Mostra delle vecchie "Signore" a 4 ruote

Mostra delle vecchie "Signore" a 4 ruote
Una vecchia Alfa Romeo che ha partecipato alle 1000 Miglia - Foto personale

21/02/17

Cannoli fritti farciti con pollo e salsiccia alle erbe su salsa di datterini

Ho trovato il modo perfetto per me per la mia gastrite di gustare una salsa al pomodoro non troppo cotta e nemmeno cruda: in padella alla moda confit i miei quasi.... e solo con datterini :D :D  Praticamente in tutte le ricette che desidero del pomodoro come ingrediente principale o da contorno/base uso questo sistema.
Questa volta ho voluto fare i "cannoli" ma non quelli tradizionali dolci "siciliani" bensì farciti con ingrediente di "salato". Ho dovuto ricomprare i coni in alluminio i miei li ho gettati erano ancora di mia suocera ed in ferro :) troppo obsoleti e poco sicuri.


Sono venuti cosi buoni che li ho rifatti, i primi erano stati parte del menu per Natale per i miei, molto graditi, ma con una farcia diversa. Qui vi metto i miei prima maniera e poi nelle nota vi aggiungo il ripieno seconda maniera.

Ingredienti per 3 persone

1 confezione pronta distesa di pasta per pizza
2 fette di pollo
2 salsicce alle erbe (voi usate quello che vi piace)
1 confezione ca. 300 g di pomodori datterini 
2 cipollotti freschi
olio abbondante per friggere (io di semi vari)
origano e aglio secco 
sale - pepe
100 ml di vino bianco secco
1 cucchiaino di zucchero
1 coppapasta o altro della misura diametro 10
1 uovo solo albume


Procedimento
Prima di tutto preparate i cannoli in modo che nel frattempo si raffreddino. 
Mettete sul fuoco una padella dai bordi alti per scaldare l'olio per friggere . Non vi consiglio la friggitrice troppo complesso prendere i coni caldissimi.
Aprite la confezione di pasta da pizza e su un ripiano stendetela e cercate di renderla piu sottile e poi con un coppapasta diametro 10 ritagliate la pasta che sarà avvolta sui coni. Tirate il lembo di chiusura, bagnatelo con la chiara d'uovo e premete per saldare la pasta.
A secondo della capienza usata per friggere, potrete utilizzare 3 o anche 4 coni alla volta, io ne avevo 6 a disposizione. Assottigliata la pasta da pizza sono riuscita a fare 15 cannoli che essendo ben farciti bastano 3 per commensale.
Fate attenzione quando li estraete dall'olio, metteteli prima su un panno carta per assorbire l'olio e poi cercate di sfilare il cannolo dal cono che vi servirà per farne altri.


Nel frattempo che i cannoli si raffreddano, fate appassire in una padella i cipollotti e poi aggiungete la salsiccia spezzettata, sfumate con metà del vino e lasciate cuocere per circa 10 minuti. Aggiungete il pollo tagliato a pezzi e fate in modo che si insaporisca continuando a cuocere per altri 10-15 minuti. Salate poco, uno spizzico di pepe, spolveratina di aglio secco se vi piace. Passate poi il tutto in un mixer per rendere la farcitura più piccola tipo "grana polpetta".


In un altra padella grande mettete i datterini tagliati a metà, irrorate con l'olio evo, sale, origanano e aglio in polvere se vi piace, il resto del vino e la spruzzata di zucchero e cuocete coperto a fuoco basso. Quando saranno morbidi li schiacciate con la forchetta, mescolate e chiudete il fuoco.



Riscaldate la farcitura prima di riempire i cannoli. Riscaldate anche la salsa e mettetela come base nel piatto sulla quale appoggerete i cannoli farciti.



Vi assicuro che sono croccantissimi e perfettì con la salsa un pò agro-dolce.

Buon appetito.


NOTA Affluente

Pasta per i cannoli
Potete fare la pasta da voi all'uovo nel qual caso vi servirà circa 250 g di pasta pronta tirata sottile. Potete usare la pasta per pizza come ho fatto io perchè si presta perfettamente alla frittura. Potete provare anche con la pasta sfoglia nel qual caso non la dovete assottigliare altrimenti cuoce e si scurisce troppo in fretta e diventerebbe troppo friabile durante la farcitura.

Farcitura
Per la mia famiglia al comppleto, 5 persone, ho utilizzato il cotechino precotto.
Ho seguito le istruzioni per la cottura, poi l'ho scolato tolto la pelle e tagliato a fette che poi ho ulteriormente sbriciolato. In una padella ho messo il cotechino sbriciolato, 1 bicchiere di vino rosso senza alcuna aggiunta di grassi in quanto il cotechino ne rilascia abbondantemente di suo. Ho sciolto in un pò d'acqua due cucchiai di pomodoro concentrato, ho aggiunto pepe - sale nulla - e cotto fino a quando l'insieme era abbastanza asciutto. Con questo ragù ho farcito i cannoli e inpiattati sempre sopra un letto della mia salsa di datterini.

Ritagli di pasta
Con questi, lasciati cosi come sono magari un pò più spezzettati li ho fritti come dei crostoli salati con un pò di sale e sono stati divorati letteralmente.


