30/06/12

Ancora un PREMIO per me...stupendooooooo

Con enorme piacere che ringrazio ufficialmente l'amica "Lunetta" del Blog   Dolci ricette di Lunetta che ha voluto condividere con me questo meraviglioso RED CARPET


e le regole da rispettare non sono delle più semplici ovvero rispondere a 16 domandine e poi assegnare il premio ad altri 15 blog che abbiano meno di 200 followers.
Le domandine le applico qui immediatamente con la risposta....

- Qual'è l'ultima acquisto che hai fatto?
   Un costume da bagno intero per piscina

- Quale sarà il tuo "Must Have" per la primavera/estate?
   Sempre in calzoni corti o lunghi leggerissimi....con i vestiti ho problemi ma non estetici...

-  Unghie lunghe o corte?
    Dopo aver disfatto una veranda rimangono solo ...corte

-  Rossetto o gloss?
    Mai usato nessun dei due perchè con la mia saliva cambiano di colore

-  Stivali o sandali?
    Entrambi secondo stagione 

-  Abbronzatura si o no?
    In estate sempreeeeeee

-  Profumo o acqua profumata?
    Nessuno dei due non li sopporta la mia pelle


-  Hai già fatto i programmi per le vacanze estive?
   Già fatte e digerite

 - Occhi o labbra in primo piano?
    Soltanto occhi....


-  Terra o blush?
     Solo terra in inverno

-  Palestra o dolce far niente?
    Palestra in casa nuoto in piscina 


-  Short o mini?
    Short estate mini con i fuseaux...questione di età non gambe

-  Capelli lisci o ricci?
     Entrambi ricci di natura altrimenti li liscio

-  Il tuo colore per l'estate?
    Ancora e sempre il nero e qualche azzurro

-  Giornata al mare o in montagna?
    Vivendo sul mare ovviamente mareeeee...la montagna max.2 giorni

-  Fondotinta d'estate si o no?
   NO


Arriviamo ai blog, è sempre arduo io vorrei fare come fanno altri blogger dire...quando passate prendete...ma non ritengo giusto e troppo facile. Personalmente mi piace riceverlo perchè assume almeno per me un significato diverso ovvero "qualcuno si è ricordato ed ha pensato a me". 
Quindi arriviamo alle nomination di tutto cuore.....
     Ivana in cucina


Ecco finalmente ci sono arrivata....trovare 15 blog sotto i 200 followers ardue....i miei amici sono tutti NOTISSIMI . Spero che questo passaggio del testimone sia gradito e ovviamente non esiste alcun obbligo di mantenere le regole ma esiste un libero arbitrio ed allo stesso tempo chiedo scusa se a qualcuno non piace ricevere premi.

Un abbraccio virtuale a tutti


28/06/12

I nostri amici a 4 ZAMPE

Prima di riprendere come si suol dire la mia "attività" di blogger various, vorrei spendere due parole PERSONALI in merito al discorso dei nostri AMICI a 4 ZAMPE che ogni anno all'avvicinarsi delle vacanze si trovano "SFRATTATI" in modo ingnominoso e vile senza pensare di  "NON FARE AD ALTRI QUELLO CHE NON VORRESTI FOSSE FATTO A TE" frase validissima non solo per noi UMANI ma anche per i nostri  piccoli AMICI che ci fanno compagnia e danno tanto affetto chiedendo poco in cambio : mangiare, bere e coccole.

Non intendo e non sono d'accordo con la frase drastica di alcuni "NON SI VA IN VACANZA SE NON SI POSSONO PORTARE CON SE I NOSTRI AMICI, perchè è affermazione  - senza conoscere i problemi degli altri , ma anche  pretestuosa ed arrogante.

L'unica cosa che conta veramente e cercare di fare in modo,  qualora non si possano portare con se, trovare una sistemazione sicura e confortevole dove ci possono attendere seguiti con affetto e non importa se dobbiamo pagare.
Una volta gli animali dovevano obbligatoriamente rimane fuori dalla maggioranza di alberghi, campeggi ecc. oggi questo è cambiato e ci sono tantissimi che accettano i nostri amici.

Io invece vorrei chiedere a tutti quelli che passano, passeranno qui di fare attenzione a questi punti che PERSONALMENTE ritengo siano la base per un comportamente UMANO......

