24/10/17

Gnocchi di patate ripieni che sono diventati Bomboloni

Il mio diario personale su IG mi dice che è un piatto che ho fatto il 23 agosto. Il post lo scrivo oggi che è il 9 ottobre e quindi devo vedere tutti gli appunti in merito lasciati sempre sotto l'immagine postata su IG. Questi "gnocchi" direi che sono "bomboloni" dalla grandezza e ricordo che questa ricetta l'ho trovata sul web ma purtroppo non ricordo dove ne l'indirizzo :( :(  posso dire che erano buonissimi e che prima o dopo li devo rifare. L'unico inconveniente per quella giornata è stata l'accensione del forno anche se potevo benissimo friggere ma, ora verso il freddo va benissimo ci si riscalda. Rispetto al fritto anche se piace di più al forno sono più leggere.



Ingredienti per 4 persone

300 g di patate
1 uovo + 1 tuorlo
50 g di parmigiano grattugiato
20 ml di olio evo
300 g di farina
8 g di lievito di birra
30 ml di acqua
100 g di prosciutto cotto in una fetta che taglierete a piccoli quadrucci
100 g di provolone oppure 100 g di mozzarella (io provolone) spezzettato
olio di semi quello di vostro gradimento se le volete friggere

 





Procedimento

Lessare, pelare e schiacciare le patate ma le potete schiacciare anche senza pelare, la buccia rimane nello schiacciapatate.
In una terrina capiente aggiungete alle patate l'uovo ed un tuorlo assieme al grana, l'olio e sale nonche i 300 g di farina.
Amalgamare e poi aggiungere il lievito fatto sciogliere in un pò di acqua tiepida.
Lavorare il composto deve essere morbido ma non appiccicoso al caso aggiungete ancora della farina.

Per fare questi gnocchi ci sono due procedure, io ho scelto la seconda:

1)

stendete il pannetto su della carta infarinata fino a raggiungere un spessore di circa 1,5 cm e ricavate dei cerchi con un bicchiere non troppo largo o con un coppapasta di 6 cm di diametro.

2)
staccate dal pannetto dei pezzi grandi come diciamo un susino e lo appiatite con la mano in modo che si allarghi in circolo

Nel mezzo del cerchio indipendente come fatto, ponete un pezzo di prosciutto cotto e il provolone o mozzarella,  e lo sigillate formando delle palline ben chiuse in modo che il ripieno non fueriesca.

Se li cuocete in forno mettetele sulla leccarda con carta da forno infarinata in forno a freddo impostato su 180° gradi in modo che riscaldandosi le palline lieviteranno. Dopo raggiunta la temperatura cuocetele per 15-20 minuti. Quando le mettete in forno cercate di tenerle distanziate.

Nel caso invece che le volete friggere, dovete farle lievitare in luogo tiepido magari in forno che avrete riscaldato a 50°  e poi spento fino a quando non avranno radoppiato il loro volume.
Ricordate di trasferirle su carta assorbente nel caso di frittura.

Come vedete dall'immagine, la carta da forno ben infarinata ed i gnocchi/bomboloni ben colorati senza che nulla del ripieno sia uscito.



Buonissimi e sostanzioni. Accompagnati con una bella insalata mista è stata la nostra cena, noi non mangiamo mai molto anche se saltiamo quasi del tutto il pranzo.

Buon appetito.


NOTA  Affluente

Consiglio di abbondare con il ripieno anche se avrete u pò di difficoltà nel chiuderli ma, visto che devono radoppiare di volume poi il ripieno sembra pochino :( :(



32 commenti

  1. Eheiiii che meraviglia, mica male, sono una versione salata degli knodel de susini che facevo spesso in Trentino.
    Mandi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gnocchi de susini un must triestino da sempre anziché come in Austria serviti come dolci qui li offrono nei ristoranti carsolini come primo e fanno a gara chi li fa più buoni. Vanno però cotti in acqua e poi passati nel pane grattugiato saltato in padella con lo zucchero e anche cannella a chi piace, mai fritti o in forno non sapevo dell'usanza trentina. Buona giornata.
      Mandi

      Elimina
  2. Una cena niente male, anche io avrei fatto la stessa cosa, accompagnati con una bella insalatina e buon appetito, immagino che buoni !

