Freycinet National Park - Coles Bay , Australia

Freycinet National Park  -  Coles Bay ,  Australia
Con programma Picturethrill che mi scarica le più belle immagini dal mondo per usarle come sfondo desktop

Benvenuti Amici e Grazie di seguirmi

venerdì 4 settembre 2015

Coda di rospo o San Pietro in salsa tipo americana

Stasera (giovedi) avevo voglia di cucinare qualcosa di buono per noi due e prendendo dalla memoria un piatto che avevo letto recentemente - senza ricordare tutto :( , ho deciso di proporla....come si suol dire alla cieca.
Usualmente questa salsa americana si usa fare con i crostacei ed in particolare il court bouillon si usa il carapace che poi dopo cotto va spremuto ben bene per lasciare i giusti sapori nella salsa.
Mio marito non deve mangiare i crostacei per cui ho optato per una soluzione diversa pur mantenendo come base gli ingredienti originali per quanto possibile.
Ecco la ricetta che ho deciso di scriverla ancora questa sera e che troverete domani mattina. Scusate le foto che sono sempre pietose ma non ho molta pazienza e la vecchia Canon digitale lascia un pò a desiderare :( l'importante è che sia una piatto prelibato e gustoso e vi assicuro che è stato spazzolato da maritozzo che è molto molto selettivo :) :)


Ingredienti per 2 persone
2 code di rospo di grandezza media o una grande fresca o surgelata
250 g di salsa di pomodoro 
4-5 cipolotti di media grandezza
1 bicchiere da acqua di brodo (ho usato il dado gelatinoso di pesce della Knorr senza glutammato)
75 ml di cognac o altro liquore di questo tipo
1 piccola sfoglia o quadretto di cioccolota fondente +70% cacao
dragoncello - erba cipollina - due foglie basilico - coriandolo fresco o essicato - sale - pepe




Preparazione
In una padella dai bordi alti con un pò di olio fate appassire i cipolotti grossolanamente tagliati e prima che diventino scuri aggiungete il pesce. 

Nota
Io ho fatto del pesce dei filetti lasciando cuocendo ugualmente la spina per dare maggior sapore. Incidete i lati del pesce per evitare come accaduto a me :( che si sono arricciate. L'eventuale pelle in eccedenza nonostante che la coda sia stata pulita è meglio toglierla


A sinistra prima i frullare la salsa, a destra i filetti immersi nella salsa frullata.
Aggiungete dopo aver fatto rosolare da ambo i lati facendo attenzione a non rompere i filetti, aggiungete il cognac o altro  ma solo 50 ml tenete a parte il resto, da voi scelto e fate evaporare. 
Togliete i filetti che terrete da parte ed aggiungete il pomodoro, gli odori, il coccolato, il brodo fatto sciogliendo il dado indicato in acqua calda, salate e pepate e cuocete coperto a fuoco basso per 20 minuti.
Aggiungete poi i filetti e cuocete ancoro per altri 10 minuti.
Levate i filetti che potete impiattare direttamente e, frullate la salsa con un minipimer dopo averla trasferita in un contenitore alto adatto aggiungendo i restanti 25 ml di liquore.
Versate la salsa densa ottenuta sui filetti impiattati e servite subito.
Come contorno è previsto del riso pilaff ma anche crostoni di pane tostato vanno molto bene.


Impiattato, immagine brutta e quei fili che vedete sono della lisca alla quale avevo messo una foglia di basilico per guarnizione che inspiegabilmente è.....sparita :(


Nota affluente
A cottura ultimata, prima di frullare la salsa ho aggiunto ancora un pò di cognac per dare un sapore un pò più incisivo. Il sapore era particolare dovuto appunto alla cioccolata ed al liquore stesso.
Se fate questa salsa con i crostacei omettete la cioccolata.
Stampa il post

mercoledì 2 settembre 2015

Programma gratuito che risolve mille problemi

Un bellissimo programma gratuito e non richiede alcuna registrazione è   "SmallPDF" che vi consente di 

- comprimere PDF che avete già
- convertire  PDF in Word, Excell, PPT, JPG e viceversa come Word,Excell,PPT, IPG in PDF
- unire dei PDF
- dividere dei PDF
- sbloccare dei PDF

Vi copio l'immagine dal suindicato sito con tutte le funzioni indicate basta andare sulla pagina, cliccare sulla funzione che si desidera fare e seguire le istruzioni e poi salvare sul proprio PC o altra destinazione magari memoria esterna.



Spero che l'informazione vi sia utile e vi rimetto il link alla pagina di questo programma

Vi auguro una buonissima giornata.


Nota affluente
Ho notato che le amiche blogger sopra tutto le grandi cuoche stanno rientrando piano piano e quindi ho deciso di non postare ricette ma qualche utile servizio quasi di informatica che ritengo possa essere utile in quanto il PDF è un formato molto usato commercialmente, privatamente, scuola ecc. anche le istruzioni per qualsiasi acquisto come frigoriferi, TV, cellulari e derivati ecc. si possono scaricare dai rispettivi siti nel formato PDF. Forse qualcuno necessita anche di trasformarli in Excell o Word o altro perchè non possiede il lettore per i PDF.


Stampa il post

domenica 30 agosto 2015

Intermezzo Domenicale !!! ...vi ricordate di queste automobili del passato ma non proprio tanto lontano....???


La mia preferita Mini Austin


Il mio solito amico austriaco mi ha mandato questo PPS con le immagini raccolta di macchine d'epoca. Molti di noi le ricorderanno in particolare le utilitarie cittadine, altre forse no considerando che molte sono macchine non italiane.
La didascalia è scritta in tedesco la il modello della macchina è in originale e quindi si legge benissimo la marca e la casa costruttrice.
Il filmato qui presente convertito si può bloccare per poter leggere meglio la marca e tipo di macchina presente nell'immagine.
Mi spiace per la musica non è granchè ma non posso modificarla, non questa volta.



video


Mi auguro che vi piaccia e magari qualcuno di voi ne ha anche posseduto una di queste.
Buona domenica ciaooa.


Nota affluente
La prossima domenica vi racconta la storia e vi posto il video delle Sule (Gannet) quella dell'immagine in apertura del mio blog.

Stampa il post