- non regalate mai un cucciolo o comunque un animale soltanto perchè non sapete cosa regalare per Natale o compleanni o altre feste senza pensare ai disagi e obblighi che arrecherete e se non siete certi che saranno poi seguiti ed accuditi e non abbandonati alla prima difficoltà indifferente quale sia il genere

- non accettate in regalo animali se sapete che non siete in grado o non avete voglia di prendervi tale onere che avrà la durata di tutta la vita del vostro nuovo amico

- se avete un amico a quattro zampe, l'avete voluto e desiderato ma siete proprio impossibilitati a portarlo con voi datevi da fare prima dell'inizio delle vacanze per vedere dove potreste sistemarlo al meglio in modo che la sofferenza per la vostra lontananza sia almeno marginalmente attutita

- NON abbandonate mai lasciandoli sull'autostrada o in qualche posto ove siete certi di non essere visti perchè questa è una CRUDELTA' gratuita,  piuttosto se non lo volete, non volete pagare ecc. lasciatelo in un canile della vostra città o comumque in una struttura dove almeno cercheranno di trovargli un altra famiglia

Ricordatevi, il male ed il dolore che arrecherete per una legge di compensazione anche se trattasi di un animale che forse considerate come essere inferiore, è che questa crudeltà prima o dopo .............


Questa è la mia gattina "Cicci". Non l'abbiamo voluta noi ma è una trovatella presa da un gattile per mia suocera alla quale era deceduta per vecchiaia la sua e voleva una gattina per compagnia non potendo uscire di casa aveva 6 mesi.  Putroppo al suo di decesso l'abbiamo tenuta noi,  non ci sembrava giusto riportarla al gattile anche se era passato soltanto un anno da quando era stata presa. Putroppo non abituata da piccola, portarla in un campeggio e tenuta con il guinzaglio per gatti secondo il veterinario sarebbe stata una sofferenza. Sempre su consiglio veterinario - non potendo stare sola in casa troppo a lungo e non avendo persone che possano accudirla e farle compagnia, abbiamo trovato una gentile signora che ha altri gatti a casa sua disponibile a tenere la nostra che è contenta di ritrovare i suoi amici che pur rivedendoli solo per una volta all'anno si riconoscono sempre. Cicci ha oggi quasi 7 anni. Certo è una bella spesa è come portarsi un figlio piccolo in vacanza con noi ma lo facciamo volentieri perchè è accudita amorevolmente e siamo tranquilli. Se mia suocera avesse voluto un cane questo sarebbe stato SEMPRE con noi ma purtroppo i gatti hanno necessità molto diverse.

Non è possibile chiedere la rinuncia al giusto periodo di riposo però si può sempre trovare una soluzione per far passare un piccolo periodo di lontananza nel miglior modo possibile.

La mia è un opinione personale, molti non saranno d'accordo appesi drasticamente a....NON SI VA IN VACANZA....ma queste sono prese di posizioni assurde perchè comunque per quanto degni di rispetto sono sempre animali che in vacanza nella loro casa lo sono sempre mentre l'UMANO purtroppo ha bisogno di ricaricarsi, avere l'occasione finalmente di stare 24 ore consecutive con la famiglia e divertirsi con i figli senza però per questo dimenticare  l'amico di sempre qualora  non sia possibile portarlo con se.

Un abbraccio a tutti e NON abbandonate i nostri amici.
Ciaoooooo

PS.
Questo è il gatto "SAM" di una famiglia olandese al campeggio abituato sin da quando aveva 2 mesi a stare in "Pubblico" così bardato. Lui si fa portare a spasso per il campeggio come un cagnetto ed ha la sua strada prestabilita da lui ma sempre varia. Infatti la signora grande amante dei gatti conferma che se non abituati da subito al guinzaglio ed a vivere in questo modo all'aperto con gente, macchine, ecc. è solo una sofferenza peggio che lasciati presso altra famiglia di fiducia .

25/06/12

Eccomiiiiiiiiiiiiiiiii sono rientrataaaaaaaaa

Ciaoooooo amici, sono rientrata ieri domenica e..........ho trovato un caldo pazzesco che anche se non per temperatura ma aumenta la sensazione dovuto all'alto tasso di umidità che a quello che so siamo oltre il 70%  e quindi una temperatura di 30 gradi e come averne 10 in più.

