Dal gruppo FB "Dragon Life"

Dal gruppo FB "Dragon Life"
Gruppo creato da " Il Rifugio degli Elfi " link su immagine - FB https://www.facebook.com/groups/1481388275215394/

Dove trovarmi

venerdì 1 novembre 2013

OGNISSANTI o TUTTI I SANTI



Ognissanti Cenacolo di Domenico Ghirlandaio da Wiki


Oggi è il 1° di Novembre e si festeggia  Ognissanti, nota anche come Tutti i Santi, che è una solennità che celebra insieme la gloria e l'onore di tutti i  Santi  (canonizzati e non).
E' anche un espressione rituale cristiana per invocare tutti i santi e martiri del Paradiso che siano noti o ignoti. La festa cattolica (in latino Festabant Omnium Sanctorum) che cade il 1° di Novembre, viene seguita subito dal 2 di Novembre che è invece la Commemorazione dei Defunti, festa di precetto che prevede una veglia e un'ottava nel calendario della forma straordinaria del rito romano.

Lascio a voi di leggere la STORIA indietro nel tempo 700...ma prima ancora a questa pagina QUI mentre io riporto sempre dalla stessa con le mie parole una nota che ritengo molto interessante.

James Frazer antropologo e storico della religione scozzese, osservò che prima di diventare festa di precetto Ognissanti veniva già festeggiato in Inghilterra paese notoriamente abitato un tempo dai celti, il 1° di Novembre. Ipotizzò quindi che questa data venne scelta dalla Chiesa per creare una continuità cristiana con Samhain antica festa di origine gaelica e non solo ma anche celtica che si riferiva al nuovo anno.
Secondo alcune teorie questo avvenne a seguito delle richieste in tale senso provenienti dal mondo monastico irlandese. Le credenze celtiche durante la festa del Samhain, dicevano che i defunti potevano ritornare nei luoghi che freguentavano da vivi e quindi la festa era gioiosa ed era in loro onore. Nemmeno con l'avvento del Cristianesimo questa festa fu eliminata tanto che si festeggia come giorno dei defunti il 2 Novembre. Poi ci sono altri studiosi con altre informazioni che troverete sempre alla suindicata pagina.

Tutti i Santi, dipinto di Beato Angelico
Dipinto di Beato Angelico da Wiki


Ora vi saluto e vi auguro una splendida giornata e vi lascio con una nota dolce.......



...la mia "ganache" per la festa

Non centra nulla con la festività, ma visto che ho provveduto ai consueti esami del sangue per la mia visita cardiologica di controllo ieri giovedi 31 ottobre, oggi voglio festeggiare una tantum con questa crema di cioccolata e .......mi faccio la mia "ganache" semplicissima.






200 gr di cioccolata fondente da fondere (quadroni della Lindt ci vogliono circa 2)
200 gr di panna fresca

Sciogliere in un padellino alto la cioccolata assieme alla panna fresca. Fatela sciogliere senza farla bollire e poi la togliete dal fuoco e  travasatela in una terrina alta e quando raffreddata mettelo in frigorifero.
Quando si sarà un pò solidifcata ma non troppo, montate il tutto con l'apparecchio apposito ovvero la frusta elettrica e il quantitativo aumenterà di volume bello e soffice. Se vi sembra troppo amaro potete aggiungere un pò di zucchero a velo che si scioglie e si  amalgama immediatamente. 
Due biscottini tipo "lingua della suocera" una bella tazza di thè oppure perchè no anche cioccolata bella densa e....mamma mia che goduria. Potete farcire anche delle crepes oppure se avete fette di pandolce passatelo prima a tostare e poi spalmate la ganache.

Ciaooo a tutti.
Stampa il post

33 commenti:

  1. Cavoli, Edy, ho allagato la tastiera con la saliva %P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hehehehe non volevo tanto ma...almeno l'hai lavata!!!!! ciaooo

      Elimina
  2. che meraviglia questa cioccolata, di certo la farò!
    Ti abbraccio, Edvige cara, ti auguro un sereno fine settimana
    smakkk
    Anna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' buonissima semplice e veloce una leccornia....buona fine settimana.

