Un aurora boreale glacier dalla Nasa

Un aurora boreale glacier dalla Nasa
Tratto con programma dal web "picturethrill" libero per tutti

Benvenuti Amici e Grazie di seguirmi

domenica 29 marzo 2015

Intermezzo Domenicale !!! ... andiamo a vedere Italia mia ....

 Isola dell'Asinara


Questa immagine e tratta dal video che andrete a vedere.
La domenica scorsa vi ho quasi imposto di rivedere con un video, anche se bello, Trieste la mia città non per nascita ma adottata anche se ci vivo da quando avevo 1 anno e  mezzo ...diciamo da 70anni.
Il mio amico austriaco ha ricominciato ad inviare i "PPS - PowerPoint Slide" che raccoglie con un nutrito gruppo di amici anche virtuali inviandoli con messagistica cumulativa in Germania, Austria, Italia, Olanda e non solo. I giri messagistici sono molti e non sempre gli stessi.
Queste raccolte di immagini presi dal web ma anche personali di alcuni amici vengono elaborati con il programma Microsoft Power Point che fa parte del pacchetto Microsoft Office.

Questo è il video con immagini prese "Italia mia"  ed anche la musica scelta dall'autore non è male spero solo che si possa sentire bene.

video



Mi auguro che il video vi piaccia e vi auguro una splendida domenica delle Palme.




Stampa il post

giovedì 26 marzo 2015

Fantasy, un post inusuale per un amica !

L'amica Arwen mi chiede di fare un post per una sua iniziativa alla quale avevo aderito.
Si tratta di un  "link party" indetto sul suo blog  "Il Rifugio degli Elfi"  , nato per festeggiare l'arrivo della Primavera molto sentito in un contesto "Celtico" di antica memoria. 
Ora lo si definisce quasi  un "fantasy" ma in realtà appartiene alla storia di un popolo e le memorie sono conservate nel Museo di Copenaghen.
L'avatar da lei creato è questo e come lei ha scritto, "per promuovere e conoscere altri blog":



Certo, io so che la maggioranza di voi viaggia su altri interessi ed il filone "fantasy" essendo molto particolare deve interessare e quindi suscitare piacere sia per leggere che vedere video.
Personalmente ho aderito, perchè come sapete io sono estremamente "CURIOSA"  e quindi nel parco letture nel corso degli anni è entrato anche questo filone.
In quest'ultimo periodo il fantasy d'autore è venuto alla portato di tutti tramite libri e film tratti da questi che sicuramente anche voi conoscete benissimo. Molto probabilmente avrete accompagnato figli e/o nipote a vederli e, parliamo di:

 John Ronald Reuel Tolkien - J.R.R. Tolkien 
che era un personaggio interessante che oltre a scrivere questi diciamo "fantasy" era non solo uno scrittore ma anche un filologo, glottoteta e linguista britannico ed i suoi libri più che "fantasy" sono opere d'arte nel campo dei racconti.
I suoi libri, Lo Hobbit, Il Signore degli Anelli, Il Simirallion più altri di questo filone alcuni scritti dopo e lasciati purtroppo incompiuti furono però raccogliendo i suoi appunti,  completati dal figlio (il terzo) Christopher Tolkien. 
Dal Signore degli Anelli sono stati fatti tre film diventati molto famosi ed hanno reso in modo impeccabile a mio avviso quanto Tolkien descrive. Non meno gli altri attuali film tratti da "Lo Hobbit" che non ho ancora visto tutti ma guardando i trailer ritengo che hanno mantenuto quello che Tolkien raccontava.
Sono sicura che molti di voi li avranno visti accompagnando come detto figli e/o nipoti.  A mio modesto parere, a differenza dei libri che sono alla portata di tutti,  i film sarebbero stati più adatti ad un pubblico adulto e/o a giovani dopo i 14 anni.
Vi metto un piccolo filmato del "Signore degli Anelli : la Compagnia dell'Anello"




Non dimentichiamo "Harry Potter" il Maghetto che ha fatto diventare "ricca" la sua scrittrice J.K.Rowling (Joanne Kathleen Rowling) che scrisse ben 7 romanzi tutti sullo stesso personaggio che abbiamo conosciuto da piccolo per vederlo crescere strada-romanzo facendo e diventare un bel giovanotto.
Un fantasy secondo me bellissimo adatto forse più ai bambini ma non da disdegnare nemmeno dal punto di vista adulto e validi sia il film che i libri che naturalmente ho letto tutti.
Un piccolo spezzone delle scene più divertenti di Harry Potter




L'amica Arwen recensisce libri di bravi scrittori fantasy molto vario  ma di nicchia, degni di essere portati alla luce per le persone che amano questo filone.
Potrete indicare il blog Il Rifugio degli Elfi  a qualche vostro amico interessato a questo mondo  che potrà trovare tutta una serie di indicazioni, documentazioni ed immagini molto ben descritte.

