13/07/16

Nuova Rubrica: Cucina e Pasticceria: Piccolo glossario tecnico e non solo: "F" - seconda parte



Proseguiamo il Piccolo Glossario con la lettera "F"

"F"


Fiammeggiare: semplicemente spruzzando un liquore o altro fortemente alcolico a cui dando fuoco al momento di servire si ha una fiamma alta e molto coreografica. Fiammeggiare è anche passare la fiamma con un cannello o altro su pollo o cacciagione per eliminare la peluria.
Chi non ricorda la famosa "lampara" che veniva portata in tavola per preparare le "crepes suzette" oppure "i rognoni flambè" ???? A Trieste c'era un famoso ristorante ora scomparso da anni il proprietario si chiamava Venturi ed il suo locale era conosciuto come "Venturi alla Luna". Lui faceva i "datteri (di mare) flambè " una squisitezza parliamo degli anni 60 ed io avevo 18 anni. Quanti ne ho mangiati ma siccome ero sempre in "bolletta" e parlando la lingua tedesco gli portavo clienti ed in cambio lui mi offriva questa prelibatezza....bei tempi in tutti i sensi :D :D 
Qui di seguito due immagini tratte dal web

 Il famoso "cannello" preso da web ma è perfettamente uguale al mio ottimo per caramellare



la lampara con il "maitre" che sta facendo le crepes suzette all'arancia un classico



Fondente: principalmente trattasi di zucchero cotto composto da acqua e glucosio che raffreddato e lacorato finchè diventa bianco e consistente. 
Il fondente è l'italianizzazione del marchio commerciale fondent che è stato ideato da Rodolpge Lindt - marchio del famoso cioccolato LINDT, prodotto tramite concatura un procedimento da lui inventato nel 1880. Nell'uso popolare il "fondente" viene spesso erroneamente ma ormai è una consuetudine, inteso come cioccolato amaro in prevalenza oltre il 60% di cacao.
Se avete piacere di sapere cos'è la concatura e quale macchinario viene usato vi rimando a questo LINK.
Per fondente s'intende anche la glassa o ghiaccia che è una preparazione soprattutto di pasticceria e si rivestono tutto od in parte alcuni dolci con lo scopo di abbelirli o esaltare il apore. La sua caratteristica è di asciugare formando però un guscio lucido sul dolce e, le glasse possono essere colanti o di pasta.
Vi lascio un immagine ..dolce .. con il link sotto per eventuali informazioni sulla glassa colante o di pasta e anche questa assieme alle informazioni prese da Wiki.






Frangipane: è una crema cotta preparata con latte, farina, zucchero, burro, mandorle in polvere e profumata con l'essenza di mandorle. Si utilizza per farcire torte o per foderare il fondo delle crostate. Comunque la base di questa crema parte dall'essenza di mandorle con l'aggiunta della farina, ecc.
La crema "frangipane" ha una sua bellissima storia da dove deriva il suo nome. 
Benchè sia riconosciuto il fatto che il nome della crema derivi dal cognome italiano "Frangipani o Frangipane" che è il nome gentilizio di una nobile e potente famiglia romana, di antichissime origini citata almeno dall' XI secolo. Una leggenda dice,  anzi vorrebbe,  che la famiglia discendesse dalla "gens Anicia" ovvero da quelli Anicii cioè invitti.. cosi suona diciamo il vocabolario italiano.
Comunque in quanto all'origine esistono varie teorie ed io vi riporto quanto dice Wiki. Inoltre vi lascio anche le parole che sono linkabili direttamente se siete curiosi per saperne di più:

  • un pasticcere del XVI secolo, creatore di un liquore aromatico con un sapore simile a questo
  • la ricetta della crema sarebbe stata donata dal conte Cesare Frangipani a Caterina de'Medici in occasione del suo matrimonio con il futuro re di Francia;
  • Muzio Frangipani, un botanico italiano, avrebbe visitato le Antille nel 1493 e avrebbe insegnato ai marinai che lo accompagnavano che l'odore "delizioso" sentito in prossimità di Antigua era originato da un arbusto (Plumeria alba), il cui nome comune divenne "frangipani"
  • un pronipote di Muzio Frangipani, marchese del XVII secolo e maresciallo nell'esercito di Luigi XIII, avrebbe ideato l'aroma della frangipane con lo scopo di coprire l'odore di cuoio dei guanti e delle scarpe. Oltre a quella dell'aroma, gli viene attribuita anche l'invenzione della ricetta
  • Maurizio Frangipani, un monaco italiano pioniere della profumeria, avrebbe osservato che i princìpi dei profumi erano solubili nell'etanolo

Torta al cioccolato fondente con cuore di crema frangipane e QUI  la storia con ulteriori informazioni sulle origini di questa crema - tutto da Wiki



Spero che questo glossaria vi sia utile e lo troviate interessante per tutte le informazioni che attinenti con la parola non avreste mai immaginato da cosa derivano. Io mi sono divertita anche se veramente la ricerca è in fondo un "lavoraccio" ma fino a quando in fondo mi fa piacere e mi diverte scrivere non ci sono ne saranno problemi.

Un abbraccio e buona giornata.

