Fantasy - Immagine dell'amica del "Rifugio degli Elfi" - clic immagine

Fantasy - Immagine dell'amica del "Rifugio degli Elfi" - clic immagine
Immagine da https://www.facebook.com/groups/1481388275215394/

Dove trovarmi

venerdì 4 settembre 2015

Coda di rospo o San Pietro in salsa tipo americana

Stasera (giovedi) avevo voglia di cucinare qualcosa di buono per noi due e prendendo dalla memoria un piatto che avevo letto recentemente - senza ricordare tutto :( , ho deciso di proporla....come si suol dire alla cieca.
Usualmente questa salsa americana si usa fare con i crostacei ed in particolare il court bouillon si usa il carapace che poi dopo cotto va spremuto ben bene per lasciare i giusti sapori nella salsa.
Mio marito non deve mangiare i crostacei per cui ho optato per una soluzione diversa pur mantenendo come base gli ingredienti originali per quanto possibile.
Ecco la ricetta che ho deciso di scriverla ancora questa sera e che troverete domani mattina. Scusate le foto che sono sempre pietose ma non ho molta pazienza e la vecchia Canon digitale lascia un pò a desiderare :( l'importante è che sia una piatto prelibato e gustoso e vi assicuro che è stato spazzolato da maritozzo che è molto molto selettivo :) :)


Ingredienti per 2 persone
2 code di rospo di grandezza media o una grande fresca o surgelata
250 g di salsa di pomodoro 
4-5 cipolotti di media grandezza
1 bicchiere da acqua di brodo (ho usato il dado gelatinoso di pesce della Knorr senza glutammato)
75 ml di cognac o altro liquore di questo tipo
1 piccola sfoglia o quadretto di cioccolota fondente +70% cacao
dragoncello - erba cipollina - due foglie basilico - coriandolo fresco o essicato - sale - pepe




Preparazione
In una padella dai bordi alti con un pò di olio fate appassire i cipolotti grossolanamente tagliati e prima che diventino scuri aggiungete il pesce. 

Nota
Io ho fatto del pesce dei filetti lasciando cuocendo ugualmente la spina per dare maggior sapore. Incidete i lati del pesce per evitare come accaduto a me :( che si sono arricciate. L'eventuale pelle in eccedenza nonostante che la coda sia stata pulita è meglio toglierla


A sinistra prima i frullare la salsa, a destra i filetti immersi nella salsa frullata.
Aggiungete dopo aver fatto rosolare da ambo i lati facendo attenzione a non rompere i filetti, aggiungete il cognac o altro  ma solo 50 ml tenete a parte il resto, da voi scelto e fate evaporare. 
Togliete i filetti che terrete da parte ed aggiungete il pomodoro, gli odori, il coccolato, il brodo fatto sciogliendo il dado indicato in acqua calda, salate e pepate e cuocete coperto a fuoco basso per 20 minuti.
Aggiungete poi i filetti e cuocete ancoro per altri 10 minuti.
Levate i filetti che potete impiattare direttamente e, frullate la salsa con un minipimer dopo averla trasferita in un contenitore alto adatto aggiungendo i restanti 25 ml di liquore.
Versate la salsa densa ottenuta sui filetti impiattati e servite subito.
Come contorno è previsto del riso pilaff ma anche crostoni di pane tostato vanno molto bene.


Impiattato, immagine brutta e quei fili che vedete sono della lisca alla quale avevo messo una foglia di basilico per guarnizione che inspiegabilmente è.....sparita :(


Nota affluente
A cottura ultimata, prima di frullare la salsa ho aggiunto ancora un pò di cognac per dare un sapore un pò più incisivo. Il sapore era particolare dovuto appunto alla cioccolata ed al liquore stesso.
Se fate questa salsa con i crostacei omettete la cioccolata.
Stampa il post

26 commenti:

  1. molto interessante e sicuramente saporitissimo questo piattino...che bel colore poi! Mette allegria in tavola!
    Buon fine settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Simo prova a passare mercoledi riproporrò l'altra ricetta di due anni fa fatta con lo stesso pesce ma in modo diverso. Buona serata e buona fine settimana.

