Interpretazione grafica dell'amica Greis

Interpretazione grafica dell'amica Greis
( base tutorial di Byllina - http://byllina.altervista.org/) Clic immagine per sito Greis

Dove trovarmi

martedì 25 ottobre 2016

Melanzane viola al forno con un insolito ripieno

Le melanzane non sono priprio tanto di mio gusto salvo impanate e fritte oppure sotto forma di gnocchi. La parmigiana di melanzane la faccio qualche volta porzionata per mio marito...zzo che adora questo piatto e le melanzane in genere. Non mi dispiacciono ancora fatte "al funghetto" ovvero tagliate a quadrucci assieme allo scalogno (stesso peso della melanzane) con aromi misti come maggiorana, timo e basilico però senza pomodoro.
Tempo fa avevo preso nota di questa ricetta di melanzane che mi ha attratta per l'insolito ripieno proposto. Mi sembra di ricordare che era presente su un numero di Alice. Non avendo posto dopoaver letto la rivista  e preso nota della ricetta che m'interessa, la  regalo ad un amica ed è per questo che non prendo le pagine : ecco il motivo perchè poi non ricordo alle volte nemmeno la rivista... se mi dimentico di prendere nota  :( 
Passiamo alla ricetta.

Ingredienti per 2 persone
1 grande melanzana viola (tenete presente che la dovete tagliare a metà in senso orrizontale)
250 g di alici fresche o se preferite delle sarde piccole
150 g di fagioli borlotti già lessati (ho usato quelli in scatola)
erba cipollina fresca (una decini di fili)
1 lime
1 ciuffo di prezzemolo (userete solo le foglie non i gambi)
panegrattato q.b.
olio evo - sale - pepe



Preparazione

Prima di tutto pulite il pesce e le disiliscate. Al caso potete farvi fare dal pescivendolo di fiducia.
Lavatele, lasciatele scolare e poi le tagliatele a pezzetti.*) e mettete in frigo.
Dopo aver scolato i fagioli e sciacquato l'erba cipollina ed il prezzemolo, tritate grossolanamente i fagioli e molto finemente gli aromi.
Raccogliete in una ciotola il pesce tagliato, i fagioli ed il trito delle erbe ed aggiungete 2 cucchiai di pane grattato e condite con 2 cucchiai di olio evo. sale e mescolate bene ma delicatamente.

Lavate la melanzana e dopo aver tagliato possibilmente diritto perchè poi dovranno appoggiarsi nella teglia, le tagliate esattamente a metà in senso orrizontale. Togliete con un  pelapatate a strisce alternate la buccia e con un coltellino facendo attenzione a non forare la melanzana scavate all'interno la polpa in modo che le pareti rimangano sottili ma non troppo.
Ungete bene con l'olio la parte scavata, mettete del sale e farcite con il preparato di alici e fagioli.
Finite con una grattata della buccia del lime e del pane grattato.
Foderate una teglia con carta da forno, irrorate con abbondante olio miscelato ad un pò d'acqua ed infornate. Se avete forno statico a 180° per circa 1 ora. **)
Verificate dopo metà cottura se al caso dovrete aggiunger ancora un pò d'acqua e olio dipende dal forno che usate.

Nel frattempo spremete il lime aggiungete 2 cucchiaio di olio ed un pò d'acqua e sbattete per ottenere un'emulsione.
Dopo il tempo di cottura verificate se la melanzana esternamente e cotta perchè la farcitura lo sarà senz'altro al caso proseguite ancora la cottura per altri 10 minuti (regolatevi voi) verando un pò d'acqua nella teglia che per effetto vapore cuocera più velocemente la melanzana. ***)

Sfornate, impiattate e spennellate le pareti della melanzana con l'emulsione e versatene anche un pò sulla farcitura e servite ben caldo.



E' stata molto apprezzata e vi assicuro che il sapore del pesce non emerge è un insieme di sapori che ne crea uno nuovo molto gustoso.

Buon appetito.


NOTA Affluente

*) 
Le alici o le sarde sceglietele grandine in modo che riusciate a tagliare dei pezzetti non troppo piccoli. Vi consiglio di tagliare con le forbici anzichè il coltello a meno che non ne avete uno molto tagliente che tranci di netto.