Inutile dire che stavo meglio in campeggio sull'erbetta, sotto l'albero, ventilato ed alla sera un bel freschino perchè li hanno il clima continentale ovvero una temperatura fortemente diversa tra il giorno e la notte e quindi si dorme benissimo.

Tutti i rientri portano un sacco di cose da fare....lavare, pulire, mettere in ordine, fare la spesa per frigo vuoto ecc. e quindi SCUSATEMI ma ancora non riesco ad combinare nulla sia per passare avanti l'ultimo premio ricevuto sia per raccontarvi la terza parte delle mie vacanze con foto ecc.
Abbiate pazienza penso che verso la fine della settimana avrò tempo per combinare qualcosa di più.
Inoltre, avendo il computer dalla quale sto scrivendo in mansarda..sottotetto...in estate caldo bomba si può  stazionare alla sera tardi con gli abbaini aperti e l'aiuto di un bel ventilatore....di giorno è impossibile ....la sottoscritta si scioglierebbe come neve al sole..... :-((

Vi abbraccio tutti, grazie di essere comunque passati e mi riprometto di leggere diligentemente i vostri ultimi post che con la connessione lumaca austriaca era impossibile perchè cadeva continuamente.

Ciaooooo allora a presto.
 
Questo è il "NANO" che ha creato secondo la leggenda il Lago Woerther. Nella mia prossima vi racconterò brevemente la storia.

13/06/12

Le mie vacanze..Parte seconda

Questo post l'ho scritto l' 11 giugno pioggia per 24 ore e anche freddino umido tipo mettersi tuta pile, calzettoni e bersi un....bicchierino di grappa di Albicocca.....e quindi vista la situazione riprendo la seconda parte partendo da domenica 2 giugno la prima e unica giornata favolosa in tutti i sensi.....

........Oggi 2 giugno il tempo è stato discreto tra un nuvolo e l'altro qualche raggio di sole è apparso. Approfittiamo ed andiamo a fare una passeggiata al lago che è vicino al campeggio e prenderci un gelato.
Il lago è fortemente mosso e soffia un vento che sa di "bora" triestina...è una persecuzione !!!!!!
Ci sono le anitre, qualche oca ma i cigni non li vedo e decido di vedere se mi riesce di fare una piccola ripresa di quanto mi circonda con la macchina fotografica...perdonatemi non l'avevo ancora sperimentato


Inoltre mi sono fatta un amico....che scorazza libero sopra tutto alla sera tardi assieme al suo amico biancone, il rosso, il pezzato bianco/nero, ecc. erano già qui l'anno scorso ma non credo siano gli stessi saranno i figli......in cambio le mie amiche anitre non ci sono però i merli abbondano e sono permalosi...se non dai loro qualcosa ti lasciano il ricordino ,,,,,,,


Visto il pomeriggio ancora abbastanza decente (segnali di cambiamento in atto) siamo andati al parco vicino al campeggio dove è presente un piccolo laghetto artificiale con una fontana contornato da piccoli ricoveri per le oche, anitre ed è bellissimo con alberi che penso siano  molto rari trovarli in altri luoghi così vicino alla città ...

Vi posto alcune foto

Non è morto dicono....

Una macchia composita

La fontana nel centro

Il giusto riposo...

E' di guardia....

...a questi piccolini che sono anatroccoli!!
Stà minacciando....brutto tempo per cui ci accingiamo al rientro.
Stasera ci facciamo uan zuppa locale acquistata pronta da riscaldare che si chiama "Serbische Suppe" ovvero una zuppa di origine Serba composta da fagioli, carne sminuzzata, pezzi di salsiccia, pomodoro il tutto parecchio piccante a noi piace tantissimo.

Assomiglia a quella mangiata...

Una particolarità dell''Austria a parte  le zuppe di cui sono maestri, è  la grande varietà di pane. 
Anche noi nelle nostre varie regioni ne abbiamo tantissimi tipi ma si riferiscono al solo "pane" non a quelli che hanno l'aggiunta di altre cose. Qui invece è più il pane composito che quello semplice.
Ci sono le michette/rosette con la copertura di formaggio, quello con all'interno il pomodoro alla pizzaiola, lo sfilatino o baguette con all'intermo burro alle erbe ed aglio che viene poi scaldato a casa in forno, i

Salzstangerl
che assomigliano ai grissini sottili nelle due punte ma si allargano al centro coperti di sale grezzo. Abbiamo i panini ricoperti al sesamo o semi di zucca, poi altri ancora che sono scuri all'esterno ma bianchissinmi all'interno e morbidi con un sapore particolare. Non parliamo del pane di segale o nero come viene definito qui ai cereali, alle noci, ecc. un infinità. 