Io credo,  anzi ne sono convinta,  che il fantasy fa parte anche di quel piccolo periodo che gli adulti definiscono l'avere un amico "immaginario" che invece i nostri figli e/o nipoti considerano una realtà  perchè la fantasia è grande e può diventare anche tangibile. Il pensiero che sia una fantasia o altro è una cosa potente di cui noi disponiamo e che ci può fare anche del bene.

Date un'occhiata al suo blog quando avrete tempo e per chi lo desidera può ancora partecipare a questo link party....conoscere e/o farsi conoscere può anche essere interessante e riservare delle soprese,

Buona giornata all'insegna del "fantasy".


NOTA
Volevo mettere una ricetta diciamo di "casa mia" ma l'ho post-datata perchè volevo fare un omaggio all'amica prima che il suo "link party" finisca.
Un abbraccio a tutte.


Stampa il post

martedì 24 marzo 2015

Notizie Flash sulle piccole rivoluzioni che fanno parte della nostra vita da sempre...

Ecco che arrivo con altre notizie questa volta non concatenate come la "PRIMA" ma un pò sparsa.
Iniziamo con....

Il semaforo (QUI)

Da Wiki - a led  inglese

Il semaforo o lanterna semaforica nasce a Nottingham. Il primo fui installato a Londra nel 1868 ed era una lanterna a gas che riusciva ad alternare la luce rossa con la verde. Ad inventarlo fu John Peake Knight che era un ingegnere ferroviario e si ispirò ai sistemi di segnaletica usata per i treni.
Per quelli a 3 luci bisognerà attendere il 1920 a New York mentre per quelli non più comandati manualmente ma automaticamente dovranno passare ulteriori 2 anni sempre in U.S.A. e poi da qui saranno esportati in Europa per essere installati nel corso degli anni nei vari stati europei.
Vi consiglio di leggere la pagina Wiki. molto interessante.


Nastro adesivo (QUI)

Da Wiki

Parliamo del noto "scotch" (non il brandy ovviamente) nome con la quale commercialmente è noto il famoso nastro adesivo. E'un nastrodi plastica o cara sulla quale è applicata una sostanza adesiva e quest'articolo è prodotto dalla 3M.
Può essere adesivo da una sola parte come da entrambi i lati "biadesivo" e nel secondo caso una delle due parti è protetta da una pellicola.
L'inventore fu lo statunitense Richard Gurley Drew che era un ricercatore della 3M. Fu messo in commercio solo nel 1930 ed arrivò in Europa 7 anni più tardi.
Il tipo di colla usato è molto vario ma quella che attacca meglio e su tutti i materiali deriva dalla gomma naturale.


Cannuccia  (QUI) la storia da Wiki - - -  e  (QUI) la storia dell'inventore 


Da Wiki

La cannuccia quella che noi usiamo da sempre in mille occasioni come con i bambini, sorseggiando una bibita o un aperitivo, diamo da bere a chi è ammalato o non può bere nel modo convenzionale, ecc. L'anno di nascita fu il 1888 quando Marvin Stone registro il brevetto della sua invenzione.
Erano inizialmente dei tubi di carta alti 8,3 cm. e abbastanza sottili rivestiti di paraffina per filtrare fastidiosi semini presenti nei drink. Negli anni '30 venne aggiunta una filettatura che l'ha resa pieghevole e quindi adatta anche ai bambini.
Ad ogni modo, penso che nessuno l'avrebbe mai pensato che, queste cannuccie si ritrovano già nei sigilli sumerici del terzo millennio a.C. che mostrano diverse persone che utilizzano lunghe canne per bere la birra da grossi recipienti. In seguito sono state ideate di paglia e poi ultima la versione in plastica.

Penso che ci vorrà ancora un "Flash" ci sono ancora cose di utilizzo giornaliero che risalgono al passato.

Un abbraccio e buona giornata.

PS.
Chi ha piacere di leggere o rileggere il primo post di "Notizie Flash" lo trova QUI
Stampa il post