Dal gruppo FB "Dragon Life"

Dal gruppo FB "Dragon Life"
Gruppo creato da " Il Rifugio degli Elfi " link su immagine - FB https://www.facebook.com/groups/1481388275215394/

Dove trovarmi

domenica 4 ottobre 2015

Intermezzo Domenicale !!!...... I cavalieri della "Pustza Ungherese"




Ho trovato molto poco sui "Cavalieri della Puszta" la grande pianura ungherese forse perchè in questi ultimi decenni che l'Ungheria è aperta vale a dire senza frontiere sono stati organizzati spettacoli, passeggiate a cavallo e quant'altro poteva portare soldi allo stato ungherese. Molto poco ho trovato anche su Wiki, questo con poche righe sulla PUSZTA  e questo che si riferisce alla  Grande pianura ungherese  che attraversa diversi stati ma la parte predominate si trova sul territorio unghere per ben 52.000 km2 a fronte di un totale di 100.000 km2.
Ci tenevo a parlare qualcosa dell' Ungheria patria della mia nonna materna ed a quei tempi si usava fare molti figli per avere braccia e lavorare la terra. Loro erano in 12 e solo gli ultimi 3 erano maschi e due di loro hanno sclto la vita nomade a cavallo attraverso la pianura accudendo ad animali ecc.
Il cavallo per loro non era solo un mezzo di trasporto ma anche un amico che serviva per dormire come in questa bellissima immagine estrapolata dal video che troverete qui sotto. Il cavallo da piccolo veniva abituato diciamo quasi, ad un lavoro circense.
Un pò come i mitici cavalieri "cosacchi del Don".

Io li ho visti di persona perchè circa una 50 di anni fa ho avuto l'occasione di andare in Ungheria ed i pochi parenti rimasti (erano tutti emigrati in America) mi  fecero conoscere un cavaliere il quale mi mise in sella assieme a lui con una paura mostruosa da parte mia. Non dimenticherò mai però l'emozione. Emozione che ho avuto anche con i buttari maremmani del post della domenica precedente.


 




Il video della rievocazione storica della Principessa Sissi con i cavalieri è stata tolta dal YouTube ed ho verificato che effettivamente e purtroppo non è un problema del mio blog.
Ho sostituito con due altri video e mettendo i link della pagina da dove tratti nel caso che qualcosa non funzionasse per colpa del mio blog.

Spero che vi piacciano.
Buona domenica ....  Jó vasárnap

Nota affluente
  • Da non dimenticare che la lingua ungherese è completamente diversa da tutte le altre lingue dell'est infatti è di origine finnica .
  • Köszönöm  = si pronuncia koessenem e significa GRAZIE ...di avermi letta.

Ricordo poche parole sono passati oltre 60 anni da quando la nonna non cè più era solo lei che lo parlava assiema al tedesco. 



  • N.B.
  • Mi permetto di lasciarvi il LINK del post della precedente domenica che riguardava la TransUmanza con i cavalieri "buttari" della Maremma Toscana per chi avrà piacere di leggerlo.
  •  PS.PS.
  • A seguito della segnalazione dell'amica Rosy o inserito due altri filmati dei cavalieri della pustza.  Scusatemi.
Stampa il post

11 commenti:

  1. sei una grande amante dei cavalli o mi sbaglio?????Posto molto interessante, da te si scoprono sempre cose nuove!!!Buona domenica baci sabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sii cavalli mi piacciono in modo particolare, forse fanno parte del mio dna trasmesso dalla nonna indole selvaggia e zingaresca :D
      Buona domenica

      Elimina
  2. Bel Post . Io sono stata a Budapest parecchi anni fa , ospite di un'amica ungherese . Ci ha fatto da guida e la città mi è piaciuta
    molto anche se era ancora sotto il regime comunista . La cosa
    buffa ,x la strada ,capendo che eravamo stranieri , ci chiedevano se avevamo qualche cosa da vendere a loro .
    Qualsiasi cosa . In stazione , a mio marito , hanno chiesto se
    gli vendevano i jeans.......E' vero , l'ungherese ha origini
    finlandesi . La mia amica spiegò , che nei secoli precedenti ,
    finlandesi vissero in Ungheria . Viele liebe Grusse .

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ci sono stata nel 90 come viaggio di nozze. Allora i confine erano stati aperti da poco.
      Ho visto di nuovo la città della nonna ma ormai i parenti erano chi scomparso e chi ormai perso come contatto a Philadephia (USA), Francia e qualcuno in Grain Britain. Dovrei cercarli ma ormai siao quasi alla 4 generazione per cui sarebbe impossibile visto che come donne hanno cambiato cognome.
      Liebe Gruesse auch von mir.

      Elimina
  3. Carissima Edvige, un post come sempre estremamente interessante come lo sono del resto tutti quelli che pubblichi:)))
    Sicuramente vi è un certo legame con l'Ungheria, date le origini di tua nonna,trovo molto affascinante la figura dei cavalieri della
    pianura ungherese: in particolare mi ha colpito la foto del
    cavallo utilizzato come amico per dormire..il che è emblema dello strettissimo rapporto esistente tra lui e il suo cavaliere..il video purtroppo non sono riuscita a vederlo..mi è comparsa la scritta' il video è stato rimosso dall'utente...'
    un bacione e buon inizio settimana:))
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rosy se mi leggi, grazie della segnalazione effettivamente su YouTube è sparito :( ma ho trovato due altri carini ed ho messo i link sperando che non spariscano anche questi.
      Grazie ancora mia cara amica e buona settimana.
      :D

      Elimina
    2. grazie cara Edvige, sono riuscita a visualizzare entrambi i nuovi video e si vedono alla perfezione:)) veramente suggestivi, trasmettono grande emozione..si vede come i cavalli in effetti siano stati abituati ad un lavoro quasi circense ed è evidente il forte legame esistente tra questi e il loro cavaliere...
      un bacione e buona settimana anche a te:))

      Elimina
  4. Buona fine domenica cara Edvige, ti abbraccio!!!!!!

    RispondiElimina