      Elimina
  3. I tuoi post sono sempre m interessanti, brava e complimenti anche per la ganache!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara un abbraccio e buona fine settimana.

      Elimina
  4. Un saluto Grande cara Edvige - spero che tu abbia passato un Ottima giornata di Festa.
    Spero che passi un Fine settimana ancora migliore

    Grazie per avere messo nell'Heder del tuo bellissimo blog l'Elfa con draghetto che rimanda al mio.
    Un abbraccio Grande

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Figurati e dirò che sta anche bene con lo sfondo mi piace moltissimo. Un abbracio e bacione e buon fine settimana.

      Elimina
  5. Meravigliosa l'Elfa! e la tua ganache è da buttarcisi dentro!!! Bacio a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti per una volta mi ci sono buttata eheheh iao e buona fine settimana

      Elimina
  6. Che favola! Una bomba di calorie che val la pena di provare almeno una volta ^__* Bacioni cara

    RispondiElimina
  7. Dimenticavo di augurarti buona festa di Ognissanti anche se in ritardo. Ti abbraccio ^_^
    Bellissima l'immagine fantasy con l'elfa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si cara bomba una tantum....grazie per gli auguri spero tu abbia passato una bella giornata e buona fine settimana. Se ti piaccio recensione libri fantasy il blog di Arwen è quello giusto. Ciaooo

      Elimina
  8. ormai la festa è passata ma resta un intero weekend, passa in serenità, un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Chiara oggi speravo bello invece pioveeeeee pazienza. Buona fine settimana lo stesso bacione.

      Elimina
  9. Mmmm... che delizia, di prima mattina è una bella tentazione la tua crema! Un abbraccio e buon weekend!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Una tantum mi sono voluta coccolare....buona serata.

      Elimina
  10. Mi sa che la chiesa si è dovuta adattare un pò ovunque...la commemorazione dei defunti fra fine ottoobre e inizio novembre è anche nella tradizione della mia terra, con le tavole lasciate apparecchiate dopo cena per le anime che volessero tornare..
    Buon fine settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se ben ricordo in Messico e non solo è grande festa per commemorare i loro defunti. Buona fine settimana.

      Elimina
  11. Cara Edvige, grazie infinite per i bellissimi post che ci lasci sempre e con i quali si impara qualcosa di nuovo.
    Deliziosa la ricetta della "ganache"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Stefania ail bello è che imparo assieme a voi. Ciaoo cara buon serata

      Elimina
  12. ah, ah ah, ma certo che ti sei consolata bene. Una tua "ganache"! Hai ragione ogni tanto una dolce consolazione ci vuole.
    Io mi consolo con i Mon Cherì.
    Un caldo ( anche metereologico ) abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siiii ogni tanto cè vò......Se ho Mon Cherì a casa me li mangio tutti uno dietro l'altro adoro la ciliegia, le fresche no ma questa si.
      Non amo i dolci maritozzo dice che a me piacciono le schifezze (dolcissime) e quindi mi tengo ma per Natale la martorano non mi sfugge.
      Buona domenica,

      Elimina
  13. hai festeggiato bene! :D post interessanta cm sempre ;) ciao cara!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Viky qualche volta ci vuole ma ora astinenza fino Natale. Buona domenica.

      Elimina
  14. Ciao Edvige, un abbraccio e buona domenica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara buona domenica anche a te un abbraccio.

      Elimina
  15. semplice ottima e divinamente buona!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo so ogni tanto me la permetto...buona domenicara ciaooo

      Elimina
  16. Fantastica ganache, me la sogno e me la devo scordare ^_____^.
    Buona domenica
    Mandi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La faccio 2 volte all'anno dopo il prelievo è una tappa agognata....buona domenica cara. Mandi

      Elimina
  17. Non mi sono soffermata molto sui santi visto il mio rapporto difficile con la religione, pur mantenendo l'interesse conoscitivo che non gusta mai, ma sulla ganache è tutta un'altra storia...che meraviglia!!!
    Ciao e un bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh la storia è la storia...la ganche è una libidine ciaoooo

      Elimina