Semi papavero,zucca,ecc.

Alcune foto tratte dal web...una piccolissima parte


Brezel

Senza contare la grande varietà di formaggi da spalmare di  capra, mucca o pecora misti con erbe aglio e quant'altro ......che vengono spalmati sul pane anche composito sopra elencato. Le fette di pane chiamate
" Bierbrot" con una ...spalmata particolare piccante che accompagna come spuntino un bicchiere di birra...

Bierbrot

...oppure con gorgonzola quello piccante verdissimo passato in forno .....una squisitezza.

Sempre per accompagnare la birra altra varietà di grissoni molto lunghi e larghetti con dei tagli in superfice
Bierstangerl 

ove mettono un insieme di salsiccia, pomodoro,aromi freschi ovviamente l'immancabile aglio il tutto spalmato.... sono favolosi anche damangiare da soli....


Per il momento mi fermo qui alla prossima parte.
Ciaooo a tutti ed auguratemi il SOLEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE

PS.
Per il momento solo tuoni e fulmini e...amici freddo penso che mi metterò proprio la tuta di pile.....   ore 16.45 del 12 giugno.

PS.PS.
Oggi 13 giugno ore 16:30 sono sotto un temporalone fortissimo dopo una mattinata discreta con un pò di sole. Dicono che sarà l'ultima poi è previsto sole - caldo - fino a 31 gradi.....speriamo bene o voglia di sole e di nuotare nel lagooooooooooooooooo




12/06/12

Penso che a molti amici potrebbe interessare....

Oggi 12 giugno visto la pioggia e freddo non mi rimane altro che scrivere con questa connessione di ....lasciamo perdere meglio di niente.
Ho fatto il secondo resoconto del mio campeggio...ma prima penso sia molto interessante una sequenza di articoli del mio amico Vinnie del blog GUIDAMI.
Ho pensato di fare una carrellata di quei articoli che ritengo possano interessarvi in merito a programmi ed a servizi online.

 le date delle immagini scattate dalle mappe

le miniature di immagini senza aprirle

come scoprire da filmato YouTube il titolo della canzone


E cosa di un utilità estrema sopra tutto per me che sono all'estero è.....



degli Europei 2012 sul proprio PC o cellulare. A questa pagina troverete il link che vi riporta ad un post precedente con le indicazioni di altri tantissimi siti online che servono al caso.

animare le finestre predefinite 

nei file zippati prima di aprirlo ovvero scompattare

Queste sono alcune delle informazioni che al momento ho ritenuto più interessanti ma ci sono anche altre che non mancherò di riportare.
Ad ogni modo chi fosse interessato consiglio di guardare tutto il blog di Vienni in quanto oltre alle indicazioni di dove reperire da anche dei piccoli tutorial sull'uso.

Un caro saluto dalla sempre pioggiaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa
Ciaoooo

11/06/12

Blog Speciale...ancora un premio per me ...

Blog Speciale
.....da parte dell'amica Giorgia del blog  Voglia di parlare..... che ha voluto assegnarmi questo premio con una motivazione a dir poco "speciale".
Ripropongo alcuni passaggi di quanto lei ha scritto 
......voglio premiare perchè sono completamente diversi tra di loro sia per l'importanza o l'originalità dei contenuti, sia per la varietà degli argomenti e per il design..... Cè chi si occupa di politica... ingiustizie...... parla delle sue esperienze .... vita.....pensieri .....scrive poesie e parla di sogni..... si diverte ad inventare o riscoprire ricette gustose.....osserva la natura e gli animali.....chi ama sbizzarrirsi con lavoretti manuali .......usa il Blog per sfogarsi un pò e far sentire la propria voce.........Ma la caratteristica che considero più importante di tutte è la considerazione che questi blogger hanno nei confronti dei loro lettori... 

