Golfo di Trieste e citta da Monte Grisa - Tempio Mariano

Golfo di Trieste e citta da Monte Grisa - Tempio Mariano
Si vede una diga sul fondo perchè verso sinistra riva ci sono stabilimenti balneari - Clic sulla foto per andare al sito Webcams travel da dove è stata tratta

Dove trovarmi

venerdì 17 luglio 2015

Melanzane affumicate

In questo periodo non si ha (almeno io :( ) troppo voglia di scrivere a lungo, postare con foto ecc. e anche il leggere mi diventa alle volte problematico sopra tutto perchè la mia postazione è in mansarda sotto tetto dove il sole picchia da quando nasce a quando tramonta. Si riesce a stare solo a notte inoltrata dopo le 2:00 se per caso non ho sonno :) :) ed è stato cosi per cui vi passo questa ricetta ben volentieri.

Ieri sera avevo una melanzana, poveretta,  unica superstite di quelle striate viola/bianco e non sapevo cosa fare ma dovevo assolutamente consuimarla. Mi sono ricordata che il miglior utilizzo sarebbe stato quello di affumicarla e di creare una salsina - l'avevo già fatta per accompagnare della carne alla griglia.
Di ricette o come fare "melanzane affumicate" ce ne sono io credo a centinaia se le andate a cercare ma, se non avete idea che si possono fare a casa è chiaro che non sarà fatta mai la ricerca in tale proposito. ;) ;)

Ingredienti e preparazione per l'affumicatura.
1 melanzana (ne avevo solo una)
1 sacchetto di nylon anzi meglio due
1 piccola griglia aperta da mettere sul fuoco a gas il più piccolo


Non serve lavare la melanzana, ne tagliare le due punte anzi l'attaccatura vi servirà per girarla senza bruciarvi le mani.
Adagiate su questa griglietta o simile sul fuoco e sullo stesso mettete la melanzana.
Deve quasi bruciarsi ovvero la buccia deve diventare nera ma tutto molto piano.
Quando completamente "cotta" diciamo annerita, la chiudete in 1/2 sacchetti di nylon e la lasciate li a raffreddare.
Poi la togliete e la spelate completamente anzi la potete a velocemente sciacquare sotto l'acqua per togliere ogni traccia.
Se avvicinate la melanzana al naso sentirete un leggero odore di affumicato.

Ecco la sequenza delle immagini....

Inizio cottura e vedete come si brucicchia

E' diventata quasi nera e poi l'ho messa nel sacchetto 

Aperto il sacchetto e poi spellata per bene dalla pelle bruciata


Utilizzo

A questo punto potete utilizzarla in vari modi
1.-
tagliarla a piccoli pezzetti passarla velocemente in padella dove avrete fatto prima soffriggere una cipollina fresca, sale e pepe e olio evo a crudo  e potrà fare da contorno a della carne grigliata 
2.-
Tagliarla, frullarla assieme ad un pò di olio evo, uno piccolo spicchio di aglio, sale, pepe e yougurt intero classico diciamo mezzo vasetto da 125 g. Emulsionate e utilizzate questa cremina come base anche per un piatto di pasta aglio-olio e peperoncino.
3.-
Padellata di verdure fresche - zucchette, patate, fagiolini ecc. quello che volete e poi alla fine quando tutto cotto, aggiungete tagliata a pezzetti la melanzana, fate andare ancora per un paio di minuti e sentirete un sapore particolare.

Comunque altri modi di utilizzo e ricette ne trovate tantissime sul web e forse anche voi che leggete avrete le vostre.

Tenete presente che io ho utilizzato solo una melanzana e la salsina mi è servita per condire una pasta fresca assieme a pomodorini secchi sott'olio, pepe ed un pò di peperoncino.

Note affluenti
Non effettuate la cottura come alcune ricette, blog ecc.consigliano di farla in forno. Non è la stessa cosa. Per avere il sapore ed odore leggermente affumicato ha bisogno della fiamma viva. Se avete un barbeque meglio ancora purchè le ceneri non siano troppo forti e arrivi la fiammata alla melanzana.
Ve lo dico per esperienza l'ho fatto tantissime volte. 

Buona giornata.

Stampa il post

34 commenti:

  1. Mmmm... altro assalto alla mia gola! Specie in questo periodo in cui è necessario mangiare verdure!
    Un sorriso per il fine settimana.
    ^____^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciaooo carissimo amico un "caldo" abbraccio e buona fine settimana :D :D

      Elimina
  2. E immagina quaggiù, Siamo intorno ai 40°, nemmeno a mare si sta bene, l'acqua è vergognosamente calda. La mia cucina fino alle 12 è invivibile, cucino solo in serata. Ciao, vado ad infilarmi sotto una doccia fredda.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'acqua anche qui è un "brodo" siamo sui 28 gradi l'unica cosa le belle doccie gelate visto che viene usata di continuo :D
      Si lo so ci sono stata in estate caldissima in Calabria me la ricordo ..dalla spiaggia e dove si abitava si teneva un asciugamano bagnato in testa e rigorosamente l'ombrellone e tutti sotto appasionatamente :D
      Buona fine settimana.
      Io nemmeno alla sera cucino si va avanti con pasti pronti dalla mia amica di fronte che sua mamma cucina per il piccolo bar/ristorante :D Ciaooo

