Dal gruppo FB "Dragon Life"

Dal gruppo FB "Dragon Life"
Gruppo creato da " Il Rifugio degli Elfi " link su immagine - FB https://www.facebook.com/groups/1481388275215394/

Dove trovarmi

martedì 28 febbraio 2017

Ultimo giorno di Carnevale......I canti carnascialeschi


I canti carnascialeschi ovvero omaggi dal Carnasciale fiorentino sono opera di Lorenzo De' Medici detto Lorenzo il Magnifico che visse a Firenze dove nacque nel 1449 e mori nel 1492. Fu letterato e mecenate e scrisse i canti carnascialeschi.
La più nota è la "Canzona di Bacco" ... no non  ho sbagliato non si chiama Canzone ma Canzona conosciuta come "Il trionfo di Bacco e Arianna,

Il Trionfo di Bacco e Arianna è un'esaltazione del carpe diem (cogli il giorno), cioè godi la vita giorno per giorno senza pensare al futuro) ed è certamente il più famoso di questi canti, con il celebre ritornello  che recita:
<< Quant'è bella giovinezza / che si fugge tuttavia!>>

Si tratta di un tema caratteristico del XV secolo, ovvero l' esortazione a godere pienamente delle gioie della giovinezza (la bellezza, l'amore, i sensi) nella consapevolezza della loro fugacità. Ciò è sottolineato dal fatto che gli altri due versi del medesimo ritornello che chiudono tutte le strofe successive aggiungono:
<< Chi vuol esser lieto, sia:/ di doman non c'è certezza.>>

Vi scrivo le prime strofe...

Quanto è bella giovinezza,
che si fugge tuttavia!
Chi vuol esser lieto sia,
di doman non c'è certezza.

Questo è Bacco e Arianna ,
belli e l'un dell'altro ardenti:
perchè el tempo fugge e inganna,
sempre insiem stan contenti.
Queste ninfe e altre genti
son allegri tuttavia.
Chi vuol esser lieto, sia,
di doman non c'è certezza.

Il Trionfo di Bacco e Arianna di Annibale Carraci
Palazzo Farnese - Roma

.........

Di questo personaggio vale la pena leggere di più e qui id seguito vi metto il link diretto  Lorenzo De’ Medici
Lorenzo De' Medici - Lorenzo il Magnifico
di A.Bronzino

Anche questo fa parte del carnevale ed è forse una curiosità in quanto pur conoscendo questa...canzone non si pensa che faccia parte di un periodo cosi allegro e forse anche libertino considerando l'epoca.

Ciao a tutti buon Carnevale



NOTA Affluente
Questo è un vecchio post di 3 anni fa e fa parte di una serie di condivisioni carnevalesche con la storia e vari annedoti scritti in questi anni.
Pensavo di mettere una ricetta ma, di ricette di crostoli, fritole e quant'altro di dolce è d'uopo in questo periodo, mettere una ricetta non dolce mi sembrava fuori luogo. Gli amici sanno che io purtroppo i dolci e fritti non li posso mangiare e che per fortuna non sono golosa e quindi, dolci qui saranno molto rari. Infatti se non li faccio io, è mia figlia che provvede e porta per tutti con un pezzetto rigorosamente quasi senza zucchero per la sottoscritta.
Buon giornata, buon Carnevale e divertitevi.

Se siete curiosi a questo post trovate cosa è    "Il significato del Carnevale.... "
 

Stampa il post

28 commenti:

  1. Cara Edvige, se anche questo post è vecchio di 3 anni fa ma è sempre bello poterlo leggere!!!
    Ciao e buona giornata cara amica con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Tomaso buona giornata anche a te con sorrisone 😆

      Elimina
  2. Non fa niente se il post è vecchio, anzi mi fa piacere perché essendo un'iscritta abbastanza recente non ho mai letto questo bellissimo post. Grazie per la ricondivisione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te carissima Sonia mi hai dato un idea farò una ricondivisione dei post che secondo me è numero merita di essere rimesso per chi mi segue da poco. Grazie e buona giornata 😚

      Elimina
  3. hai fatto bene a condividerlo:) non sapevo nulla di queste cose :(( grazie!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Andrea e l'amica Sonia mi ha dato un idea di recondividere magari qualche ben post di anni fa visto che sono 7 anni già qui.... Buona serata carissimo.

      Elimina
  4. Ho avuto fra le mani da poco la biografia di Lorenzo dei Medici, avevo il desiderio di rileggerla dopo il film-tv, che se pur bello ho trovato monco, e che non rendeva omaggio a questo grande uomo "inventore" del rinascimento ma avanti alcuni secoli con il suo romanticismo e caducità di vita.
    Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero che qui forse hai trovato di più.. buona serata.