      Elimina
  2. Che bel piattino, mi piace così sugoso... prendo nota, grazie cara!!!!

    RispondiElimina
  3. Non ho mai mangiato la coda di rospo, ma non mi tirerei indietro se l'avessi davanti !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' un pesce che maritozzo adora perchè non ha spine solo una centrale. Si presta al forno oppure come la sogliola al vino bianco e la vendono già pulita. Provare... Buona fine settimana.

      Elimina
  4. CHE BEL PIATTINO, TI SBIZZARRISCI IN CUCINA, EH????BACI SABRY

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ogni tanto mi metto ai fornelli proprio per ricette sfiziose e da inventare al momento, ogni tanto accontento maritozzo :D
      Ciaooo e buona fine settimana bacioni. :k
      (PS. penso che ne farò ancora se tempo fresco mi sono lanciata :D :D :D )

      Elimina
  5. Beh, non posso sapere con precisione quale aspetto dovesse avere, ma sono sicuro che non ha influito sul sapore! I piatti con il sugo sono la mia passione!
    Un sorriso per il fine settimana.
    ^____^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Confesso pubblicamente :( tu passi sempre a trovarmi ed io latillo... ma credimi è involontario. Perdono :D :D
      <3
      Buona fine settimana.

      Elimina
  6. Che buon piatto Edvige! Dal sapore ricco, come piace a me! Ti mando un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di essere passata le gallinelle le vedo poco qui e quando qualcuna viene sono felicissima. :D
      Un bacione e buona fine settimana.

      Elimina
  7. Ciao carissima.....venerdì pomeriggio e il tempo sta cambiando...in peggio, anche da te immagino, speriamo bene almeno per domenica!!!
    Buonissima la coda di rospo e con la tua ricca salsina deve essere ancor più saporito!!!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mah stamattina anche se nuvolo sono stata al mare, poi doveva venire il finimondo ma non è ancora arrivato sara stanotte....
      Grazie carissima un bacione.

      Elimina
  8. Cara Edvige, un piatto veramente particolare e immagino sicuramente gustosissimo con abbinamenti che mi incuriosiscono e attirano davvero tanto:))). Quella salsina è davvero invitante e sfiziosa, viene voglia di fare la scarpetta:)).
    Bravissima, complimenti:))
    Un bacione e buon fine settimana:))
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie e buona fine settimana anche a te. :D

      Elimina
  9. Che buono il pesce San Pietro !!! Bravissima Edvige grazie.
    Buona giornata
    Mandi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te e buona giornata.
      Mandi

      Elimina
  10. Ciao Carissima Edvige - Ottima ricetta .... come sempre!
    Tutti dicono (mia madre compresa) che la coda di rispo è un piatto buonissimo ..... io invece non riesco a farmela piacere ..... però le tue ricette sono sempre da provare

    Un saluto grande, Buon Fine Settimana e migliore mese di Settembre !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La coda di rospo è un pesce dal non grande sapore e quindi bisogna arrangiarlo e si presta moltissimo a vari metodi di cottura in forno con aglio e prezzemolo a chi piace è buonissimo anche filetti panati e fritti.
      Buona giornata a te e buona fine settimana.

      Elimina
    2. lo so lo so Edvige ..... a me piace poco ma de gustibus ..... invece a molti piace tanto, mia madre compresa !

      Elimina
  11. Risposte
    1. Grazie cara è anche molto buona non perchè l'ho fatta io.
      Buona serata
      :D

      Elimina
  12. E' sempre bello provare ricette nuove. E se riescono anche così bene tanto meglio! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara per domani ho rimesso di nuovo un altr ricetta di coda di rospo che ho fatto 3 anni fa. Un abbraccio e buona serata

      Elimina
  13. SuperPayMe is the best work from home website.

    RispondiElimina