**)
Il mio è un  forno ventilato e asciuga un pò e quindi ho dovuto coprire per i primi dieci minuti con carta alluminio o da forno e poi a scoperto bagnando ancora con un pò d'acqua per creare l'effetto vapore

***) 
Ho fatto queste melanzane due volte. La prima volta la melanzana era ancora duretta e quindi ho dovuto continare la cottura in padella con un pò d'acqua e coperto. Non potevo rimetterla in forno perchè la farcitura era cotta e si sarebbe scurita troppo.  Quindi vi consiglio quanto segue :

- se riuscite a scavare e rendere le pareti molto sottili il tempo di cottura sarà sufficiente altrimenti se vi sembrano ancora troppo spesse ed avete paura di bucare, fate una piccola pre-cottura vuote nel forno caldo per una decina di minuti nella stessa teglia che userete poi per renderle morbide e senza muoverle le farcite e continuate la cottura. Nel forno mio ventilato ho dovuto bagnarle due volte con gocce di acqua perchè si asciugavano troppo.





Stampa il post

36 commenti:

  1. Il ripieno è insolito, hai ragione, ma leggendo di cosa si trattava mi è venuta l'acquolina in bocca...e poi in cucina è bellissimo cercare e sperimentare nuovi accostamenti di sapori! Bravissima!
    Buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie era buono e come scritto ne è venuto fuori in nuovo sapore. Buona giornata

      Elimina
  2. wow ottima ricetta! davvero interessante :)) grazie! buona giornata, Andrea

    RispondiElimina
  3. Un ripieno molto particolare che, secondo, me sta benissimo abbinato alla melanzana. Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì diciamo che bisogna osare. Buona giornata

      Elimina
  4. Cara Edvige, le melanzane con qualsiasi ripieno, io le adoro!!!
    Ciao e buona giornata, con un abbraccio e un sorriso:) che fa sempre bene! Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie in abbraccio e sorriso a te buona giornata

      Elimina
  5. Anch'io non vado matta per le melanzane ma questa ricetta deve essere particolarmente gustosa, non ho mai assaggiato questo tipo di ripieno di pesce.. buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì è per questo motivo che ho esperimentato e riuscito. Buona giornata

      Elimina
  6. Insolito come dici tu, ma buono e quello che conta ! A presto !

    RispondiElimina
  7. Una bella ricetta particolare che merita di essere provata!!!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara e buona giornata 😚

      Elimina
  8. Buon pomeriggio! Mi iacciono le melanzane! Particolari ma sicuramente buonissime!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie carissima un abbraccio e buona giornata 😚

      Elimina
  9. Che bella ricetta, una farcitura insolita ma sicuramente gustosa! Buona serata, baci!

    RispondiElimina
  10. Anche io non amo le melanzane e preparo la parmigiana di melanzane solo per la gioia di mio marito, ma questa è una ricetta talmente insolita che stranamente mi ispira ;) Baci.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai anch'io per lui giusto uno porzione come siamo buone 😆 buons giornata ciaoo 😚

      Elimina
  11. Lo sai questa melanzana con questo ripieno particolare mi attrae molto, da provare. Un grosso bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se lo fai dimmi se è piaciuto buona giornata ciaoo 😚

      Elimina
  12. Invece Edvige io le adoro e apprezzo tantissimo conoscere nuove proposte per cucinarle grazie per la ricerca
    Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prova se ti piacciono hai un gusto nuovo. BUONA giornata ciaoo 😚

      Elimina
  13. Carissima Edvige io invece amo le melanzane mentre mio marito le detesta (insieme ad un grandissimo numero di verdure che io al contrario adoro:(.
    La tua proposta mi incuriosisce tantissimo in quanto si tratta di abbinamenti davvero originali e particolari che sono sicura ottimi;).
    Grazie mille per la condivisione e tantissimi complimenti,bravissima come sempre:)).
    Un bacione:)).
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Rosy so della negazione verso le verdure di tuo marito, ma forse mescolando gli ingredienti ci riesci ;) ...
      Buona fine settimana.

      Elimina
  14. Bravissima cara! Amo le ricette INSOLITE! :-)
    unospicchiodimelone!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie carissima Irene anch'io.... Buona fine settimana.

      Elimina
  15. Sono passata x darti un salutino . Domani vado da mio fratello . Queste melanzane al forno devono essere
    buonissime . Le proverò . Un abbraccio . Laura

    RispondiElimina
  16. Ciao cara Edvige bellissima davvero la immagine di Halloween che hai messo in testata.
    Insolita ricetta e ripieno ancora più strano e particolare
    Buona serata e migliore resto della settimana
    Bacioni ed a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie carissima amica ti auguro una buonissima fine settimana.
      Bacioni.

      Elimina
  17. Ottime con le alici queste melanzane, complimenti cara Edvige!!!

    RispondiElimina