Dal gruppo FB "Dragon Life"

Dal gruppo FB "Dragon Life"
Gruppo creato da " Il Rifugio degli Elfi " link su immagine - FB https://www.facebook.com/groups/1481388275215394/

Dove trovarmi

venerdì 4 ottobre 2013

OKARA

In un mio pecedente post ho parlato del TAHO  il latte di soja servito con il caramello e perle di tapioca venduto per le strade filippine ed ora vediamo come usare lo scarto di lavorazione proprio del latte di soja.

Quando viene fatto il latte con la soja, questa viene spremuta passando attraverso un canovaccio e la parte cosidetta "esausta" ovvero insolubile formata dalle parte dure incluse le bucce rimangono nel canovaccio ma possono essere utilizzate perche sono ancora altamente nutrienti.


Filtering okara from a fresh batch of homemade soymilk.

Spiegazioni su OKARA purtroppo da Wiki italia non ho trovato niente però ho trovato su WIKI Inglese e quindi ognuno può andare a leggerlo e magari tradurlo con Google anche se non è perfetto ma si riesce a capire.

Da quello che ho cercato nel web ho scoperto che in Giappone questo prodotto rimasuglio della produzione del latte di soja viene confezionato e venduto come prodotto altamente proteico. Qui una foto presa dal web


So che viene utilizzata per fare torte, polpette o quant'altro con fantasia,  il web ne è pieno di ricette fatte con l'OKRA tutto stà a trovarla o produrla a casa e quindi se qualche amica cuoca è interessata può curiosare cercando sul web e magari anche farci un post con la ricetta fatta da lei. Ovviamente è un piatto prevalentemente vegano ma non è detto che non possiamo aggiungere qualcosa di diverso per noi, l'UOMO è onnivoro ed abbiamo bisogno di tutto senza strafare ovvero eccedere in niente perchè tutto fa bene o male anche l'alimento più semplice e puro lo diventa con l'eccesso.
Ad ogni modo per aiutare quelle di voi che non hanno tempo nella ricerca vi passo un link QUI uno dei tanti scelto a caso di una ricetta.

Spero di avervi fatto cosa gradita e vi auguro una buona giornata.
Stampa il post

31 commenti:

  1. Cara Edvige, vedo che le ricette che ci presenti sono sempre,
    molto interessanti. Ciao e buona giornata, amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Tomaso buona giornata buona fine settimana anche a te.

      Elimina
  2. Anche questo post è molto interessante, perché non mi son mai soffermata a pensare cosa si può ricavare dalla soia e quanti usi a cui solo la fantasia pone dei limiti.
    Questa quindi è una specie di ricotta di soia ...
    buon week-end !!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma ricotta forse proprio no ritengo che sia duretta essendo il rimasuglio anche delle bucce della soja....bisognerebbe povare. Ciaooo

      Elimina
  3. Buon fine settimana, cara Edvige.
    Baci e abbracci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie carissima contraccambio di tutto cuore buona fine settimana.

      Elimina
  4. grazie del link,sono riuscita a installarlo sul blog di Gianni e l'abbiamo anche provato.
    Tutto ok,ho appena fatto un prova.
    Poi quando ho tempo inserirò anche quello che manca nel mio pc
    Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contenta di esserti stata utile se hai bisogno bussaaaaaaaa. Buona fine settimana ciaooo.

      Elimina
  5. Sono proprio ignorante in materia. Grazie per il post, molto interessante.
    Un bacione a presto e buon w.e.
    L.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche per me era una cosa sconosciuta è stata una combinazione e la curiosità ha fatto il resto. Buon fine settimana.

      Elimina
  6. Un' altra curiosità, ma non vado molto d'accordo con la soia :((,non credo che proverò mai a fare una ricetta ma fà bene conoscere cose nuove, grazie Edvige!! Assunta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non a tutti piace la soja a me personalmente non tanto ma i fagioli in insalata si. Buona domenica.

      Elimina
  7. non ci crederai ma in questo momento sto mangiando un gelato con il latte di soia.....che dire,un bellissimo post:§9

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me non piace proprio non mi sa di niente...scusa. Grazie cara della visita.Buona domenica.

      Elimina
  8. ho decisamente imparato qualcosa che non conoscevo per nulla :-), grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh tu dai sempre tante notizie una volta tanto anch'io...ciaoo buona domenica.

      Elimina
  9. Grazie edvige per le bellissime informazioni che ci regali ogni giorno.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te di leggermi buona domenica.

      Elimina
  10. Te l'avrò sicuramente già detto...quando passo qua da te imparo sempre cose nuove. Questa okara non sapevo nemmeno che esistesse e dire che in materia di cibo sono abbastanza curiosa. Interessante e da approfondire.
    Ciao Edvige, buon fine settimana! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mri, ben poco cosa in confronto alla cuoca sopraffina che sei le mie sono notizie le tue è arte in cucina. Grazie cara e buona domenica.

      Elimina
  11. Ma dove le impari tutte queste cose! Sei un pozzo di conoscenza!!! Bravissima e davvero interessante questo post. Buon we cara :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credimi cara è solo curiosità conseguenza che drizzo sempre le orecchie e la vista per carpire cose inusuali oppure che non conosco e poi vado a cercare. Buona domenica.

      Elimina
  12. Grazie Edvige non ne ero a conoscenza!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nemmeno io, sono alimenti che da noi sono ancora inusuali stiamo iniziando ora a conoscerli. Buona domenica.

      Elimina
  13. Quantecose non conosciamo! Soprattutto nei piccoli centri certi prodotti non arrivano ancora. Grazie comunque per i tuoi post sempre interessanti.
    PS. Se vai su -Soveratiamo.com- vedrai qualcosa di piacevole. Poi fammi sapere.
    Buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai anche prodotti di nicchia di piccoli centri purtroppo non arrivano nemmeno da me. Ho vsto ti faccio sapere ciaooo. Buona domenica

      Elimina
  14. quante info interessanti Edvige, buon fine settimana, un bacione !

    RispondiElimina
  15. finalmnte riesco a fermarmi x un commento! allora nn conosco ne il thao ne l'okara! però mi ha incuriosita molto chissà ke nn ci provi ;)

    RispondiElimina
  16. Ma che bello! Mi piace davvero tanto scoprire questi prodotti che non avevo neanche idea esistessero! Grazie mille!

    RispondiElimina
  17. Ma non sai quanto somiglio a questa papera quando sono incavolata! Adesso vado a leggere di questa okara, sono curiosa, bacio buona domenica

    RispondiElimina