      Elimina
  3. Questo procedimento lo faceva mia mamma da quando ero bambina, anzi essendo che lei abitava in campagna era più facile da fare. Per me che poi sono trasferita in città mi veniva voglia di farle anche io e facevo una puzza in casa, ma non volevo rinunciare. Oggi come oggi, qualche volta li faccio lo stesso, ma molto raramente proprio perché si fa una puzza tutta la casa. Non nego che come gusto, mi piace tantissimo sopratutto fatta a crema e messa su fettine di pane e con una fettina di pomodoro sopra.... ne mangerei qualche fettina ! Che voglia !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda che fatto così non mi ha rilasciato odoraccio forse perchè ne ho fatta una soltanto :( ma concordo è buonissimo il sapore e mangiato sulla fettina di pane..gnam.
      Buona fine settimana.

      Elimina
  4. non le ho mai fatte così, che bella idea!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prova chissà che non inventi una buona ricetta magari finger food.... Buona fine settimana. :D

      Elimina
  5. Ciao Edvige, dopo una lunga assenza sono tornata e con una novità, vieni a trovarmi sul mio nuovo blog: http://capriccidellaste.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono venuta peccato che non hai potuto trasportatare i tuoi follower... Buona fine settimana.

      Elimina
  6. Le melanzane fatte così non le ho mai provate, devono essere buonissime, grazie per aver condiviso la ricetta! Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prova carissima penso che ti piacerà. Buona fine settimana.

      Elimina
  7. non conoscevo questa ricetta, mi sembra particolare e sono curiosa di assaggiarla!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prova in questo modo cotta con leggero sentore di affumicato si presta a tante buone salsine. Buona fine settimana :)

      Elimina
  8. Come ti capisco!!
    La melanzana affumicata è una grande invenzione e si presta ad essere utilizzata per tante gustose ricette!
    Un bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie ...:)
      Sai che io l'adoro, non mi piacciono le melanzane che solo panate e fritte ma fatta così è squisita.
      Bacioni a te e buona fine settimana.

      Elimina
  9. Grande Edvige!!!! Bella idea, pure io ho una melanzana superstite da sistemare e questo mi sembra un modo appetitosissimo! E se non ne avessi avuta una in frigo la sarei comunque andata a comprare per fare la prova!!!! Un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provaci e poi siii gentile fammi sapere se ti è piaciuta sul come poi l'hai evolutamente accostata o scomposta o contaminata con altri ingredienti sono curiosa.
      Un bacione cara e grazie e buona fine settimana. :D

      Elimina
  10. Ma dai????? Queste te le copio cara Edvige, fantastiche!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie e poi dimmi tu da chef provetta cosa ne pensi e come l'hai trasformata. Buona fine settimana.;D

      Elimina
  11. eh no, non sei l'unica! Anche io ho pochissima voglia di scrivere! Ebbene sì!
    Comunque riesci sempre a dare delle dritte interessanti :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara e se passi domenica vedrai la mia postazione sotto tetto un caldo infernale.. :D
      Ciaoooo

      Elimina
  12. Eh già cara Edvige, il desiderio di molti è proprio quello di vedere piovere e invece fà sempre più caldo.
    Non ne posso più e sì che io sono una che soffre il freddo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...penso sia il desiderio dei più. Buona fine settimana.

      Elimina
  13. Da provare assolutamente! È la stagione delle grigliate!! Grazie per averla condivisa cara amica! Un abbraccio e buon weekend!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se la provi dimmi che fine gli hai fatto fare :D
      Buona fine settimana un bacione :*

      Elimina
  14. Ma è veramente buonissima, salvo la ricetta! Buona domenica, cara, un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazsie e si presta a tante interpretazioni culinarie. Bacione e buona domenica

      Elimina
  15. Ma lo sai che non l'ho mai fatta la melanzana affumicata? E non avrei nemmeno saputo come farla se non avessi letto il tuo post. E credo proprio che proverò, mi piace molto l'idea e anche perchè si presta poi ad essere utilizzata in moltissimi modi.
    Ciao Edvige, buona domenica bollente :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma avrersti trovatto molto in giro ma se non ci pensi non l'avresti cercato :)
      Si, si presta a tantissime utilizzazioni non solo quelle che ho elencato. Grazie cara la domenica è stata super sul mio terrazzo battuto di sole ho raggiunto i 42°. Bacioni :*

      Elimina
  16. Risposte
    1. Grazie se le provi dimmi. Buona settimana.

      Elimina
  17. Grazie cara, consiglio prezioso, lo terrò presente.
    Un abbraccione
    Mandi

    RispondiElimina