appassire il cipolotto, l'aglio e aggiungete il sedano. Poi completate con il radicchio ed i cavolini e sfumate con il vino, aggiungete un pò d'acqua e cuocete coperto per circa 10 minuti. Quando tutto ridotto un pò e morbido continuate la cottura per altri 10 minuti, a pentola scoperta,  in modo che il tutto si asciughi.
Nel frattemo in una terrina sbattetele le uova con un pò con il sale, aggiungete la panna, il parmigiano, un pò di pepe e amalgamate tutto.

Fate raffreddare un pò il composto di verdura altrimenti l'uovo cuoce e quando tiepido aggiungete il composto di uova e mescolate bene per amalgamare.
Usualmente le confezioni di mortadella di pollo sono 5 o 6 fette. La metà tagliatela a listerelle che vi serviranno per completare il tortino le altre lasciatele intere.
Foderate una tortiera con la carta da forno, versate metà della verdura e battete per livellare .
Coprite con la mozzarella, la mortadella a fette e completate con la rimamente verdura coprendo il tutto e battendo, se necessario, per livellare.
Aggiungete in ordine sparso le listerelle di mortadella, qualche fiocchetto di burro sparso ed un pò di pane grattugiato che vi darà la croccantezza in superficie.
In forno a 180° per 30-35 minuuti (io forno ventilato - se statico 190° per 35-40 minuti) fino a quando la superficie sarà dorata e croccante la mortadella.
Prima di consumare lasciare riposare per una decina di minuti si taglia meglio.

Io ho accompagnato le fette con una salsina fatta con panna e gorgonzola che a noi piace tante ma anche senza era gustosissima.

Buon appetito.


NOTA Affluente

Come indicato io ho utilizzato che verdure che avevo in casa ma ciò non vieta se vi piace l'inzieme di utilizzare verdure diverse con lo stesso procedimenti. 
Al posto della mortadella di pollo potete utilizzare il prosciutto cotto come amche aggiungere alla fine del bacon croccante che avrete provveduto a farlo in una padella separata.
Se volete usare del salame o salsiccia, vi consiglio di tagliare a quadrucci la prima e sdi sgranare prima in padella la seconda e poi aggiungerla in superficie.

Potete anche lasciare l'insieme delle verdure più umide magari ed utilizzare la pasta sfoglia o brisèe al posto della carta da forno ed avrete un vero tortino o quasi una chique.
Sono tutte indicazioni personali di come potrei in seguito fare lo stesso torino con ingredienti e modalità diversi: a voi scegliere quella che piace di più.

30 commenti

  1. that looks so flippin good..!dear thanks for sharing..

    https://clicknorder.pk online shopping in pakistan

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Thanks for yr presents I look on yr link. Have a nice day

      Elimina
  2. Mi piacciono molto questi tortini, dei perfetti piatti unici!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara un abbraccio e buona serata

      Elimina
  3. Ciao Edvige, queste tue ricette svuotafrigo sono sempre buonissime! Anche qui fa frescolino, e si gira ancora con il piumino :( non ne posso più, bacioni :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Piumino...direi piumone qui con la boraaaaaa.
      Buona serata cara bacioni

      Elimina
  4. Non mangio carne quindi metterò dei funghi al posto della mortadella... e sarà sicuramente buonissimo!
    Ciao, a presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ottima idea magari dei fungi saporiti. Buona serata e grazie della visita.

      Elimina
  5. Anche io mangio sempre tante verdure, sia crude che cotte. Io le mangio "nature" ma in casa piacciono di più se sono aggiunte ad altre cose. Questo tortino ad esempio sarebbe perfetto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non mangio molte verdure ne cotte ne crude perchè non digerisco bene e ogni tanto le faccio per marito ed un pezzetto anche per me piccolo.... Buona serata bacioni.

      Elimina
  6. Una meraviglia questo tortino, ricco di gusto e ben venga una porzione in più !

    RispondiElimina
  7. A casa mia non mancano di certo le verdure, preparate al forno sono molto gustose! Ottimo il tuo tortino perfetto come salva-cena! Baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le verdure le faccio sempre per marito e qualche volta ci scappa qualcosina per me io non le digerisco bene ne cotte ne crude e quindi verdure non mancano mai ma sempre e solo per lui e cosi..avanza. Buona giornata.

      Elimina
  8. Che deliziosa! Mi viene l'acquolina in bocca...
    Buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara un abbraccio e buona giornata.

      Elimina
  9. Adoro i tortini di verdure! Questa variante col radicchio è interessante :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Dani ho latillato da te un pò scusami :( ciaoo e buona giornata.

      Elimina
  10. Cara Edvige, bel post ma squisitissima ricetta, oltre ad essere una ricetta quasi vegetariana mi sembra anche bellissimo il tortino, anche nell'aspetto !
    Buona serata, migliore continuazione di settimana e soprattutto ottima Primavera !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara per tutto ma la Primavera mi sa che dovrò aspettare qui di nuovo boraaaaa e freddo tirati fuori dopo una settimana i piumini pesanti. Buona serata cara e prosecuzione di settimana.

      Elimina
  11. Ottimo suggerimento in effetti come tu ben dici si possono sostituire verdure non gradite con altre ! 6 proprio brava !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti, è l'idea dell'insieme che va bene poi si mette quello che piace. Buona serata e grazie.

      Elimina
  12. Che meraviglia!Grazie per la ricetta! =)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per la visita e buona giornata.

      Elimina
  13. Uh mamma che bontà! Questi sono quei tortini di verdura che mi fanno letteralmente impazzire. Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te non è grande cosa tu sai fare meglio. Buona giornata.

      Elimina
  14. Ciao Edvige,
    puoi scrivermi su: capriccidellaste@gmail.com

    RispondiElimina
  15. Le verdure e gli ortaggi non devono mai mancare in tavola pertanto fai bene a farne incetta ed hai reso il tutto più goloso e sfizioso utilizzandoli così, ottima ricetta.

    RispondiElimina

Memento SolonicodiEdvigeDesign byIole
 Cookie Policy        Privacy Policy