Il riposo della guerriera "Ciccia"

Il riposo della guerriera "Ciccia"
Troppo stanca deve riprendersi per fare la ronda stasera - Foto personale

14/04/17

Gnocchi al nero di seppia con ragù di pesce

Ultimamente su richiesta di marito...zzo e del suo amico - insieme dicono fanno la forza contro di me  ... purtroppo Emoticons (321) si sono messi in testa che vogliono che io rifaccia gli gnocchi al nero di seppia con ragù di pesce.  Ricordo di averli fatti ma non voglio assolutamente fare tutto uguale in  questo modo faranno di nuovo le CAVIE ... :D :D
Si differenziano sia nell'uso delle farine che per il pesce destinato a diventare ragù. L'ho dovuto fare proprio venerdi 7 perchè il giorno dopo l'amico partiva per ritornare naturalmente prima di Pasqua.

Ingredienti per 4 persone (sempre abbondante io..)

- per gli gnocchi
200 gr di patate 
(circa 1 media o 2 piccole)
300 gr di farina rimacinata
200 gr di farina di mais bianco 
(polenta bianca quella precotta che si cuoce in 1-2 minuti)
50 g di farina di riso
2 uova *
 3 bustine di  nero di seppia
(oppure vi fate conservare il fresco in pescheria)

- per il ragù di pesce
300 gr di cuore di salmone **
(io lo trovo surgelato ma ora anche la Findus lo vende)
150 gr salmone affumicato
200 ml. di panna fresca
1 spicchio d'aglio
1 cucchiaio abbondante di curcuma in polvere
(da il colore dello zafferanoe più sapore)
1 cucchiaino di timo
 (lo trovate anche fresco o surgelato)
1 noce di burro
latte q.b.
sale e pepe
paprika o peperoncinfo fresco piccante - facoltativo


Flash cell.non impostato :( :( - foto del vecchio posti 
gli gnocchi sono uguali il ragù ha un colore aranciato della curcuma


Preparazione
Lessate le patate e passatele allo schiacciapatate e fatele  raffreddare su una spianatoia che poi userete per impastare.

PS. 
Potete pelarle, tagliarle a dadini, mettere giusto un pò d'acqua sigillare con la pellicola e fare un buchino nel centro e cuocerle al microonde per circa 10-15 minuti. Rimango più secche. Oppure se avete i sacchetti da microonde chiudibili li potete metterle in questi senza aggiunta d'acqua si cuoceranno a vapore anche circa 10-15 minuti a 700 di potenza. Se avete di meno lasciate 5 minuti di più. Non più forte altrimenti si asciugano. Io uso questi sacchetti che acquisto in Austria che si sigillano e sono riciclabili e all'interno patate, zucca, ecc. possono cuocersi con la propria acqua e sono l'ideale, tutto rimane più secco e necessita di una apporto minimo di farina nel caso degli gnocchi.



Mescolate le farine inclusa quella di polenta e aggiungete la metà circa alle patate con il nero di seppia ed un uovo.
Vi raccomando usate i guanti per incorporarlo per non ritrovarvi con dita e unghie nere.

Completate piano piano con altra farina e se vedete che il pannetto sarà sufficientemente compatto, potete omettere il secondo uovo, dipende dall'umidità dell'insieme e lo lascerete a riposare coperto da pellicola in frigo per circa 30 minuti.
Dopo ricaverete dallo stesso  piccoli cordoncini per tagliare gli gnocchi. Io li ho lasciati cosi come venivano senza passarli sul retro della grattugia o con i rebbi della forchetta.
Affinchè non si incollino usate sulla spianatoia la farina di mais o quella rimacinata che poi in acqua va sul fondo mentre la farina bianca s'incolla e rischiate che i gnocchi siano grigi.

Nel frattempo che il panetto riposa, in un tegame capiente (dopo farete saltare direttamente gli gnocchi )  sciogliete il burro. Aggiungete l'aglio ed i due salmoni tagliati grossolanamente , il timo e fate rosolare a fuoco basso per circa 10 minuti.

In altra pentola media altezza  mettete la panna fresca e la curcuma  e mescolate il tutto.

Quando il pesce è pronto frullate e aggiungete la panna con la curcuma. Rimettete sul fuoco e fate cuocere per circa 5 minuti senza  bollore giusto per unire gli ingredienti e se vi sembra troppo denso aggiungete un pò di latte ma anche un pò di acqua di cottura degli gnocchi.

In una capiente pentola fate bollire acqua salata e gli gnocchi,  appena vengono a galla,  scolateli e fateli saltare nella padella con il ragù.
Impiattate e completate con qualche foglia di basilico per una nota di colore.

Buona giornata.


Immagine dal web-pintarest


NOTA Affluente

*
Ho indicato due uova per la presenza di farine con assorbimento diverso e molto dipende per quanto poche dalle patate. Al caso potete mettere un uovo intero + 1 tuorlo.
**
Il salmone a tranci che si aqcuista in pescheria non è molto adatto a questo ragù secondo il mio gusto in quanto molto grasso. Il cuore di salmone invece non ha spini, nervature ed essendo molto magro è più compatto. Valido anche per essere tagliato a fette o arrostito in forno.
A me piace moltissimo il piccante ma i due uomini non possono e quindi sul mio piatto ho aggiunto della paprika piccante ma voi se potete mettete subito nel ragù del peperoncino tagliato a pezzetti oppure intero nel caso che lo volete eliminare.

Se non avete i suindicati tipi di farina e non avete voglia di guardare la ricetta precedente diversa, vi anticipo che avevo usato circa 700 g di patate + la farina rimacinata e 100 g ancora della farina di mais. Gli gnocchi possono essere fatti  di sola farina, solo patate, misto ma in questo caso il nero di seppia deve essere presente. Il nero potete farvelo dare in pescheria ma anche le bustine pronte vanno bene il sapore non è molto diverso in questo caso. Lo sarebbe se dovreste fare il sugo solo al nero di seppia assieme alla seppia stessa spezzetata.