E' veramente una considerazione molto alta ed io spero nel mio piccolo veramente di meritarla.
Nel contesto che lei esprime al di là della condivisione come accordo dal punto di vista vastissimo dei blogger, ce un passaggio particolare...quello nella quale esprime il suo rammarico che alle volte le  visite non hanno alcun riscontro al di là della libera gestione individuale.
A questo proposito mi permetto di aggiungere una mia considerazione che è allo stesso tempo una comunicazione vera e propria a tutti i miei amici precisando però prima che tutti i commenti lasciati sul mio blog ho sempre dato e darò una risposta.
Mi sono chiesta tantissime volte come un blogger che ha oltre 500 followers riesca a partecipare attivamente a questi ......ed io che sono oggi a quota oltre i 170 mi rendo conto che è impossibile. Era quasi impossibile già a 20...ed è per questo che ho creato un BLOG solo per tutti i blog AMICI mentre tengo a rotazione sul mio principale quelli che aggiornano spesso e che sono molto vari tra loro per avere una panoramica grande visto il tipo di blog che tengo.
Quando ci si iscrive come "follower" si viene descritti come una "sostenitrice del blog" e quindi una blogger che ha molti followers vuol dire che è molto seguita. Mi rendo conto invece che non è possibile. Quando incontro un blog che mi piace è spontanea la mia adesione ma ciò non vuol dire che io sarò giornalmente presente con i miei commenti.......è impossibile dovrei per seguire tutti stare tutto il giorno e non è detto che sia sufficiente. D'altra parte se non si possono seguire tutti allora uno potrebbe dire...perchè aderisci ??? Io perchè lo trovo interessante e mi piace e lo voglio esprimere...e a tutti quelli che hanno una marea di followers il loro motivo.... !!!!!!
Senz'altro si può avere maggior feeling con determinati blogger e quindi seguirli di più ma io cerco a rotazione di andare a vedere anche quelli che non hanno da lungo tempo aggiornato, se poi non l'aggiornano più allora decade la mia visita.
Quindi miei cari amici, perdonatemi se non sarò presente sempre ma non vi dimenticherò mai e se non con la penna sarò sempre presente con il cuore.

Giorgia non mi dice se ci sono regole da seguire e quindi attendo una sua comunicazione.
Spero di essere stata compresa e non fraintesa e spero sempre che mi seguirete e già da adesso avete il mio grande GRAZIE.

Un abbraccio virtuale a TUTTE.


PS.
Ha piovuto tutta la notte e stà ancora piovendo quindi quale momento migliore per condividere la noia della pioggia con voi tutte....ahahahahaha ciaoooo

09/06/12

Le mie vacanze : Prima parte......

Oggi 9 giugno sabato pioveeeeeeeeeeeeeeeeee e fa freddino quindi visto che non ho nulla da fare è con molto piacere che contatto i miei amici. Avevo anche  preparato nelle precedenti giornate piovose..... questo post e sono riuscita anche ha fare visita a parecchi amici blogger che forse ho trascurato un pò :((
Potete commentare se ne avete il piacere ed io cercherò di rispondere ma,  tenete presente che la connessione" non gratuita del tutto del campeggio" è una gara tra una lumaca ed una tartaruga.

La prima parte riguarda l'arrivo.......

Come dettovi sono arrivata a Klagenfurt sul Woerthersee già alle 13:00 di mercoledi 30 maggio. Siamo partiti dopo le 9.30  - usualmente bastano 2 ore e mezza con solo macchina ma con a traino la roulotte/caravan si va più piano. Abbiamo avuto la fortuna di trovare bel tempo in modo da poter immediatamente fare la veranda prima che arrivi la preventivata pioggia. Purtroppo è un lavoro lungo e ci voglio delle ore per montare ed allestire il tutto. Siamo riusciti a fare il più ma abbiamo dovuto velocemente portare tutto di nuovo sotto perchè la pioggia magari per solo un oretta ha voluto farsi sentire. 
Completare l'allestimento interno della veranda l'ho dovuto rimandare al giorno dopo, eravamo troppo stanchi ed affamati e non vedevamo l'ora di andare a cena nella birreria Zum Augustin. A questo link troverete delle bellissime foto  Bierhaus Zum Augustin
Mi sono mangiata una favolosa "Tafelspitz" assieme a patate arroste e due salse una a base di kren e/o rafano e mela grattuggiata e l'altra è una crema con erba cipollina. La "Tafelspitz" è un pezzo di carne di manzo bollito  ma deve essere cotto alla perfezione assieme alle verdure tipo carote gialle e rosse (da noi non ci sono), cipolotti freschi, prezzemolo e deve essere tenerissima senza sfaldarsi. Sembra una cosa facile ma vi assicuro che trovarne una buona non è facile nemmeno in Austria...o è troppo dura, o secca, o piena di nervi o grassa e nemmeno nei grandi ristoranti è facile. Questo piatto è praticamente uno dei piatti nazionali austriaci e l'imperatore ne andava pazzo. Qui ho trovato alcune informazioni in italiano che merita leggere perchè non è un semplice bollito di manzo ma... la Tafelspitz (link diretto) è molto di più.
Potete trovare maggiori informaziuoni su Wikipedia su questo piatto ma purtroppo solo in tedesco alrimenti a questo link di Wiki nell'ultima parte dellìarticolo http://it.wikipedia.org/wiki/Vienna


