Un tramonto sul lago Woerther a Klagenfurt (Carinzia)

Un tramonto sul lago Woerther a Klagenfurt (Carinzia)
Foto personale - Giugno 2017

Dove trovarmi

mercoledì 30 giugno 2010

Crostata ai frutti di bosco

Foto dal sito di Marina della Vallè

Siamo nel periodo giusto per gustare i meravigliosi frutti di bosco. Oltre che aggiungerli in macedonia di frutta oppure separatamente con limone e zucchero o solo i frutti di bosco come più piace, anche una splendida crostata a questi frutti diventa una leccornia.
La pasta frolla e/o pasta brisè hanno come componente principale il burro.
Purtroppo per me e forse come tante altre persone il consumo del burro è stato quasi del tutto proibito.
Tra le tante margarine vegetali sul mercato, ho trovato quella che fa per me. E' una magarina vegetale però con l'aggiunta di un 30% di burro che gli conferisce il sapore ben noto del burro ma senza la stessa percentuale di grassi.
L'amica Marina sul suo sito Mangiarebene che porta a conoscenza tantissime informazioni, ricette, ecc. ha inserito alcune novità nella sezione Salute e Benessere - Mangiare Sano..... quali:
Cos'è un etichetta per alimenti, Dissertazione sull'anoressia, ecc. con i consigli di un medico.

Questo è il link Salute e Benessere: Mangiare Sano e vi raccomando vivamente di darci un occhiata ne rimarrete soddisfatti e non lascere più la consultazione di questo sito (troverete anche disquisizioni e ricette con la birra ...mooolto dissetante).

Cercando appunto qui ho trovato questa ricetta che soddisfa il mio palato ed è a mio parere molto fresca.
Viene proposta a Marina dalla Vallè produttrice di questa margarina + burro.

Vi  passo tale e quale la ricetta e vi do anche il link in quanto ci sono delle bellissime foto che vi aiuteranno nel fare questo dolce ma che non posso pubblicare per ragioni di spazio.
Il link è questo La torta ed altro 

e la ricetta è questa:

Ingredienti per 8 persone

370 g di farina
120 g di Valle’+Burro
200 g di zucchero, un uovo
6 tuorli, mezzo litro di latte
1 limone non trattato
2 decilitri di panna fresca
300 g di frutti di bosco misti
zucchero al velo
1 pizzico di sale


Preparazione
Riunisci nel mixer 300 g di farina con Valle’+Burro, un pizzico di sale e 80 g di zucchero. Fai andare l’apparecchio fino alla formazione di un composto a briciole. Unisci l’uovo e 2 tuorli, frulla fino ad ottenere una palla di impasto, avvolgilo in un foglio di pellicola per alimenti e lascia riposare la frolla in frigo per 30 minuti
Stendila in uno stampo da crostata di 22 centimetri di diametro, coprila con un foglio di carta da forno bagnato e strizzato, riempila con palline di ceramica o fagioli secchi e cuoci la base in forno preriscaldato a 180°C per circa 20 minuti. Elimina carta e fagioli, prosegui la cottura per altri 5 minuti e lasciala raffreddare. Monta i tuorli con lo zucchero rimasto fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso
Unisci la farina rimasta e mescola. Lava il limone, preleva la scorza con un pelapatate e riuniscila in una casseruola con il latte. Scaldalo su fiamma bassa e versalo a filo sul composto precedente, mescolando con una frusta per evitare la formazione di grumi. Cuoci la crema per 7-8 minuti, versala in una ciotola, coprila a contatto con un foglio di pellicola per alimenti e lasciala raffreddare
Monta la panna, elimina la scorza di limone dalla crema ed amalgamala con la panna montata. Versa la crema ottenuta nella base di pasta frolla, cospargila con i frutti di bosco e spolverizzali con lo zucchero al velo.

Nota personale
L'ho coperta con un pò di gelatina e messa in frigo...ancora più fresca.

Buon appetito e ciaoooo

Stampa il post

Nessun commento:

Posta un commento