Una libera versione grafica dell'amica Greis - click immagine per la sua pagina

Una libera versione grafica dell'amica Greis - click immagine per la sua pagina
Immagine rielaborata da http://www.xenascreations.org/TRADUZIONI/CREALINEGRAPHIC/Penelope/Penelope.htm

Dove trovarmi

martedì 6 ottobre 2015

Involtini di melanzane al formaggio

Finalmente con questa temperatura fresca mi è venuta voglia di fare qualcosa utilizzando il forno. Non sono un amante della melanzana che mi piace esclusivamente panata e fritta (il massimo per il colesterolo :( ), ma  ho letto una ricetta molto golosa  - mi sembra su Alice (ero in attesa allo sportello postale ed una gentile signora me l'ha prestata per passare il tempo :) )-  di questi involtini.
Ho cercato di ricordare gli ingredienti.....di memoria fotografica :D

Ingredienti per 2 persone
1 melanzana viola grande tonda
1 zucchina verde lunga media
1 uovo
50 g di provola morbida bianca
100 g di parmigiano grattugiato
100 g di speck 
aromi come dragoncello, basilico, prezzemolo, coriandolo fresco o surgelato
farina q.b.
1 mazzetto di basilico (vi serviranno solo le foglie)
1 spicchio d'aglio
sale - pepe -



Procedimento
Affettate non troppo sottile la melanzana (mi sono venute 20 fette) che salerete e la metterete in un colino affinchè rilascia la proprio acqua per circa 1 ora dopodichè le dovrete sciacquare e strizzare bene in modo che non ci sia liquido e non risultino poi salate.

NOTA
Questa operazione di faceva una volta ma ora che le melanzane non sono amare lasciarle spurgare sotto sale è un operazione secondo me non necessaria ma lascio a voi la decisione.

Tagliate la zucchetta a julienne cruda oppure la grattugiate sul taglio delle carote mettendole in una terrina alla quale aggiungerete tutti gli aromi e l'aglio e  vi consiglio di tritare tutto molto bene o di passarle nel tritatutto. Aggiungete il formaggio tagliato a piccoli quadretti, lo speck tagliato fine, l'uovo, gli aromi tritati, il parmigiano, sale poco e pepe ed amalgamate tutto e lasciate riposare magari in frigo.

Infarinate le fette di melanzana e friggetele in abbondando olio facendo attenzione che non diventino scure o troppo croccanti devono rimanere bianche e morbide altrimenti per fare gi involtini si potrebbero rompere. Fatele sgocciolare su carta da cucina tenendole separate.

NOTA
Se volete potete cuocere le melanzane al forno oppure grigliarle purchè non si secchino o siano troppo cotte.

Una melanzana = 20 involtini

Preparate la carta da forno sulla leccarda del forno e iniziate a preparare gli involtini.
Mettete nel centro un pò della farcitura preparata, cercare di arrotolare e/o se vi è più semplice o le fette sono troppo piccole potete darle la forma di mezzaluna. Fermate il tutto con una stecchino infilzando una foglia di basilico che rimarrà sull'involtino e diventerà croccante in forno.
Non serve ungere la carta da forno perchè il formaggio rilascerà il suo grasso come pure anche quello delle melanzane se avete optato di friggerle.

 Scusate come al solito non ho pazienza ne lo spazio per set fotografici  :(


Tempo di cottura in forno circa 15-20 minuti a 180° (il mio è ventilato).
Ad ogni modo controllate non devono diventare troppo scuri ma molto filanti.

Buon appetito e buona giornata.


NOTA Affluente
- vi consiglio di utilizzare le melanzane lunghe piuttoso corpose perchè l'involtino vi riuscirà meglio essendo la fetta più lunga e tutte di quasi ugual dimensione

- provola o scamorza si assomigliano come compatezza e lavorazione. Dovete cercare in entrambi i casi quelle bianche e morbide e se preferite potete utilizzare anche quella affumicata
Ad ogni modo scegliete voi il formaggio che preferite purchè sia compatto al momento dell'impasto ma allo stesso tempo si fonda in modo da avere quasi un effetto mozzarella.

- come contorno essendo molto ricchi di sapore una semplice insalatina è perfetta

- se vi rimane come è avanzata a me un pò della farcitura, io ho aggiunto un bel pò di farina e del pane grattugiato impastando molto bene in modo che diventi più compatto. Con un cucchiaio prendetene un pò che formerete una pallina e passerete facendo aderire bene nel pane grattuggiato e poi le potete friggere nello stesso olio della frittura melanzane. Non lasciatele troppo affinchè non fueriesca la farcitura di formaggio.


  • PS.
  • E' un piatto che ho fatto subito quando il gran caldo è passato ma mi ero dimentica di postarlo :( quindi lo faccio ora senza alcuna modifica. Ciaooo :D
Stampa il post

37 commenti:

  1. Io per me proporrei la variante solo con zucchine. Deve essere buonissima :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si d'accordo con te anch'io preferisco però cosi il sapore delle melanzane scompare.. :)
      Buona giornata cara-

      Elimina
  2. Che delizioso, essendo amante delle melanzane e zucchine, mi viene l'acquolina in bocca... poi ho letto il tuo posto sulla transumanza, tanti anni fa l'ho vista in tv, ma il tu posto è bellissimo, grazie.

