Interpretazione grafica dell'amica Greis

Interpretazione grafica dell'amica Greis
( base tutorial di Byllina - http://byllina.altervista.org/) Clic immagine per sito Greis

Dove trovarmi

domenica 16 ottobre 2016

Intermezzo Domenicale !!! ...chi sono le "Le MASCHE o MASCA" ...nel folclore italiano...

Siamo nel periodo di "Halloween" quindi streghe, stregoni, ecc. sono diventati ormai una consuetudine anche da noi anche se la festa non è importata dall'America ma è stata esportata dall'Europa con le migrazioni verso il nuovo continente e ritrovate ora di nuovo da dove sono partite.
Molto non lo sanno e ritengono che sia una festa importata.
Avevo scritto in merito sia nel 2010 che in anni successivi e non esseno cambiato nulla vi metto qui il link per chi volesse curiosare Halloween. 
Certo, questa mia curiosità in fondo non ha nulla a che vedere con Halloween ma è stata solo l'occasione di scoprire qualcosa di particolare della nostra Italia ed in fondo di folclore ne abbiamo tanto tutto ancora da scoprire e... chissà cosa potrò ancora trovare :D :D io cerco.

Qui invece parliamo della "Masca o Masche" che sono le streghe del folclore piemontese.
Il termine diffuso nel Roero, Langhe, Astesana, Biellese e Canavese ma anche nell'Alessandrino. Trae origine dal longobardo "masca" e come testo scritto appare nel 643 d.C. nell'Editto di Rotari col significato di "strega" che recita :<<Si quis eam strigam, quod est Masca, clamaverit>> come dall'antico provenzale "mascar" vale a dire "borbottare"..incantesimi.
Le masche figura in rilievo nella credenza popolare piemontese apparentemente normali sono invece dotate di facoltà sovrannaturali che si tramandavano da madre in figlia o per lascito volontario ad una donna giovane.
Era ritenuto secondo la tradizione con poteri che comprendevano l'immortalità ma non l'eterna giovinezzae quindi soggette a malattie ed all'invecchiamento. Infatti quando decidevano di avere abbastanza della loro vita per morire dovevano trasferire i propri poteri ad altre creature viventi. Avevano anche il potere della bilocazione e la trasformazione in animali, vegetali o oggetti.
Potevano far uscire l'anima dal corpo e volare immaterialmente nello spazio ma non fisicamente poichè durante il magico volo il corpo restava incustodito ed inanimato.
L'attività delle masche........ "a questo punto ritengo che è meglio leggere a questo link di WIKI  dalla quale ho tratto le informazioni.

Ci sono anche altri siti molto interessanti che vi propongo di leggere e vi passo i link qui di seguito:






Le immagini sono tratte dal web con Google ed ho messo anche la copertina di due libri che forse a qualcuno potrebbe interessare di trovare per leggere. La prima dovrebbe essere tratta da una stampa antica mentre l'ultima mi piaceva cosi colorata.

Un post strano forse a qualcuno non piacerà ma è sempre parte della nostra storia.

Buona domenica a tutti un abbraccio.




Stampa il post

19 commenti:

  1. Cara Edvige, è vero ovunque si stanno preparando per la grande festa di "Halloween" io non mi piace molto questa festa importata dai Stati Uniti almeno io credo, altre feste tradizionali nostre regionali sono sempre benvenute!!!
    Ciao e buona domenica cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Ciao Edvige, che interessante la storia delle masche...anche da noi un tempo c'era qualcosa di simile, ma se n'è persa la memoria..però ricordo che i nonni raccontavano aneddoti delle "strie" cioè delle streghe!
    Buona giornata
    Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì ricordo le strie vi sono anche quelle che arrivano sulle barche mi sembra laguna chioggiotta. Un abbraccio buona serata te Buon inizio settimana

      Elimina
  3. Ciao Edvige, mi è piaciuto tantissimo leggere il tuo post, è un mondo molto affascinante!! Buona domenica :-)
    Sy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo io sono curiosissima. Grazie cara e buona serata

      Elimina
  4. Sempre notizie interessanti sul tuo blog. Giuro che non lo sapevo :)
    Un abbraccio carissima.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Francesca e ti auguri buona domenica e buon inizio settimana.un abbraccio

      Elimina
  5. Proprio interessante la storia delle Masche ed è anche in tema halloween, andrò sicuramente ad approfondirla :-)
    Grazie dell'intermezzo, buona domenica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai alle volte leggere storie di questo tipo è come leggere un intrigante libro. Buon inizio settimana

      Elimina
  6. molto interessante questo post!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie carissima amica buin inizio settimana e buona giornata.Bacione

      Elimina
  7. Ciao Edvige quante cose si scoprono delle vari tradizioni sempre molto interessanti. Buona settimana cara baci Luisa

    RispondiElimina
  8. Mi piacciono questi tuoi intermezzi domenicali, imparo sempre delle cose nuove e interessanti. Mi ha colpito l'idea che le la masca potesse volare, ma senza corpo, e che il corpo rimanesse inanimato sulla terra. E' davvero strano, anche perchè così immagino che il corpo potesse essere in pericolo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In alcune religioni ma anche convinzioni di interi popoli lontani a noi ma non sconosciuti, viaggiare al di fuori del corpo sembra una cosa normale che tutti potrebbero fare. Proprio per evitare il pericolo al corpo il viaggio lo fanno ma potresti o da persone o chiusi in una camera o altro. Buon inizio settimana e grazie del tuo gentile commento. Un abbraccio.

      Elimina
  9. Un post interessantissimo come lo sono del resto tutti quelli che pubblichi:).L'argomento mi incuriosisce parecchio in quanto storie di questo tipo mi hanno sempre affascinata e in passato,anni fa,avevo dato un esame la cui tematica era appunto quella della magia e della stregoneria nel Medioevo e riguardo le 'masche'vi e' qualche reminiscenza...mi ha colpito la loro capacità di intraprendere un viaggio uscendo l'anima dal corpo il quale rimane esattamente dov'è...la bilocazione,le trasformazioni e la trasmissione dei poteri da madre in figlia..una linea tutta al femminile:).
    I libri sono sicuramente troppo interessanti e le copertine bellissime..l'ultima immagine colorata molto suggestiva in quanto mi riporta con la mente alle figure illustrate dei libri di favole che leggevo da piccola (decisamente oltre trent'anni fa)dalle quali rimanevo incantata....
    Grazie mille ancora per il post:))
    Un bacione e buona settimana:))
    Rosy

    RispondiElimina
  10. Interessante scoprire che la festa di Halloween sia di origine europea, ero convinta del contrario! Grazie per le notizie che ci posti! Buona serata, baci!

    RispondiElimina
  11. Un post molto interessante, ricco di novità.
    Grazie, un abbraccio e buona settimana

    RispondiElimina
  12. molto interessante questo post, ciao.

    RispondiElimina