Dal gruppo FB "Dragon Life"

Dal gruppo FB "Dragon Life"
Gruppo creato da " Il Rifugio degli Elfi " link su immagine - FB https://www.facebook.com/groups/1481388275215394/

Dove trovarmi

martedì 12 ottobre 2010

Halloween

La foto trovata sul Web (blog.libero.it)


Tutti sapranno o avranno un idea di come è nata questa festa ma....io come al solito sono molto curiosa di sapere qualcosa di più del sentito dire e Wiki mi giunge sempre in aiuto.

Halloween o Hallowe'en è il nome di una festa popolare di origine pre-cristiana. Si celebra la sera del 31 ottobre ed è  tipicamente statunitense e canadese.
Le sue origini però sono antichissime ed affondano nel più remoto passato, restando però in Europa.
Si dice risalga a quando le popolazioni tribali dividevano l'anno in due parti in base alla transumanza  (migrazione stagionale) del bestiame.

Ottobre e novembre era il periodo che la terra si preparava per affrontare l'inverno e si rendeva necessario ricoverare il bestiame in luogo chiuso per la sopravvivenza nella stagione fredda: questo è il periodo di Halloween.
Come si diceva, nasceva in Europa diffondendosi con i Celti, popolo che festeggiava la fine dell'estate - Samhain, il loro Capodanno. Samhain in irlandese antico significava infatto fine dell'estate ovvero SAM = estate e FUIN = fine.
In quel periodo i focolari domestici alla sera venivano spenti e riaccesi da DRUIDI (sacerdoti in prevalenza delle isole britanniche) con torce accese presso il sacrò falò di Tlachtga vicino alla reale Collina di Tara il luogo sacro più importante in Irlanda.

Non temendo i loro morti, i Celti lasciavano sulla tavola del cibo per loro in segno di accoglienza per quanti facessero visita ai vivi.
Trick-or-treat = dolcetto o scherzetto è una conseguenza.
Oltre a non tenere gli spiriti dei defunti essi non credevano ai demoni ma piuttosto alle fate ed elfi che venivano considerati creature molto più pericolose. Le fate per un supposto risentimento verso gli esseri umani e gli elfi per l'estrema diversità rispetto all'uomo.
La leggenda dice che nella notte di Samhain ( 31 ottobre - 1 novembre) questi esseri erano soliti a fare scherzi anche pericolosi e così nascevano  le storie terrificanti che vennero tramandate.

La tradizione odierna si ricollega a queste storie ed i bambini si travestono da streghe, zombie, fantasmi ecc. e presentandosi alle porte gridando con tono minaccioso....."Dolcetto o scherzetto". Inoltre per allontanare la sfortuna,  è necessario bussare a 13 porte diverse.

Il nome "Halloween" deriva da "All Hallows Eve", che vuole dire appunto "Vigilia di Tutti i Santi", perciò "Vigilia della festa di Tutti i Santi", festa che ricorre, appunto, il 1º novembre. Poiché la figura dei "Santi" é posteriore alla religione druidica, un altro etimo potrebbe essere "All allows even", cioè "la sera in cui tutto è permesso", incluso i defunti che escono dalle tombe per far visita ai vivi. 
Tutto questo è moltro altro ancora di come poi questa ricorrenza sia passata dall'Europa agli Sati Uniti ed al Canada basta cliccare ... Halloween

Foto dal web (webbando.com)

Anche la zucca che fa parte di Halloween, chi non ricorda  Jack-o'-lantern (in italiano Giacomo il lanternino). Questa  è lavorata a mano, privata della polpa interna,  assumendo la forma di un involucro vuoto che, cesellato opportunamente, vuole richiamare la sagoma di un  volto. La fonte di luce è data usualmente da una candela  inserita all'interno della stessa.  La calotta superiore, prima recisa, viene impiegata a mo' di coperchio, in maniera che il chiarore dello stoppino rischiari la sagoma dall'interno, mettendo in luce i tratti della sagoma intagliata.
I Jack-o'-lantern venivano prima dell''uso della zucca ricavati da grandi rape, barbabietole o cavoli rapa quando la ricorrenza era solo europea ( e la zucca era sconosciuta),  fu introdotta poi in America quando gli emigranti portarono con  se le tradizione ma dovettero cambiare la  non trovandola la loro..."materia prima".

C'è una bella storia su Jack-o'lantern - Giacomino il lanternino che trovate nel post successivo per non appesantire ulteriormente qui la lettura.

Ciao a tutti e Happy Halloween.

Stampa il post

Nessun commento:

Posta un commento