    RispondiElimina
  3. Molto buoni questi involtini Edvige! Una volta ogni tanto anche le melanzane fritte si possono fare, sono molto meglio che grigliate... un bacione buona giornata :)

    RispondiElimina
  4. Meraviglioso il pettirosso giapponese!!!!!
    Buonissimi questi involtini, proverò presto la ricetta!!
    Un abbraccio!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara un abbraccio e buona serata

      Elimina
  5. Merhabalar, çok leziz görünüyor. Ellerinize sağlık.

    Saygılar.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara sono passata da te. Buona serata.

      Elimina
  6. GIUSTO OGGI NE HO POSTATI DI SIMILI, IO LI HO COTTI IN FORNO E SONO BUONISSIMI, BRAVISSIMA!!!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie sono andata vedere e me li sono segnati sono due modi diversi. Bacioni e buona serata.

      Elimina
  7. Io amo letteralmente le melanzane e preparate in tutte le salse :D questi involtini sono gustosi e li farei sparire in un attimo ;)
    Buona serata cara Edvige!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara detto da una chef...:D bacione e buona serata.

      Elimina
  8. SEmplici e deliziosi, mi piace moto l'aggiunta dello speck!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io adoro lo speck in particolare quello dell'Alto Adige è molto speziato ma non troppo salato.
      Buona serara cara.

      Elimina
  9. Carissima Edvige, concordo in pieno con te per quanto riguarda le melanzane viola: sono già dolci e delicate di loro quindi è inutile metterle sotto sale, al contrario di quelle nere per le quali talvolta tale operazione è necessaria..
    i tuoi involtini sono davvero sfiziosissimi e mi hanno fatto venire
    un'acquolina incredibile, sono sicuramente molto gustosi e per me che adoro le melanzane si tratta di un piatto assolutamente da provare:)).
    Bravissima Edvige, complimenti:))
    Un bacione e buona settimana:))
    Rosy

    RispondiElimina
  10. E' vero che le melanzane reperibili presso la grande distribuzione non sono affatto amare e io nemmeno le faccio mai spurgare sotto sale: ciò mi porta ad avere sicuramente più voglia di farne qualche bel piatto e questo sarebbe da provare!
    Ciao :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...io direi che è proprio messe sotto sale che poi sono + amare io ho voluto provare ;)
      Ciao cara baseto e buona serata

      Elimina
  11. Ottima ricetta che mi sono ricopiato su foglio word perché amo, al contrario di te, le melanzane ? Ma non dirmi che, come triestina non hai mai mangiato le melanzane al funghetto che si preparano nel Veneto ? Se vuoi la ricetta (sempre che tu non la conosca già) mi scrivi sulla mia gmail (clic sull'apposito riquadro a destra del mio blog) e sarò felice di inviartela in risposta.
    Un amichevole abbraccio.
    PS - Non lascio mai sgocciolare le melanzane con il sale proprio per non renderle amare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie della visita carissimo. Le melanzane al funghetto piacciono tanto a maritozzo. Ho una ricetta ma mandami anche la tua.
      Se mi leggi, il tuo collegamento gmail non funziona come scrivono...has expired :( io vedo se riesco a mandarti lo steso scrivendo l'indirizzo che hai indicato sopra. Se invece non è corretto scrivi al mio che trovi sia su all'inizio la penultima icona da sinistra oppure nella barra laterale a destra il secondo riquadro. Ciaooo buona serata.

      Elimina
  12. Io amo le melanzane e già la ricetta mi piace assai . Le proverò .
    Qui da me ci sono melanzane tonde , e altre lunghe , ma al
    massimo faccio 8 fette perchè sono " magre ".
    Cosa mi consigli ? Kisses Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Laura come consigliato meglio le lunghe riesci ad avvolgere meglio. Quelle tonde dovresti usare solo le più grandi centrali quindi è peccato o cercare di metterle a metà senza avvolgimento completo.
      Scusa Laura domani vedo di scriverti...avrai di che divertirti. Ciaooo buona serata stasere compleanno nipote fa 17 anni e finalmente a cucinato mia figlia vado a casa loro :) ciaooo

      Elimina
  13. L'aspetto è così gustoso che viene voglia di prendersi direttamente la fotografia!
    :-P
    In modalità linea di emergenza, ti lascio un sorriso per il fine settimana.
    ^____^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ce che dire sei un buongustaio allora la prossima ricetta fatta per compleanno nipote ieri 7 la dedicherò a te.:D
      Buona fine quasi di settimana.
      :D :D :D

      Elimina
  14. Cara Edvige, come vedi ci sono nuovamente, passata la bufera che mi ha un po sconvolto, ora piano piano cerco di dimenticare e mettermi nuovamente nei vostri blog.
    Ciao e buona giornata cara amica
    Tomaso

    RispondiElimina
  15. Buonerrimi, brava Edvige.
    Mandi

    RispondiElimina
  16. Risposte
    1. Grazie cara li devo rifare. Buona domenica

      Elimina
  17. Risposte
    1. Grazie carissima se li provi dimmi. Buona domenica
      <3

      Elimina
  18. Proprio ieri ho preparato degli involtini di melanzane basic, con dentro miglio e lenticchie, il tutto fatto al forno, ma questi devono essere superlativi. Saporiti, con la frittura delle melanzane che secondo me 'è la morte loro' :D
    Brava Edvige come sempre!

    RispondiElimina