Golfo di Trieste e citta da Monte Grisa - Tempio Mariano

Golfo di Trieste e citta da Monte Grisa - Tempio Mariano
Si vede una diga sul fondo perchè verso sinistra riva ci sono stabilimenti balneari - Clic sulla foto per andare al sito Webcams travel da dove è stata tratta

Dove trovarmi

domenica 27 novembre 2016

Intermezzo Domenicale !!! .... VERONETTA .. e siamo sempre ancora a VERONA

Nel mio post della domenica scorsa QUI  vi avevo preannunciato che con  questa domenica saremmo rimasti ancora in questa splendida città Verona.
Ripeto, tutti la conosciamo per la sua ARENA, per Giulietta e Romeo ma altri luoghi come per il giardino e palazzo GIUSTI, anche questa parte di Verona credo che pochi la conoscano e sappiamo di come è nata. Anch'io non lo sapevo e per combinazione ho letto un articolo su questa città che ampliato ricordava non solo la meraviglia di GIUSTI ma anche un altra parte storica di Verona.

"VERONETTA" è un quartiere di Verona collocato sulla riva sinistra dell'Adige rispetto il centro storico ed il quartiere è abitato da 10235 persone.
Veronetta inoltre rappresenta il primo nucleo abitativo della città ed ospita anche i resti del teatro romano nonchè il forte austriaco che è noto anche come Castel San Pietro, sito appunto sul colle San Pietro. Da questo colle che domina la città la vista è come una grandiosa quinta scenografica.
Nel 1117 vi fu un terremoto che distrusse quqasi tutta la citta e subito dopo anche in Veronetta (non solo Verona) si comincio a ricostruire e nuove mura furono innalzate includendo le già presenti chiese e aggiungendonone delle altre. La Porta Vescovo innalzata nel XVI delimita ancora oggi la parte orientale del quartiere.
Con l'arrivo del periodo napoleonico in Italia la città fu divisa con la riva sinistra dell'Adige - appunto  Veronetta fu data agli austriaci mentre la destra ai francesi. I francesi chiamando la parte data agli austriaci "Veronette" diedero l'inizio nel chiamarla proprio cosi ma quasi in senso dispregiativo e solo nel 1805 fu riunita sotto la sovranità della Francia ma poi riconquistata dagli austriaci, Veronetta fu provvista di vari magazzini per l'impero Austroungarico. Dopo l'abbandono austriaco cadde in miseria e divenne un quartiere povero e solo mel 1973 inizio a riabilitarsi e rialzarsi con uno specifico piano. Oggi a Veronetta è presente l'Universitàdegli studi di Verona.

Tutte le info. sono state prese da WIKI.


 Foto trovata sul web con google

Universita degli studi di Verona - foto da Wiki


Altre informazioni le trovate QUI.




Questa bellissima immagine della veduta di Verona e quindi anche della Veronetta con in mezzo l'Adige l'ho presa da QUI  dove troverete un bellissimo itinerario di visita alla città ed alla Veronetta ed i nomi di tutte le chiese e altri monumenti che io non ho menzionato per non dilungarmi ed allungarmi troppo.
Ritengo che è bello anche leggere da soli le informazioni e racconti su un luogo cosi bello e pieno di storia.

Vi auguro una buonissima domenica.
Stampa il post

15 commenti:

  1. Cara Edvige, chi per la prima volta visita Verona!!!Pensa solo come fare per ritornare, tutto ciò che Verona ha da vedere non finisce mai è difficile elencare ciò che è importante, quando tutto lo è...
    Ciao e buona domenica con un forte abbraccio.
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Carissima Edvige non ho mai visitato la città di Verona e spero,un giorno di poter rimediare con un bel viaggio che includa anche questa tappa che a mio giudizio,considerate le interessantissime informazioni che hai fornito (grazie a quelle di natura storica sono riuscita ad avere un quadro di questa città conoscendola un po' meglio,in questo caso relativamente alla zona Veronetta della quale ignoravo l'esistenza:)e l'utilissimo e bellissimo itinerario merita davvero:)).
    Grazie infinite per la condivisione,per il post che ho letto davvero con piacere:))un bacione e buona domenica:))
    Rosy

    RispondiElimina
  3. Ciao Edvige , io ricordo , che con mia figlia abbiamo
    camminato , attraversato l'Adige e saliti in collina.
    Una vista stupenda di Verona , tipo quella dell'ultima foto .Non ho mai saputo nè sentito parlare di Veronetta . Bene , ho imparato qualcosa in più . Buona settimana,abbraccio . Laura
    PS. E' nata . Se vuoi , leggimi su GOOGLE +

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Auguri alla nonna ed alla mamma. Buona serata 😚

      Elimina
  4. Bella Verona, mi è rimasta nel cuore ci ho passato i primi giorni del mio viaggio di nozze, ricordo una città incantevole e tanto buon cibo, una volta o l'altra ci ritorno :-)
    Bellissimo intermezzo Edvige, buona domenica, a presto ....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Te lo auguro e sempre bella e ... romantica buona serata 😚 🙋

      Elimina
  5. Grazie Edvige, la tua descrizione è accurata e perfetta . come nel tuo stile...Verona è davvero molto bella..sono di origini Veneziane e ci sono passata un sacco di volte..però questo quartiere lo conosco grazie a te!!! Grazie mille, sei preziosa..un abbraccio grande e buona settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh che bello altra veneta. Mi fa piacere e mi gratifica sapere che posso essere utile. Grazie e buon inizio settimana baseto 😚 😚

      Elimina
  6. Risposte
    1. Anch'io ma adoro anche Bologna mi è più affina :D ciaoooo

      Elimina
  7. sono stata a verona ma non ho visitato questa parte.
    sarà una buona scusa per tornarci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non si può vedere tutto poi questa parte vecchia penso che pochi la conoscano Verona vuol dire Giuliett e Romeo e la sua Arena. Buona serata.

      Elimina