      Elimina
  5. io non l'avevo letto, quindi sono felice della tua ri-condivisione . Un abbraccio cara Edvige

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara e come dicevo all'amica Sonia mi è venuta l'idea di ricondividere dei post secondo me interessanti e anche in base ai commenti ricevuti di anni addietro anche se allora i commenti erano anche ZERO. Tu che ne pensi?? Buona serata bacio

      Elimina
  6. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara sono ben felice. Buona serata un abbraccio.

      Elimina
  7. Scusa Edvige ho cancellato il commento perché era indecifrabile :D
    Volevo dire che fai bene a ricondividere post come questi, io lo leggo oggi per la prima volta e con piacere.
    Felice serata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma figurati si leggeva e capiva bene sapessi quanti errori faccio io solo perchè non mi decido di cambiare la tastiera ci sono cosi abituata e le nuove hanno i tasti un pò spostati come posto :(
      Grazie cara un bacione

      Elimina
  8. ma lo sai che è veramente un'ottima idea questa di ricondividere?
    buon martedì grasso!
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai cara Alice è un idea perchè in 7 anni tante amiche che c'erano sono scomparse altre sono apparse quindi forse qualcosa si può ricondividere... Buona giornat cara bacioni.

      Elimina
  9. Carissima Edvige conosco queste strofe relative al Trionfo di Bacco e Arianna in quanto innumerevoli volte le ho lette nel libro di letteratura italiana sia alle superiori che all'università e ricordo anche l'autore,il famosissimo Lorenzo de Medici:).
    Questa specifica Canzona e' un vero e proprio invito a godere del presente (simboleggiato dalla giovinezza,generalmente il periodo più bello e spensierato della nostra vita,sia perché in tale periodo ci si affaccia a questa con entusiasmo ed energia e sia perché in genere i problemi più pesanti,di salute o anche altri,sopraggiungono in seguito..)a cogliere 'l'attimo'a godere dei momenti al presente a noi favorevoli proprio perché non è detto che questi possano riproporsi in futuro,anzi è più probabile che non si replicano più e quindi,considerato questo,e' meglio approfittarne finché persistono,proprio perché 'di doman non c'è certezza'.
    Una composizione che quindi si potrebbe anche considerare un inno alla vita e a tutte le gioie e piaceri che noi possiamo nell'immediato trarre da essa senza rimandarne il godimento perché il futuro è incerto e del tutto imprevedibile,una situazione al presente favorevole potrebbe in futuro non ripresentarsi più o più in generale un contesto positivo e a noi congeniale potrebbe di colpo diventare negativo cambiando totalmente!
    Un discorso a mio giudizio sempre attualissimo e applicabile anche ai nostri giorni..
    Un bacione e complimenti per il post,come sempre estremamente interessante:)).
    Buona settimana:))
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se sempre esauriente grazie cara un abbraccio e buona serata.:D

      Elimina
  10. Che bello ripassare le cose studiate a scuola! Era una delle cose che preferivo, in quel periodo così ricco e fiorente di arte, quella dei Medici e Firenze era una storia che seguivo con autentica passione! Un bacione Edvige e grazie per il post. Non ricordavo di averlo già letto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me Lorenzo...mi piaceva tantissimo tu non ricordavi di averlo letto io di averlo scritto :) ormai troppi anni qui oltre 7..
      Buona giornata un bacione

      Elimina
  11. .. e da oggi inizia la Quaresima, ti abbraccio cara!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siiii ma io sono sempre in quaresima. ..bacio

      Elimina
  12. Buon pomeriggio!
    Oggi sono le ceneri, si inizia la Quaresima. Buona serata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh si inizia io sono sempre in quaresima. . Ciao buona serata

      Elimina
  13. Sempre belli i tuoi post, fai beme a riprenderli, quanta profondità si nasconde dietro ad una poesia apparentemente leggera ...
    Buona serata, a presto ....

    RispondiElimina
  14. Grazie cara sei gentile buona serata 😚 😚

    RispondiElimina
  15. Ciao cara Edvige io trovo invece interessanti le tue informazioni anche se gia postate...rinfrescare la memoria fa sempre bene ;). A volte si conoscono frasi/poesie etc...che non si sa bene a chi ricollegare. Grazie buona serata baci Luisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono d'accordo con te ed infatti ho pensato di riproporre qualcosa ch penso possa essere interessane. Buona fine settimana bacioni. :k

      Elimina