30/12/09

AVATAR....il suo significato....

"Avatar" una parola che mi ha molto incuriosita e volevo sapere da dove viene questa definizione e cosa esattamente significa.
Che ci rappresenti questo è chiaro è come dire il nostro alter ego... ma sarebbe troppo semplicistico e quindi ho trovato tante spiegazioni ma quelle tratte da Wikipedia sono secondo me le più complete.
Pensavo di fare qualche riassunto, ma avrei probabilmente tralasciato parti importanti o detto cose inesatte e quindi riporto parte dell'articolo e il link per chi lo volesse approfondire.

Avatar nella realtà virtuale....

(la foto tratta sempre da Wikipedia rappresenta una scena del film Avatar in programmazione fra giorni del registra J.Cameron. Ce ne sono stati altri nel 1915 e 2004)

>>'avatar è un'immagine scelta per rappresentare la propria utenza in comunità virtuali, luoghi di aggregazione, discussione, o di gioco on-line. La parola, che è in lingua sanscrita, è originaria della tradizione induista, nella quale ha il significato di incarnazione, di assunzione di un corpo fisico da parte di un dio (Avatar: "Colui che discende"): per traslazione metaforica, nel gergo di internet si intende che una persona reale che scelga di mostrarsi agli altri, lo faccia attraverso una propria rappresentazione, un'incarnazione: un avatar appunto.
Tale immagine, che può variare per tema e per grandezza (di solito stabilite preventivamente dai regolamenti delle comunità virtuali), può raffigurare un personaggio di fantasia (ad es. un cartone animato, un fumetto), della realtà (ad es. il proprio cantante o attore preferito, o anche la propria immagine), o anche temi più vari, come vignette comiche, testi, ed altro.
Il luogo di maggiore utilizzo degli avatar sono i forum, i programmi di instant messaging, e i giochi di ruolo on-line dove è d'uso crearsi un alter ego. Alcuni siti invitano a dotarsi di un avatar ispirato a un certo tema per renderne uniforme l'utilizzo in modo da migliorare il senso di appartenenza alla comunità virtuale. Per esempio il sito del Villaggio di Ofelon richiede un avatar di ispirazione medievale che, unitamente a un nickname in tema, tende a creare un'ambientazione di cavalieri del medio evo. <<
http://it.wikipedia.org/wiki/Avatar_%28realt%C3%A0_virtuale%29

Questo rappresenta Krishna...l'Avatar per eccellenza.
Avatar nella religione che forse è una delle cose meno impensabili sulla parola stessa....
>>Presso la religione Induista, un avatar o avatara è l'assunzione di un corpo fisico da parte di Dio o di uno dei Suoi aspetti. Questa parola deriva dalla lingua sanscrita e significa "disceso"; nella tradizione religiosa induista consiste nella deliberata incarnazione di un Deva, o del Signore stesso, in un corpo fisico al fine di svolgere determinati compiti. Questo termine viene usato principalmente per definire le diverse incarnazioni di Vishnu, tra cui si possono annoverare Krishna e Rama.
Gli adoratori di Vishnu quale divinità suprema, i vaishnava, credono che Dio si incarni ogni qualvolta avviene un declino dell'etica e della giustizia, unitamente all'insorgere delle forze demoniache che operano in senso opposto al dharma, la legge cosmica. A tal proposito, è famosa la frase pronunciata dal Signore Krishna, ottavo avatar di Vishnu, nel suo discorso ad Arjuna durante la battaglia di Kurukshetra: <<>>
Altro trovate qui:
http://it.wikipedia.org/wiki/Avatar_%28religione%29

Spero che troviate l'articolo interessante.
Ciao

Nessun commento

Posta un commento

Memento SolonicodiEdvigeDesign byIole