    RispondiElimina
  3. Cara Edvige, ma come sono appetitosi questi gnocchi, come piacciono a me, così bene rosati è qualcosa che mi attira.
    Ciao e buona giornata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Tomaso buona serata. :D :D

      Elimina
  4. Se ho capito bene sono tipo dei bomboloni salati giusto? vedo che praticamente non serve far lievitare, solo quella mezz'oretta rima di infornare tutto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto, poi mettendo a forno freddo pian piano che si riscalda continua la lievitazione e parti con il conteggio tempo cottura quando il forno ha raggiunto la temperatura impostata.
      Li puoi fare anche dolci basta che le farcisi con una confettura molto densa oppure anche come si fa per i krapfen, fai un buchino quando ancora caldini e con una siringa farcisi. Ciaoo e grazie della visita. :K

      Elimina
  5. Questi sono una bomba, altro che gnocchi. A me sembrano dei Bomboloni salati, sta-buonissimi! Meglio si farli al forno, si hanno meno sensi di colpa. Ahahahh, un bacio Edvige

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione si dice che cosi sono più leggeri senza considerare il ripieno. Buona giornata ciaooo

      Elimina
  6. Molto gustosi e mi piace la cottura nel forno ;)
    E se sono grandi se ne mangia uno solo e basta :D
    Buon pomeriggio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti non pensando che venissero cosi grandi ci sono avanzati tanti. Cia buona serata.

      Elimina
  7. Fantastici !!!!! Sembrano dei panini e invece sono molto più buoni. Complimenti Edvige e baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Lisa penso che li rifarò prima o dopo :D
      Ciooo buona serata baccioni

      Elimina
  8. Che meraviglia questi bomboloni.
    Mi sono segnata la ricetta e proverò a prepararli prestissimo ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Iole che piacere leggerti. Provali e come dicevo a Elenuccia li puoi fare anche dolci.
      Buona serata ciaooo.

      Elimina
    2. Anche dolci??? Allora li provo domani stesso!

      Elimina
  9. Sembrano davvero buonissimi !!

    RispondiElimina
  10. Ciao Edvige! Finalmente sono tornata alla base, anche se un po' a malincuore, perché la vacanza è stata così bella che avremmo voluto durasse ancora un po'. Come stai? Spero che tutto proceda bene, ma visto che sei operativa sul blog penso di sì. Mi ha fatto piacere sapere delle avventure americae della tua famiglia. Anche nella mia ci sono stati emigranti ma in Argentina e laggiù ho ancora parenti anche se alla lontana. Per tornare alla cucina, questi bomboloni mi ispiranoo tantissimo e poi la soluzione forno mi piace davvero: io non friggo mai. Un bacio grandissimo, a presto cara amica :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Psso immaginare quando si è in posti che si desidera andare e ci arriviamo non vorremmo andarcene cosi presto. Beh ci ritornerai prima o poi.... Si io sto bene anche se, e non pensare ad una vecchia matta, sono inciampata domenica in uno di quei panettoni di cimento facendo un bel volo... ginocchio dolorante, una bella scorticatura sulla gamba davanti ma sono intera :D :D grazie proprio a tutto lo sport che faccio la massa muscolare ha tenuto bene altrimenti... beh sbadataggine mia camminavo guardando da alta parte e sapevo che c'era....
      Si io cerco di fare in padella o forno e di evitre il fritto salvo una volta ogni due mesi mi levo lo sfizio. Buona giornata cara e bentornata. Bacioni amica mia ci sentiamo :D :D :k

      Elimina
  11. Ma sono fantastici, che bontà!!!!

    RispondiElimina
  12. Ciao Edvige, rieccomi nuovamente tra voi. Devo ammettere che questi gnocchi di patate sono molto invitanti, e anche se fritti sono più gustosi, li preferisco al forno in quanto più leggeri, perfetti per la cena! Buona serata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda non per che li ho fatti io ma erano veramente buoni inoltre l'amica Iole li ha fatti anche dolci una squisitezza. Bentornata cara un abbraccio e buona serata.

      Elimina
  13. Che delizia questi gnocchi/bomboloni ^_*

    RispondiElimina
  14. Ciao cara Edvige leggo con piacere che sei rientrata e questa ricetta è una vera bomba :) di bontà e belle le alternative che indichi tra il friggere ed il forno. Buona serata baci Luisa

    RispondiElimina
  15. Risposte
    1. Grazie l'amica Iole li ha fatti salati e dolci. Buona fine settimana.

      Elimina

Memento SolonicodiEdvigeDesign byIole