Sri Mariamann Temple

Sri Mariamann Temple
Festa Comunità indiana a Singapore da Alessandra - clic su foto per la ricorrenza e blog

27/03/18

Involtini di prosciutto crudo con radicchio rosso e formaggio al forno

Ho fatto in occasione del solito amico parecchie cenette e sto vagliando sopra tutto le foto.... ma intanto vi passo una ricettina che era già pronta. E' una classica invernle per l'uso del forno ma secondo me si può mangiare anche in estate magari preparati sulla griglie: il radicchio si trova sempre. La ricetta è nata da un surplus quantitativo di verdura che necessitava essere usata quanto prima. Infatti, avevo acquistato tanti cespi di radicchio rosso semilungo per fare un risotto e me ne sono avanzati parecchi - tendo sempre acquistare troppo per paura che poi non mi manchi e... non penso alla resa  :D :D
Avevo delle belle fette di prosciutto crudo e del formaggio semiduro ed ho pensato di fare degli involtini al forno.
Devo dire che sono venuti buonissimo ed accompagnati con una bella insalata mista fresca per una cena leggera vanno molto bene.

Ingredienti per 2 persone

2 cespi di radiocchio rosso semilungo
1 tomino o altro formaggio semiduro circa 100 g 
(che si sciolga senza colare)
100 g di prosciutto crudo abbastanza sottile 
6-8 fette di pane cassetta senza crosta oppure altro pane da tostare
olio - pepe
 
...al mio piatto avanzando formaggio ... un bruschetta in più


Procedimento

Lavate delicatamente il radicchio senza aprirlo troppo e scolatelo ben bene dall'acqua. 
Tagliatelo a spicchi non troppo piccoli. In una capiente padella leggermente unta d'olio ponete il radicchio e lasciatelo cuocere per una decina di minuti deve diventare morbido nelle costole bianche ed un pò croccante nelle punte.
Preparate separandole le fette di prosciutto crudo e tagliate sottile il tomino o altro formaggio a vostra scelta. Preparate anche un vassoio da forno o sulla leccarda che avrete coperto con la carta da forno leggermente unta d'olio per porre gli involtini man mano che saranno pronti.
Aprite delicatamente le foglie di radicchio inserite i pezzettini di formaggio e avvolgete il tutto nella fetta di prosciutto crudo  che porrete sulla leccarda o vassoio con la chiusura posta in basso e continuate fino ad aver completato tutti gli involtini. Io ne ho fatti 8 tra piccoli e più grandi in quanto i due cespi non avevano la stessa lunghezza.
A 180° poneteli in forno per circa 20 minuti comunque controllate la doratura. Se avete il forno statico calcolate 10° in più.

Ho diviso a metà le fette di pane cassetta e le ho leggermente tostate in modo che diventino croccanti ma ancora morbide e non secche.
Ho adagiato sul fondo del piatto il pane e posto su ciascuna un involtino.


 Piatto di maritone con oltre al pane sotto l'involtino anche lui due bruschette in più


Come detto, una bella insalata mista a completato la nostra cena.
Un bicchiere di birra rigorosamente analcoolica :D :D  per entrambi ma bella fredda (anche in inverno)

Buon appetito.

NOTA Affluente

  • Potete usare anche il prosciutto cotto oppure lo speck basta che quest'ultimo sia tagliato sottile essendo più duretto del prosciutto crudo.
  • Potete usare oltre il tomino o altri formaggi semiduri anche il gorgonzola ma quello più erborinato che è più compatto. Anche l'emmentaler o il gruyere sono adatti alla preparazione.   
  • Si possono fare anche alla griglia e vengono ancora più buoni.
  • Potete utilizzare anche verdure diverse come il pan di zucchero, la scarola, ecc.purchè a foglie lunghe ma anche l'indivia belga.

14 commenti

  1. Devono essere davvero saporitissimi e poi è carina l'idea di servirli sul crostino di pane, secondo me. Ciao e buona giornata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara molto gentile. Buona serata

      Elimina
  2. sempre estrosa la tua cucina Edvige. Questi rotolini devono essere deliziosi . Un abbraccio cara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio ogni tanto di qua e di la prendo idea che poi stravolgo a secondo della mia ispirazione :) non è granchè originale ma ti assicuro buono. Grazie cara Lisa un abbraccio forte

      Elimina
  3. Cara Edvige, sono veramente belli questi involtini e sicuramente buoni.
    Ciao e buona settimana santa con un forte abbraccio, e provo a sorridere:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie ma non ho ancora capito perchè ora dici...provo a sorridere ???? ci sono problemi...mi spiace. Buona serata :D :D

      Elimina
  4. Ottima idea quella di utilizzare le foglie di radicchio che ben si prestano a diventare degli involtini golosi e sfiziosi come questi tuoi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Luna un abbraccio e buona serata

      Elimina
  5. non ci credo: guarda cosa ho pubblicato io, sempre oggi?! Lo dicevo che c'è sintonia...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahaha veramente carissima amica neanche ci fossimo accordate. Buona giornata :k

      Elimina
  6. Ciao Edvige, sono proprio buoni i tuoi involtini! Anche io comrpo sempre in eccesso e poi mi devo inventare ricette svuotafrigo. Non preoccuparti se non mangi le cose che pubblico, a me fa piacere che tu passi e guardi le mie ricette. Il tuo parere mi interessa sempre, bacioni a presto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima, le tue ricette sono sempre favolose ma alle volte ci sono ingredienti che i piacciono ma non posso mangiarli o altri che proprio non gradisco ma il più delle volte vanno benissimo.
      Sai carissima dire sempre ...oh che buono - brava e simili mi sembra restrittivo per l'autrice. Meglio un commento personale che la solita manfrina. Buona giornata cara un abbraccio e bacioni.

      Elimina
  7. Questi involtini mi piacciono proprio. Semplici ma gustosi. Io poi amo il radicchio e tutto quello che è amaro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo anche a me l'amaro piace. Buona serata.

      Elimina

Memento SolonicodiEdvigeDesign byIole
 Cookie Policy        Privacy Policy