Il link che ragruppa tutto il glossario dalla A alla Z


NOTA Affluente

  • Della lettera "F" ci sono ancora frappè, fritti, frullare e frusta come utensile e credo che sono termine di uso ormai comunissimo e quindi penso che con questa lettera finisce anche il post. Il prossimo sarà con a lettera "G" e, speriamo che le curiosità con quelle parole non siano così ampie da dover dividere nuovamente in prima e seconda parte :D :D se basta !!
  • Vorrei rimarcare e ricordare a chi mi legge che arrivando alla "Z" ho pensato di raccogliere tutte queste parole ed informazioni in un PDF che poi sarà consultabile da tutti. Devo ancora trovare non il programma già in mio possesso ma la formula per poterlo poi rendere a disposizione di tutti ma ho tempo prima di arrivare alla "Z".
  • Vorrei ancora scusarmi se il tempo intercorso tra i post sono lunghi ma purtroppo fare una ricerca corretta ed il più possibile esatta richiede del tempo e considerando i problemi personali di questi giorni ed il caldo forse ha fatto si che i tempi siano più lunghi 
  • Non so quando riuscirò a continuare ma ho paura che per questa rubrica passeremo a Settembre
  • Grazie ancora di avermi letta fino a qui.

28 commenti

  1. Sempre interessante leggerti.
    Buona giornata.

    RispondiElimina
  2. Cara Edvige, quante cose buone ci fai vedere, io sai non potrei mangiare dei dolci, ma spesso è più forte di me.
    Ciao e buona giornata cara amica, con un abbraccio e un sorriso:) Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io no dovrei e per fortuna non sono golosa. Un abbraccio caro amico e buona giornata.

      Elimina
  3. GRAZIE E' UN IMMENSO PIACERE LEGGERTI. BACI SABRY

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te e un abbraccio e bacioni buona giornata

      Elimina
  4. Buon pomeriggio Edvige! Grazie per le tuoi consigli! Un abbraccio e un bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te della visita un abbraccio e buona serata.

      Elimina
  5. Mi piacciono i tuoi glossari, si scoprono sempre cose nuove ed interessanti, c'è sempre da imparare, grazie :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara quando finito...e non sarà tra brevissimo farò un pdf in regalo per tutti. Buona serata.

      Elimina
  6. Come sempre cara Edvige i tuoi post sono estremamente interessanti e ricchi di informazioni utilissime che spesso ignoro come in questo caso....quando arriverai alla lettera Z sarà per me un piacere scaricare il documento in formato PDF ,grazie mille:)).
    Un bacione e spero tanto che le cose vadano meglio.....
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Rosy non sara prestissimo ma quando finito il pdf ci sarà senz'altro. Ciaooo buona serata

      Elimina
  7. Ciao Edvige,
    una rubrica, questa tua, molto utile ed anche molto piacevole per il tono colloquiale che accompagna le informazioni, alcune risapute, alcune sorprendenti!
    Quando, come a te , piace scrivere,il risultato della ricerca è gradevole per chi scrive e per chi legge!
    Marilena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Marilena sei sempre molto gentile e pubblicamente mi scuso se latillo sui tuoi blog. Ti ringrazio ..si per il momento mi piace ancora e mi diverto sopra tutto nelle ricerche perchè anch'io imparo e visto che sono curiosa... Un abbraccio e buona serata.

      Elimina
  8. Non conoscevo il frangipane, per il resto LE SO TUTTE!!! :D Bella e utile questa rubrica cara.
    Un bacio.
    Marina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Brava io invece no forse perchè dolci non ne faccio mai e non mi sono mai incuriosita. Il frangipane invece è l'unica cosa che sapevo solo perchè ho trovato nel web scritto un sacco di volte di ...ho fatto il frangipane ecc. e mi sono incuriosita. Un abbraccio e bacione buona serata Marina.

      Elimina
  9. ah ma grazie!! non conoscevo il significarto di certi termini :) che buone le torte:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come dice un cuoco su Alice TV non è mai troppo presto per imparare a farle :D ciaooo

      Elimina
  10. grazie per essere passata dal mio blog hai lasciato un commento delizioso io ti seguo su GFC N.468,sono felice che il tag sia giunto a te attendo ansiosa di leggere le tue risposte fammi sapere.
    un caro saluto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te di essere passata ed aggiunta io ho fatto la stessa cosa. Non appena lo scrivo di avviso. Saluti e buona serata.
      (Cosa è GFC N.468 ???? )

      Elimina
  11. Very lovely! This is such an amazing post!

    ** Join Love, Beauty Bloggers on facebook. A place for beauty and fashion bloggers from all over the world to promote their latest posts!


    BEAUTYEDITER.COM
    INSTAGRAM @BEAUTYEDITER

    RispondiElimina
  12. La famosa lampada... Non ne ricordavo neanche l'esistenza!
    Un felice fine settimana, Lorena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai che io non lo sapevo forse perchè non uso fare dolci o simili. Grazie Lorena della visita e buona fine settimana.
      Un abbraccione.

      Elimina
  13. adoro questa rubrica, è davvero utilissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara ti manderò il pdf non appena arrivo alla fine...chissa quando :D
      ciaoo e buona fine settimana.

      Elimina
  14. Interessante e utilissima come sempre, carissima Edvige.Fiammeggiare, però, non è il mio forte....ho paura di combinare disastri e mi astengo.Buona settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me invece non dispiace ho provato solo un paio di volte con supervisione del mio amico chef. Grazie cara della visita e buona settimana.

      Elimina

Memento SolonicodiEdvigeDesign byIole