Dal gruppo FB "Dragon Life"

Dal gruppo FB "Dragon Life"
Gruppo creato da " Il Rifugio degli Elfi " link su immagine - FB https://www.facebook.com/groups/1481388275215394/

Dove trovarmi

venerdì 5 settembre 2014

Gelato sorbetto senza gelatiera e con ingredienti misteriosi

Questa ricetta del gelato sorbetto senza gelatiera ..... l'ho trovato come anche altre ricette"furbe" sul blog dell'amica Stefania Araba felice in cucina.
Ho pensato di farlo per oggi Ferragosto mai pensando che ho dovuto attendere 70 anni per avere un ferragosto autunnale con scrosci di pioggia, grandine, bora di Trieste e freddo per essere in agosto. Piove da ieri e molte persone girano con maglioni e giacche pesanti.
Pomeriggio vigilia mi è andata bene, un piccolo sprazzo di sole ha riscaldato l'aria subito cosi ho potuto cenare anche all'aperto e meno male perchè oggi non sarebbe stato possibile.
Il gelato sorbetto l'ho rifinito come da indicazioni oggi e me lo sono gustato a pranzo guardando il tempo dietro i vetri grondanti di pioggia, la mia gatta  guardava sconsolata pensando...anche oggi non posso uscire !!!
Passiamo alla ricetta.

Gelato sorbetto senza gelatiera con bibite a vostro piacere

1 lattina di latte condensato zuccherato da 397 g,  3 lattine di bibite 
- oransoda, lemonsoda, aranciata, 7up o quello che vi piace incluse le light

Dovete mescolare il latte condensato e le bibite da voi scelte - io ho usato l'oransoda -  e poi mettere il contenitore nel congelatore e lasciarlo per tutta la notte. 

 
Dovrete spezzettarlo e passarlo al frullatore in modo che monti come un sorbetto.



La ricetta dell'amica è stupenda era veramente favoloso morbido e ghiacciato come piace a me.
Grazie Stefania.
Buona giornata.



NOTE personali

- Ho trovato difficoltà a frullare anche perchè il mio "attrezzo" è molto vecchio e non ha la forza sufficiente quindi ho ovviato lasciando la massa ghiacciata ad ammorbidirsi un pò e aggiungendo i pezzi poco alla volta in modo che possa frullare al meglio e non incontrando tanti pezzi ghiacciati assieme è venuto perfetto

- Siccome all'assaggio mi sembrava troppo dolce ho aggiunto del limone concetrato in ragione di circa 100 ml in modo da dare maggiore acidità. Non limone fresco ma le bottigliette con il limone pronto,non avevo freschi in frigo.
La prossima volta userò qualche bibita amara tipo quella al pompelmo oppure le schweppes oppure anche il chinotto che ha un sapore dolce/amaro e cosi il sorbetto sarà colorato.

Stampa il post

24 commenti:

  1. Cara Edvige, se anche il clima non è caldo, ma un buon gelato è sempre buono.
    Ciao e buon fine settimana cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie hai ragione è buono anche in inverno.

      Elimina
  2. e vada per questo super gelato!
    "ingredienti misteriosi" mi intriga :D

    RispondiElimina
  3. Una ricetta veramente un furba, come si fa a non provarla?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ehehehe mi sono detta la stessa cosa ciaoooo

      Elimina
  4. A forza di non dover mangiare dolci ti sei disabituata al sapore e cerchi sempre qualcosa per smorzarlo. io invece continuo ad amarlo e mi sa che sta furbata me la faccio in versione originale! Abbraccio Edy!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione carissima e per mia fortuna non sono golosa mi accontentoogni tanto di qualcosa di vero dolce ora attendo i fichi neri piccoli e dolci che mangerò in numero di 3 con due fette di prosciutto crudo S.Daniele morbido e poco salato. Bacio e buona fine settimana.

      Elimina
  5. Srembri la maga Circe, ci induci in tentazioni e ti tieni tutti i segreti
    ^______^ grazie cara, qui fa troppo freddo per gustarlo in santa pace.
    Buon fine settimana
    Mandi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh forse ho raggiunto lo scopo tieni in evidenza per il caldo.....un abbraccio e buona fine settimana
      Mandi

      Elimina
  6. Posso provarci.

    Buon fine settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prova merita e costa poca fatica. Buona fine settimana

      Elimina
  7. L'avevovisto anch'io da Stefania, strepitoso, prima o poi devo decidermi a farlo anch'io. Ciao :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda che è la cosa più facile rispetto i tuoi manicaretti......buona fine settimana,

      Elimina
  8. Fai bene ad adattarlo ad i tuoi gusti! E grazie per averlo provato :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Più che gusti una necessità... ciaooo grazie della visita.

      Elimina
  9. Ciao Edvige, molto buono questo sorbetto, mi sono salvata la ricetta, il post delle spezie qui sotto è bellissimo, grazie per tutte le informazioni. Il colibrì è meraviglioso, ho avuto la fortuna di vederli negli Stati Uniti, in un bar con un giardino grande, c'erano delle mangiatoie e i colibrì arrivavano a mangiare, erano veramente uno spettacolo. Buona domenica a presto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie carissima io so che nella blogsfera e nel web gira tutto e di più ma bisogna anche avere il tempo e la voglia sopra tutto di cerca e quindi sono contenta quando le mie ricerche e le condivisioni possono essere utili. Buona domenica.

      Elimina
  10. Veramente semplice e delizioso il tuo sorbetto,mi salvo subito la ricetta e lo provo!!!
    Un caro abbraccio e buon fine settimana
    Carmen

    P.S. Molto molto bella anche la foto del colibrì

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Carmen sempre gentile un abbraccio e buona domenica

      Elimina
  11. Ciao Edvige, ritorno dopo a "guardare", intanto un bacione e buona domenica ♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara un bacione amica mia e bello il tuo aforisma io mi sento quasi sempre cosi ma altri dicono che sono matta e hanno ragione meglio matti che..... buona domenica.

      Elimina