Viene presentato cosi, però le fette vengono estratte dal brodo 
in  altro piatto poi il brodo si può anche bere ed è...
vi assicuro favoloso
Questo è il piatto che mi sono preparata io.....

Qui in Austria come anche in altri paesi tipo Germania, Svizzera che sono quelli che conosco, si usano i piatti compositi ovvero il primo, secondo e contorno non sono separati comne in Italia. Il secondo porta già il contorno adattato alla scelta. Marito  ha preso i medaglioni di maiale al cognac e come completamento aveva le verdure cotte a  vapore e le crochette di patate. 
Siccome avevamo tanta fame nel frattempo dell'attesa dei piatti abbiamo ordinato un "Gorgonzolabrot warm" che sarebbe una grande fetta di pane scuro coperta dal formaggio gorgonzola fatto fondere nel forno e presentato già tagliato e che usualmente si mangia come un stuzzichino assieme alla birra "Augustin" prodotta da loro leggermente ambrata.
Zum Augustin

Io bevo raramentre birra ma questa volta mi sono fatta fuori.....1/2 lt. e vi assicuro che non mi è venuta nemmeno la pancia....di tanto disidrata che ero.
Ovviamente ha piovuto tutta la notte ma noi abbiamo dormito come ghiri.
Vi confesserò che mi facevano male un pò le ossa perchè le stanghe per la veranda non sono propriamente leggere e... non prendo mai medicinali ma quella volta un Aulin non me lo ha levato nessuno.

La mia veranda..
Non voglio dilungarmi troppo in un post altrimenti il resto.....ovviamente vi racconterò le parti più salienti con relative foto. Visto che comunque il mio blog non è esclusivamente "culinario" spero che leggerete anche il mio resoconto di vacanze ed alla fine posterò una ricetta esclusivamente locale.

Arrivederci alla seconda.....parte!!!!!



01/06/12

Risotto " scjopetut e radichele (tale)"

scjopetut o tale o strigoli...Silene Rigonfia Vulgaris

Radichele o tale ..... Tarasacco o dente di leone

Le suindicate piante sono la parte integrante di questo risotto della Regione Friuli Venezia Giulia.
La prima è difficile da trovare a meno che non si viva o avete qualcuno che provenga dalla campagna. L'altra invece è reperibile anche nei cosidetti botteghini di verdure.
Non so se nel resto d'Italia si conosca e se è reperibile con lo stesso nome. Il Tarasacco o dente di leone senz'altro. Il risotto è buonissimo anche solo con il Tarasacco fresco che è leggermente amarognolo.

Ingredienti per circa 2 persone
1 cipolla
50 gr di foglie di tarasacco e 50 gr di silene (in mancanza radoppiate il tarasacco)
100 gr di riso (per risotti)
1 bicchiere di vino bianco
brodo vegetale
formaggio stravecchio grattuggiao
olio - sale

Preparazione
Rosolare con l'olio e cipolla le erbe tagliate per una decina di minuti, aggiungere il riso e tostarlo leggermente e poi aggiungere il vino facendolo evaporare.
Continuare la cottura con il brodo per il tempo necessario - 20 minuti circa - e  poco prima della fine cottura mantecarlo  con il formaggio.


Nota
Se non trovate nessuna di queste erbe potete usare la scarola oppure della cicoria  o catalogna usando le foglie più tenere interne eliminando i gambi molto duri in quanto non potendo cuocerla prima in acqua non si ammorbidiscono.

Buon appetito e ciaooo
Memento SolonicodiEdvigeDesign byIole