31 commenti

  1. Cara Edvige, poverina te! fatti coraggio che passerà anche Pasqua e poi l'amico del marito se ne andrà e tu sorriderai!!!
    Ciao e buon venerdì santo con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie della tua comprensione.
      Buona Pasqua a te e famiglia con un sorrisone.

      Elimina
  2. Carissima Edvige trovo questo piatto che hai preparato davvero eccezionale!Un connubio di sapori che a mio giudizio si sposano perfettamente tra loro:io adoro il sugo al nero di seppia con il quale condisco gli spaghetti(e che qui e' consuetudine spolverizzarli con del pangrattato tostato)ovviamente,in questo caso(come scrivi giustamente tu)dev'essere quello fresco preso in pescheria.
    I tuoi gnocchi sono sicuramente favolosi,mi piace l'idea di questo ingrediente nel loro impasto,oltre all'effetto cromatico particolare garantisce sapore;).La salsa al salmone mi piace molto:il tocco conferito dal salmone affumicato e' insostituibile e unico,la panna si sposa benissimo in quanto ne smorza il gusto per alcuni un po' forte,la curcuma conferisce una nota ulteriore;).
    Un piatto raffinato che fa fare una magnifica figura in caso di inviti importanti,sono sicura che non può che avere successo;).
    Grazie mille per averlo condiviso e grazie inoltre per tutti le preziosissimi consigli;).Bravissima come sempre ti faccio i miei migliori complimenti!!:)).
    Un bacione e i miei migliori e più sinceri auguri per una felice e serena Pasqua a te e famiglia:))).
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Rosy se vuoi quello di patate in prevalenza segui il precente linl.
      Buona Pasqua a te e famiglia.

      Elimina
  3. Da siciliana preparo sempre gli spaghetti e il risotto al nero di seppia, ma gli gnocchi mi mancano. Grazie della dritta! Buona Pasqua!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io adoro riso e pasta al nero di seppia ma marito....zzo no ma gli gnocchi cissà perchè si piacciono tante. Buona Pasqua a te e famiglia,.

      Elimina
  4. ma è davvero eccezionale piatto, non li ho mai fatti gli gnocchi al nero di seppia, devo rimediare!!!complimenti!! Buona Pasqua <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie se poi vuoi in prevalenza patate c'è quella precedente. Buona Pasqua

      Elimina
  5. Un piatto perfetto per oggi, venerdì Santo! Auguri di buona Pasqua cara Edvige!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie carissima Buona Pasqua a te e famiglia.

      Elimina
  6. davvero molto brava!!!Buona Pasqua cara baci Sabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara buona Pasqua anche a te e Famiglia.

      Elimina
  7. Una ricetta davvero originale Edwige! Ma sai che io ho assaggiato il nero di seppia soltanto un paio di settimane fa per la prima volta nella mia vita? Non lo avevo mai mangiato, ero sempre titubante alla idea, invece mi è piaciuto tantissimo! Perciò l dea di icondirci degli gnocchi, che adoro, mi sfizia molto. Ti mando un bacione grande e tanti auguri di buona Pasqua

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara ma più che condire li aggiungo nell'impasto hanno un impatto diverso. Buona Pasqua cara a te e famiglia bacio 😚

      Elimina
  8. Ottima questa proposta! Approfitto per augurare a te e ai tuoi cari una Pasqua piena di gioia e serenità!
    un abbraccio
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Alice buona Pasqua anche te e famiglia. Bacioni Edvige 😚

      Elimina
  9. Non è che ti hanno chiesto due spaghetti al pomodoro eh!? Povera Edvige non uno ma due uomini da sopportare 😂 Ottimi gnocchi bravissima

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Figurati ormai gli spaghetti sono un optional magro per loro :D :D
      Grazie cara un abbraccio e Buona Pasqua.

      Elimina
  10. Un lavorone, complimenti Edvige sei stata bravissima! Per me comunque li stai viziando troppo :D
    Un abbraccio e tanti auguri di buona pasqua a te e ai tuoi cari.
    Marina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione infatti mi sa che marito..zzo telefona all'amico per dirgli vieni...cosi mangio anch'io bene altrimenti....minestra :D :D :D
      Buona Pasqua

      Elimina
  11. Ma che mito che sei! Cosa non si farebbe per chi si ama vero? Bacioni e buona Pasqua!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione... grazie cara e buna Pasqua a te e Famiglia bacioni

      Elimina
  12. sei una cuoca provetta chissà che cucinerai di buono per Pasqua!
    ciao e auguri di Buona Pasqua a te e familiari

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara mi difendo ho avuto tantissimi anni per imparare. Buona Pasqua a te e Famiglia.

      Elimina
  13. ah mai provati così. mi sembrano buonissimi però :)) ecco un bel lavoraccio per te :(( tanti auguri di buona pasqua

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione managgia ma sai poi in fondo il nero di seppia mi piace e almeno a differenza della pasta questi li mangiono entrambi. Buona Pasqua

      Elimina
  14. Ciao cara Edvige tantissimi auguri di buona Pasqua 🐣 bacioni luisa

    RispondiElimina
  15. mai provati degli gnocchi così e ti confesso che non vedo l'ora di provarli!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provali sono buonissimi. Buona serata

      Elimina
  16. ci credo che te li hanno richiesti a gran voce!!! chi non li vorrebbe mangiare due volte? io anche tre!!! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione ma la terza volta mi rifiuto :(
      Buona fine settimana.

      Elimina

Memento SolonicodiEdvigeDesign byIole