32 commenti

  1. Ciao Edvige, una vera delizia questa ricetta viene voglia di mangiarli anche a quest'ora anche se è presto ...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara troppo buona. Buona giornata 😚

      Elimina
  2. Ciao cara Edvige grazie per il tuo bentornata :). Questi cannoli salati sono una vera prelibatezza, anche a me piace molto il sughetto con i datterini un pochino più dolci e piacciono pure ai bimbi :). Buona giornata baci Luisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie cara Luisa sono felice che sei tornata. Piacciono anche a me e finalmente posso godere di un po di pomodoro fresco. Buona giornata 😚 😚

      Elimina
  3. Molto buoni davvero Edvige, ma secondo te posso cuocere i cannoli al forno? Io e il fritto non andiamo per niente d'accordo! Un bacione a presto :k

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me si, però li dovresti fare un pò sottili e sotto il grill in modo che i cuocino senza asciugarsi affinchè nn si sfaldino.
      Ieri ho fatto le crepes farcite con cotto e formaggio, impanate e fritte in forno sotto il grill perfette. Buona giornata cara grazie bacione.

      Elimina
  4. SONO FANTASTICI!!SAI CHE NON LI HO MAI FATTI, DEVO PROVVEDERE!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sabry molto gentile li ho già rifatti due volte buona x serata

      Elimina
  5. Ma che buoni! è anche l'ora giusta :)) grazie per la ricetta! buona serata,ciao Andrea

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Andrea se li fai dimmelo
      ..e quando vieni a Trieste. ..ciaoo buona serata

      Elimina
  6. Che splendido piatto, pur non amando molto friggere penso che qui ne valga la pena, magari sulla scia dei fritti di Carnevale provo anche la tua dettagliata ricetta che con quel delizioso sughetto mi ispira molto!!!
    Oggi giornata grigia e umidissima, che differenza dal bel sole del we!!!
    Baci e buona continuazione....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Laura prova a farli al forno ceto che fritto è un altra cosa. Anche qui oggi umido quello che ti penetra nelle ossa per giovedì dicono pioggia. . Bacioni è buona serata 😚 🙋

      Elimina
  7. Che ricettina Edvige, fa venire appetito anche dopo aver cenato!!Assunta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie amica si fanno voglia infatti li ho già replicati ma con un ripieno più leggero ricotta e spinaci. Buona serata 😚 😚

      Elimina
  8. Carissima Edvige hai preparato un piatto veramente originale e molto d'effetto:mi piace l'idea dei cannoli che visivamente rimanderebbe a quelli siciliani classici dolci e mi piace la sorpresa di trovare un godurioso ripieno salato,inatteso e buonissimo;)ottimo anche il fondo di datterini cotti in padella tipo confit:dolci di natura si prestano perfettamente;)e creano un contrasto gradevolissimo con quel leggero agrodolce e il salato della pasta del cannolo e del ripieno incredibilmente sfizioso:)).
    Bravissima come sempre Edvige ti faccio i miei migliori complimenti:)).
    Un bacione e grazie mille per la splendida ricetta:)).
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I datterini così li.posso gustare. Grazie cara sempre gentile bacioni 😚 e buona serata 😚

      Elimina
  9. Ciao cara Edvige!
    Sai, questa ricetta non la conoscevo e ti ringrazio tanto per averla condivisa. Sicuramente molto vertile, il ripieno può variare a seconda dei gusti e quel sughetto è eccezionale!
    Ti auguro un buon inizio settimana.
    Un abbraccio grande, a presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara infatti la farcitura può variare tipo spinaci e ricotta e magari al forno anche se il.fritto è sempre più buono. Buon proseguimento un abbraccio 😚

      Elimina
  10. Molto interessanti questi cannoli salati!

    RispondiElimina
  11. Ottima proposta, questi cannoli salati sono molto invitanti,grazie per la condivisione! Buona serata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te di essere passata. Buona serata

      Elimina
  12. Una ricetta molto sfiziosa e gustosa da provare. Bacioni e buona serata

    RispondiElimina
  13. Cara Edvige, qua mi pigli per la gola, che buoni!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara ma anche tu non scherzi con tuoi piattini salatui
      Buona serata bacione

      Elimina
  14. Ma lo sai da quanto tempo il De Win mi sta chiedendo i cannoli ma in versione salata? Lo mando subito da te!!!! :) Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo aspetto... per il ripieno ci mettiamo d'accordo :D
      Un abbraccio anche a te e buona serata.

      Elimina
  15. Ciao Edvige questa sembra una ricetta insolita - devo essere onesta non mi attira tantissimo.
    Ma soo io che ho i miei gusti :-) he he he difficili
    Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. So benissimo che hai dei gusti speciali e prutroppo con le mie rare ricetta penso che forse una ha incontrato il tuo favore. Comunque il cannolo lo si può farcire come si vuole dolce o salta e con altri tipi di farciture se..il cannolo piace. Bacione ciaooo

      Elimina
  16. che dire...mi hai lasciato senza parole...
    è uscito solo un wow!!

    RispondiElimina

Memento SolonicodiEdvigeDesign byIole